Volkswagen implementerà Alexa di Amazon nelle sue prossime vetture

Volkswagen implementerà Alexa di Amazon nelle sue prossime vetture

Da Wolfburg è giunto l'annuncio della collaborazione tra Volkswagen ed Amazon. Nelle prossime automobili tedesche verrà incluso l'assistente digitale del colosso dell'e-commerce, Alexa. La tecnologia derivante dal mobile continua ad espandersi nel mondo delle automobili.

di Bruno Mucciarelli pubblicata il , alle 08:01 nel canale Infotainment
AmazonVolkswagen
 

Il mondo delle automobili ha aperto fortemente alla tecnolgia da tempo. Ma quello che negli ultimi anni sta avvenendo in questo senso è sicuramente la diffusione di tutti quei sistemi di informazioni assistite che permettono all'utente di ottenere ogni tipo di assistenza direttamente sulla strumentazione della propria automobile. Google Now e Siri, che da tempo hanno accettato tale sfida e stanno costantemente "entrando" nelle automobili di ultima generazione, dovranno guardarsi le spalle perché una nuova concorrente è pronta ad arrivare sulle future Volkswagen.

Sì perché Alexa, l'ormai conosciuto assistente personale creato da Amazon, verrà integrato nelle prossime autovetture del gruppo Volkswagen. L'azienda ha dichiarato la volontà di applicare un sistema che permettà agli automobilisti di non distrarsi minimanente dalla guida nel coinvolgere proprio l'assistente vocale di Amazon. Per questo stanno studiando una funzionalità che permetta di lanciare Alexa con il semplice tocco di un pulsante, in modo tale da poter iniziare a conversare con l'assistente personale.

Ad Alexa sarà possibile chiedere di controllare, ad esempio, le funzioni dell'autoradio, quindi riprodurre un determinato brano. Ma anche di gestire le notifiche che arriveranno dal proprio smartphone, come anche rispondere a messaggi direttamente tramite comandi vocali. Non è tutto perché in Volkswagen si cercherà anche di implementare anche quesiti da proporre ad Alexa riguardanti la propria automobile. Sarà quindi possibile controllare i livelli di carburante, di olio o qualsiasi altra componente chiedendolo direttamente ad Alexa. Amazon oltretutto permetterà a tutti coloro in possesso di altri dispositivi, come Amazon Echo, Echo Dot o Echo Tap, di controllare la propria automobile e tutti i parametri della stessa ancora prima di entrarci.

Insomma un sistema a 360 gradi che permetterà di ottenere un assistente personale che in qualche modo inpersonificherà l'assistenza di casa Volkswagen ma che andrà anche oltre, permettendo agli automobilisti di raggiungere un livello di sicurezza nei propri viaggi decisamente elevato. Al momento non è stato dichiarato quando effettivamente Alexa sarà integrata fisicamente nelle auto Volkswagen, ma di certo il comunicato stampa permette di pensare a tempi effettivamente brevi.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
lobotom17310 Gennaio 2017, 11:05 #1
Non vedo l' ora di avere una macchina con Alexa che registra tutto quello che dico lo invia ai server di Bezos che poi mi flodda di offerte commerciali.

E' un mondo fantastico quello dell' always-on, geolocalizzato e registrato in ogni istante della giornata.
hackaro7510 Gennaio 2017, 11:27 #2
Originariamente inviato da: lobotom173
Non vedo l' ora di avere una macchina con Alexa che registra tutto quello che dico lo invia ai server di Bezos che poi mi flodda di offerte commerciali.

E' un mondo fantastico quello dell' always-on, geolocalizzato e registrato in ogni istante della giornata.


Non avrei problemi con tutto questo, se ci pagassero la nostra porzione di "big data" !
ComputArte10 Gennaio 2017, 19:03 #3
Originariamente inviato da: lobotom173
Non vedo l' ora di avere una macchina con Alexa che registra tutto quello che dico lo invia ai server di Bezos che poi mi flodda di offerte commerciali.

E' un mondo fantastico quello dell' always-on, geolocalizzato e registrato in ogni istante della giornata.


Originariamente inviato da: hackaro75
Non avrei problemi con tutto questo, se ci pagassero la nostra porzione di "big data" !


WOW!!! finalmente qualcuno che canta fuori dal coro....

Non solo QUESTA tecnologia always on con decodifica di tutti gli input , lato server è semplicemente UNA SPIA.

Ma è giunto anche il momento di iniziare a POTER VENDERE i propri dati , se uno ne avesse voglia!....ed ove ciò non fosse di gradimento, lasciare che la tecnologia faccia il suo compito RISPETTANDO e PROTEGGENDO LA PRIVACY

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^