In collaborazione con DS Automobiles

DS Automobiles punta sul SUV ibrido plug-in con la gamma DS CROSSBACK E-TENSE

DS Automobiles punta sul SUV ibrido plug-in con la gamma DS CROSSBACK E-TENSE

La gamma DS 7 CROSSBACK E-TENSE rappresenta la concretizzazione degli investimenti del produttore francese per il processo di elettrificazione. Due le varianti, da 225 e 300cv, anche a trazione integrale

di pubblicata il , alle 10:01 nel canale Auto Elettriche
DS Automobiles
 

DS Automobiles continua gli investimenti nell'ambito dell'elettrificazione, abbinando l'approccio della mobilità sostenibile al concetto di SUV ibrido, al fine di proporre alla propria clientela grande versatilità d'uso mista a prestazioni, comfort e possibilità di viaggiare a zero emissioni. Spicca in tal senso la gamma DS 7 CROSSBACK E-TENSE, proposta intermedia fra i modelli della famiglia DS3 CROSSBACK e DS9.

Due le versioni: DS7 CROSSBACK E-TENSE 4x4 e il più recente DS7 CROSSBACK E-TENSE 225 annunciato a fine 2020. Da una parte le due ruote motrici di E-TENSE 225, con 225 CV di potenza cumulata tra motore endotermico e motore elettrico. Dall'altra la motricità avanzata della versione E-TENSE 4X4, forte di un ulteriore motore elettrico che porta la potenza massima cumulata a ben 300 CV aggiungendo il contributo della trazione integrale. Il motore endotermico gestisce infatti la motricità dell'assale anteriore, mentre uno dei due motori elettrici si occupa di quello posteriore. Ai fini del bollo annuale, la potenza considerata è unicamente definita dai kW del motore endotermico, ovvero 133 kW (180 CV) per E-TENSE 225 oppure 147 kW (200 CV) per E-TENSE 4X4.

In entrambe le versioni, la coppia del motore elettrico è immediatamente disponibile, e si tratta di ben 320 Nm (337 Nm per E-TENSE 4X4). I due modelli propongono tutti i vantaggi del Plug-in Hybrid, quindi possibilità di viaggiare a zero emissioni, o di sfruttare anche il motore endotermico quando è necessario sfoderare tutta la potenza. La differenza principale risiede - come si può dedurre dal nome - dalla possibilità di viaggiare con quattro ruote motrici offerta dal modello top di gamma, che dispone di due motori elettrici, mentre DS7 CROSSBACK E-TENSE 225 offre due ruote motrici e una potenza inferiore rispetto al modello 4x4.

Il SUV ibrido DS 7 CROSSBACK E-TENSE 225

DS 7 CROSSBACK E-TENSE 225 è un SUV ibrido che propone un motore benzina Euro 6.3 da 180 cavalli con una coppia di 300 Nm, affiancato a un motore elettrico da 110 cavalli direttamente integrato con il cambio automatico a otto rapporti. Alla partenza entra in funzione il solo motore elettrico che può viaggiare in modalità zero emissioni fino alla velocità di 135 km/h (differentemente dagli ibridi tradizionali che viaggiano in modalità zero emissioni solo per piccoli spostamenti, fino a 1 o 2km). Il conducente può scegliere la modalità ibrida che ottimizza l’utilizzo dell’energia o la modalità sport che richiama tutta la potenza disponibile (225 cavalli e 360 Nm di coppia cumulati).

La batteria è da 13,2 kWh ed è situata sotto il pianale permettendo di percorrere fino a 55 Km (secondo il ciclo WLTP)  in modalità solo elettrica. Le emissioni di CO2 per Km si attestano tra i 29 e i 41 grammi, mentre il consumo è compreso tra 1,3 e 1,8 litri/100 Km (ciclo WLTP).

DS 7 CROSSBACK E-TENSE 4x4

Il modello CROSSBACK E-TENSE 4x4 offre una potenza complessiva di 300cv, consentendo di raggiungere i 100km/h da fermo in 5,9 secondi. Anche in questo caso, trattandosi di un SUV ibrido plug-in, è possibile percorrere lunghi tragitti in modalità solo elettrica, con una velocità massima di 135 Km/h e un'autonomia massima di 58 Km secondo il ciclo WLTP. Come sulla versione da 225 cv, non manca la possibilità di ricaricare il veicolo attraverso wall box, colonnina di ricarica e presa di corrente domestica, attraverso due cavi dedicati.

Il motore a benzina eroga in questo caso 200 CV ed è abbinato a due motori elettrici posti sui due assali. Ma non lasciatevi ingannare dalla potenza, le emissioni di CO2 si attestano tra i 28 e i 39g/Km, un dato che colloca DS 7 CROSSBACK E-TENSE 4X4 tra i più virtuosi del suo segmento.

La gamma DS7 CROSSBACK E-TENSE, tecnologia e ricarica

La tecnologia integrata sulla gamma DS 7 CROSSBACK E-TENSE deriva direttamente dall’esperienza acquisita in Formula E, campionato al quale il brand partecipa dal 2015, dove ha conquistato nella scorsa stagione il titolo piloti e costruttori per il secondo anno consecutivo.

Nello specifico la batteria integrata nei vari modelli si ricarica durante la guida grazie a un sistema sviluppato sulla base dei dati ricavati in Formula E. Una riserva di energia permette alla batteria di continuare ad alimentare il motore elettrico in caso di bisogno, ed anche il motore a benzina viene utilizzato, durante il suo funzionamento, per ricaricare la batteria di trazione. In questo modo, DS 7 CROSSBACK E-TENSE 225 rigenera energia elettrica anche in decelerazione e frenata, con lo scopo di ottimizzare la propria autonomia nella guida a zero emissioni. Un'altra funzione, chiamata E-SAVE, permette di conservare una quantità di energia sufficiente a percorrere dai 10 ai 20 Km in modalità 100% elettrico.

Tutti i modelli elettrificati di DS Automobiles sono inoltre provvisti di due diversi cavi di ricarica (attacco di tipo 2, standard, per le ricariche occasionali su una presa domestica e attacco di tipo 3 da 7,4 kW per ricaricare la batteria da 0 a 100% solamente in 1 ora e 45 minuti su una colonnina di ricarica dedicata). Tutto è gestibile dal proprio smartphone tramite un'applicazione o sul sistema integrato nel veicolo presente al centro della plancia. È possibile anche programmare o azionare a distanza il precondizionamento termico dell’abitacolo.

DS 7 CROSSBACK E-TENSE propone, inoltre, il sistema di sospensioni pilotate DS ACTIVE SCAN SUSPENSION, che sfrutta i dati raccolti da una videocamera posizionata dietro il parabrezza, quattro captatori di assetto e tre accelerometri. Questi dati vengono raccolti da un computer che analizza la struttura della strada e le condizioni di guida interagendo attivamente su ciascuna delle sospensioni rendendole singolarmente più rigide o più morbide, a seconda delle analisi fatte dalla centralina. DS 7 CROSSBACK consente inoltre di offrire maggior comfort acustico nell'abitacolo, aiutato dai vetri stratificati di serie e alla possibilità - ovviamente - di viaggiare con il solo motore elettrico.

 
^