Dekra, nuova area di test per veicoli connessi e automatizzati

Dekra, nuova area di test per veicoli connessi e automatizzati

L'area, i cui lavori stanno per essere ultimati a Malaga, in Spagna, metterà a disposizione diversi scenari di prova, vetture reali, sistemi per l'elaborazione e laboratori

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 15:41 nel canale Tecnologia
Dekra
 

I lavori sulla grande area di test dedicata al self-driving e ai veicoli connessi di nuova generazione stanno per essere completati. Responsabile del progetto è Dekra, la nota società tedesca che svolge attività di testing e certificazioni di prodotto e che può vantare un'esperienza trasversale. A Malaga, prima della fine del 2017, la nuova area di test sarà operativa e accessibile ai partner.

Diventerà un punto di riferimento per il network di test internazionale di Dekra. Il centro di Malaga si concentrerà, tra le altre cose, sulla ricerca e sviluppo e sui test nella prima fase della produzione. Allo stesso tempo il circuito ovale di Klettwitz e l'adiacente circuito del Lausitzring, recentemente acquisito da Dekra, verranno utilizzati per i test infrastrutturali, di veicoli completi e di sistemi automotive.

Dekra

Dekra punta a ad aggiungere altri hub alla sua rete di test, in particolare in Asia orientale e negli Stati Uniti. Nei suoi piani anche lo sviluppo di strumenti di test innovativi e la promozione della standardizzazione nel settore.

"Abbiamo sviluppato un notevole numero di scenari di test, e alcuni di questi sono già stati implementati", ha detto Fernando Hardasmal, Managing Director of DEKRA Testing & Certification S.A.U. "Gli scenari di prova verificano la generazione di messaggi di segnalazione appropriati e la ricezione dai parte dei conducenti, il tutto per una serie di diverse tecnologie".

Hardasmal si riferisce a tecnologie come Movement Assist, Green Light Optimal Speed ​​Advisory, Forward Collision Warning e Work Zone Warning. Dekra conduce prove anche su performance e usabilità, così come sulla sicurezza per quanto concerne i veicoli connessi. Inoltre, ha recentemente ottenuto la certificazione ISO 17025 per la sicurezza dei veicoli e l'autorizzazione all'accesso alla rete ERA Glonass.

"Il nostro obiettivo è quello di soddisfare la crescente domanda di test e certificazioni generata delle innovazioni che stanno ridisegnando l'industria delle automobili. Combinando i test di sicurezza e di connettività, vogliamo offrire alle case automobilistiche un valore in un contesto in cui niente sulla strada funziona da solo", ha detto Bert Zoetbrood, CEO della divisione Global Product Testing & Certification di Dekra.

La nuova area di prova, con una dimensione che alla fine dei lavori supererà i 50 mila metri quadrati, è attualmente in fase di costruzione nell'Andalusia Technology Park di Malaga. Questo progetto consente inoltre di portare avanti la collaborazione tra l'Università di Malaga e Dekra, che ha avuto inizio oltre 20 anni fa.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^