EICMA 2019, una rassegna delle due ruote elettriche più interessanti di quest'anno

EICMA 2019, una rassegna delle due ruote elettriche più interessanti di quest'anno

Un'edizione che ricalca grosso modo quanto visto la passata edizione offrendo comunque interessanti aggiornamenti nel settore della trazione elettrica che delineano l'andamento di questo settore

di pubblicato il nel canale Tecnologia
 

EICMA, Esposizione Internazionale Ciclo, Motociclo e Accessori, anche quest'anno si occupa di tecnologie innovative mettendo in mostra non solo due ruote tradizionali ma anche mezzi elettrici nel settore delle bici, scooter, ciclomotori e moto.

Un'edizione che ricalca grosso modo quanto già visto la passata edizione offrendo comunque interessanti aggiornamenti nel settore della trazione elettrica che delineano l'andamento di questo mercato in crescita.

[HWUVIDEO="2842"]eicma[/HWUVIDEO]

Novità per quanto riguarda il catalogo del costruttore Energica, che propone i tre modelli già a listino, la supersportiva EGO, la naked EVA e la speciale EVA esseesse9, però aggiornati nella parte tecnica in configurazione 2020 e nella denominazione "plus" (+) offrendo meno peso, più coppia e soprattutto più autonomia: dai 13,4 kWh dei modelli 2019 infatti si passa a 21,5 kWh con un aumento dell'autonomia pari ad un +60%, ovvero fino 400 km, il tutto però senza aumentare la mole della moto anzi assicurandone una riduzione nell'ordine del -5%.

Presentata anche la versione Ribelle della naked EVA, qui sotto in foto, arricchita da componentistica di alto livello ed accessori premium.

Ducati amplia la propria gamma ufficiale di e-bike sviluppate insieme al costruttore italiano Thok, dalla base di partenza dell'anno scorso, ovvero la Ducati MIG-RR, i due costruttori hanno deciso di offrire un modello ancora più estremo ovvero la Ducati MIG-RR Limited Edition, uno più accessibile la Ducati MIG-S ed una e-bike a marchio Scrambler pensata per spostamenti in ambito urgano, tutti i dettagli nel video o qui nella nostra notizia specifica.

Interessante il modello proposto da Fantic Motor, di cui di avevamo già parlato qui, precisamente si tratta del modello ISSIMO, e-bike dal telaio originale e ben realizzato presentato ad EICMA anche nella versione S45 con standard da ciclomotore, ovvero con un'autonomia aumentata grazie ad un secondo pacco batterie sempre da 630 Wh e comando acceleratore a manopola.

KYMCO quest'anno ci riprova presentando un'altra moto elettrica, precisamente una naked, si chiama RevoNex, ad un primo sguardo risulta ben rifinita e curata sotto molti punti di vista, speriamo che sia un modello indirizzato alla produzione di serie in quanto ha saputo attirare l'attenzione di molti visitatori riscuotendo commenti positivi anche se non è stata diffusa alcuna specifica tecnica.

Un'edizione di EICMA meno ricca di novità rispetto quella dell'anno passato ma che ha saputo ritagliare alcuni angoli espositivi a modelli elettrici e tecnologici che pian piano si stanno affiancando a quelli tradizionali riscuotendo molto interesse soprattutto nel settore delle e-bike ed in quello di scooter a batteria.

[HWUVIDEO="2842"]eicma[/HWUVIDEO]

Per tutti i dettagli vi invitiamo a visionare il video qui proposto e seguirci sul nostro canale Youtube.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^