Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Avatr: nuovo SUV coupé elettrico per la Cina con la collaborazione di Huawei

Avatr: nuovo SUV coupé elettrico per la Cina con la collaborazione di Huawei

Avatr ha lanciato il suo primo modello sul mercato cinese: si tratta di un SUV elettrico con caratteristiche da coupé

di pubblicata il , alle 12:31 nel canale Auto Elettriche
Huawei
 

Avatr è un sussidiaria dell'agglomerato che comprende i marchi Changan, Nio e CATL, tutti impegnati nel settore della mobilità elettrica. Adesso, sta finalizzando il lancio del suo primo modello sul mercato cinese: un SUV coupé a propulsione completamente elettrica, architettura di ricarica a 750 volt e prezzi a partire da 349.900 yuan (€50.270).

Il modello, svelato nello scorso autunno, arriverà in altre due versioni, con prezzi rispettivamente di 369.900 (€50.700) e 409.900 yuan (€59.400). Inoltre, ci sarà anche un'edizione limitata chiamata Avatr 011 al prezzo di 600.000 yuan (€86.940).

Avatr

In tutti i casi si parla di veicoli a trazione integrale con due motori elettrici. Il sistema di accumulo di energia è basato su tecnologia CATL, con batterie in grado di garantire un'autonomia tra 555 e 680 chilometri. Per quanto riguarda la tensione di funzionamento della batteria, sarà di 750 volt e questo consentirà di ripristinare 200 chilometri di autonomia in 10 minuti con la ricarica ultra rapida.

Avatr

Mentre Changan fornirà il know-how automobilistico e CATL la tecnologia delle batterie, Huawei sarà responsabile del software per la guida autonoma e delle funzioni intelligenti all'interno dell'abitacolo. In qualità di partner strategico, Huawei è fortemente coinvolta nello sviluppo tecnologico di Avatr, sebbene non detenga una partecipazione nella casa automobilistica.

Avatr

Le consegne delle due varianti più economiche di Avatr sono previste a partire da dicembre di quest'anno, mentre il modello top di gamma sarà disponibile dalla prima parte del prossimo. All'inizio di questa settimana, Avatr ha anche annunciato un'importante cooperazione per la ricarica. Insieme a BP, l'azienda costruirà 100 stazioni HPC (High Power Charger) in 19 città della Cina. Ogni colonna avrà una capacità fino a 480 kW o 2x 240 kW.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sandro kensan11 Agosto 2022, 17:06 #1
Ci sono diverse notizie sulle automobili in cui Huawei ne costituisce la parte intelligente:

Huawei-Geely in top three rank in China Automobile July 2022 report


Huawei and Geely Automobile cooperation was recently collaborated for developing a super-agile electric car. And soon after, a July 2022 report by China Automobile show that Huawei-Geely ranked among the top three retailers in sales.

It seems that the partnership is lucky for both the firm and will definitely grow together, to give the most innovative and adventurous electric car based on HarmonyOS to the world.


https://www.huaweicentral.com/huawe...ly-2022-report/

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^