Alfa Romeo lancerà la Giulia completamente elettrica nel 2024

Alfa Romeo lancerà la Giulia completamente elettrica nel 2024

Entro il 2027 la casa di Arese si convertirà al full electric: oltre quella data, infatti, non ci saranno più auto nuove a combustione termica

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Auto Elettriche
Alfa Romeo
 

Alfa Romeo sta sviluppando una versione completamente elettrica della Alfa Romeo Giulia, la sua iconica berlina a quattro porte. In un'intervista con Auto Express, Jean-Philippe Imparato, amministratore delegato dell'azienda, ha affermato che l'Alfa Romeo farà il suo debutto in versione elettrica a batteria nel corso del 2024. L'auto userà la piattaforma STLA Large della società madre Stellantis.

Alfa Romeo Giulia diventa elettrica dal 2024

Stellantis ha rivelato la nuova piattaforma nella scorsa estate, affermando che avrebbe consentito alle sue auto di passare da 0 a 100 km/h in appena 2 secondi con un'autonomia potenziale fino a 800 Km. Si tratta ovviamente di dati potenziali, che non necessariamente corrisponderanno alle specifiche della nuova Giulia. Dodge, una delle altre case automobilistiche sotto l'ombrello di Stellantis, utilizzerà la piattaforma nella muscle car completamente elettrica che prevede di lanciare nel 2024.

Alfa Romeo Giulia

Alfa Romeo potrebbe anche offrire una variante Quadrifoglio della Giulia elettrica, ma Imparato nell'intervista si è detto non sicuro che la nuova piattaforma sia in grado di offrire le prestazioni che servono per una Quadrifoglio. La Giulia è una parte di una più ampia incursione nei veicoli elettrici che Alfa Romeo ha pianificato per la seconda metà del decennio. "Il primo veicolo elettrico completo arriverà nel 2024, e poi ci sarà un grande lancio per ogni anno fino al 2026. Dopo, tutti i nuovi veicoli Alfa Romeo saranno completamente elettrici" ha detto Imparato.

Nessun altro marchio del gruppo Stellantis ha progetti tanto ambiziosi per quanto riguarda la transizione all'elettrico. Ma i fan più tradizionalisti di Alfa Romeo saranno contenti di questo passaggio in forze alla propulsione elettrificata?

40 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ninja75008 Novembre 2021, 11:06 #1
per la QV da motore di derivazione Ferrari si passerà a motore di derivazione general electric
Vash_8508 Novembre 2021, 11:17 #2
Azz, mi devo sbrigare a vendere la mia Giulia 2.0 250cv Veloce allora che tra un pò non varrà più nulla per comprare questa a pile!

Scherzi a parte chissà se a livello di sospensioni e ripartizione dei pesi dietro l'asse delle ruote anteriori avrà la stessa impostazione della giulia ice... se così fosse e magari garantisse 500/600 km di autonomia a 130 km/h un pensierino ce lo faccio davvero

Devo vedere se qualche mio ex collega di Ingegneria ne sa qualcosa.... sabato in birreria dopo 3 rosse mi hanno svelato i prezzi di lancio dei nuovi b-suv bev....
Alfhw08 Novembre 2021, 11:24 #3
Un marchio come Alfa Romeo dovrebbe mantenere in catalogo alcune varianti supersportive a benzina almeno finché l'unione europea permetterà di venderle. Il peso e il suono di un'auto a benzina sono ancora migliori di una elettrica.
Comunque il vero problema sono le promesse: se avessero mantenute metà delle promesse degli ultimi vent'anni, oggi avremmo Alfa Romeo volanti!
ninja75008 Novembre 2021, 11:40 #4
una volta tra una casa automobilistica e l'altra cambiavano numero cilindri, aspirato o turbo, numero valvole, distribuzione ecc

adesso una alfa farà il rumore della zoe che farà il rumore della ferrari
gomax08 Novembre 2021, 11:58 #5
2024. Sempre con calma eh, giusto il tempo veder arrivare a zero le residue vendite quei due modelli rimasti a listino tra restrizioni varie e crollo del valore residuo delle termiche. Cosa hanno fatto negli ultimi 3-4 anni? Erano troppo impegnati a scegliere i colori delle calotte specchietti per i "nuovi" model year di Giulia e Stelvio? Come si può pensare di far far a malapena sopravvivere un marchio con una gestione così "moscia" e miope?

Ciao
Notturnia08 Novembre 2021, 12:12 #6
una giulia a pile da 0-100 in 2 secondi.. con il DNA Alfa Romeo e degli interni fatti bene.. potrebbe essere interessante visto l'autonomia di 800 km ipotizzati (ne bastano 500 se è una vettura sportiveggiante).

aspetteremo il 2024.. per fortuna le auto termiche di oggi non si consumano velocemente :-D
Vash_8508 Novembre 2021, 12:48 #7
Originariamente inviato da: Notturnia
una giulia a pile da 0-100 in 2 secondi.. con il DNA Alfa Romeo e degli interni fatti bene.. potrebbe essere interessante visto l'autonomia di 800 km ipotizzati (ne bastano 500 se è una vettura sportiveggiante).

aspetteremo il 2024.. per fortuna le auto termiche di oggi non si consumano velocemente :-D


La cosa "buona" è che per adesso non ci devi pagare il bollo sulle macchine a pile!

Magari uno si può far passare uno sfizietto con una robina da 350/400 cv, senza voler esagerare

Con sta storia del superbollo hanno ammazzato il mercato delle auto da 251+Cv

Vediamo
DjLode08 Novembre 2021, 12:53 #8
Originariamente inviato da: Vash_85
La cosa "buona" è che per adesso non ci devi pagare il bollo sulle macchine a pile!

Magari uno si può far passare uno sfizietto con una robina da 350/400 cv, senza voler esagerare

Con sta storia del superbollo hanno ammazzato il mercato delle auto da 251+Cv

Vediamo


Penso che raggiunto il punto di pareggio o giù di lì (tra auto a pile e auto a combustione), si inventeranno il modo di tassarle. Dubito che lo stato rinunci così facilmente ad accise sui carburanti e introiti dei bolli.
ninja75008 Novembre 2021, 12:59 #9
Originariamente inviato da: Vash_85

Con sta storia del superbollo hanno ammazzato il mercato delle auto da 251+Cv


pare vogliano toglierlo nella prossima manovra

Originariamente inviato da: DjLode
Penso che raggiunto il punto di pareggio o giù di lì (tra auto a pile e auto a combustione), si inventeranno il modo di tassarle. Dubito che lo stato rinunci così facilmente ad accise sui carburanti e introiti dei bolli.


ovvio

l'introito per bollo e benzina lo dovranno prendere da qualche altra parte

e non sono certo cifrette

36 miliardi/anno benzina

7 miliardi/anno bolli
gigioracing08 Novembre 2021, 13:06 #10
Originariamente inviato da: ninja750
pare vogliano toglierlo nella prossima manovra



ovvio

l'introito per bollo e benzina lo dovranno prendere da qualche altra parte

e non sono certo cifrette

36 miliardi/anno benzina

7 miliardi/anno bolli


con una accisa di 80cent sulla corrente li recuperano subito . cosi poi passiamo da 20 cent a 1 euro su un colpo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^