Ecco la Tesla da 25 mila dollari: il merito è della super batteria con la nuova cella 4680

Ecco la Tesla da 25 mila dollari: il merito è della super batteria con la nuova cella 4680

Elon Musk lo aveva promesso: al Battery Day avrebbe fatto degli annunci da far tremare l'intera industria. Fra la nuova batteria e l'attesissima Tesla Model S Plaid non ha certo deluso le aspettative

di pubblicata il , alle 11:01 nel canale Auto Elettriche
Tesla
 
132 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bonzoxxx23 Settembre 2020, 12:02 #11
Un'auto elettrica a 15K euro non c'è da pensarci tanto su imho..
Ragerino23 Settembre 2020, 12:03 #12
Sicuramente un auto elettrica spende meno di tagliandi negli anni. Il punto è che non sappiamo ancora quali problemi possono avere negli anni a venire. Dopo 10 anni un auto termica è ancora rivendibili ed utilizzabile come il primo giorno, se non ha troppi km ed ha fatto manutenzione regolare.
Un elettrica dopo 10 anni potrebbe avere le batterie fritte o con un usura troppo elevate, quindi ti mangi il risparmio dei tagliandi avendo il valore dell'usato pari a zero o quasi.
sniperspa23 Settembre 2020, 12:09 #13
Originariamente inviato da: bonzoxxx
Un'auto elettrica a 15K euro non c'è da pensarci tanto su imho..


Poi avrei un pò da pensare sul capire come caricarla a casa
Lieutenant23 Settembre 2020, 12:16 #15

Molti importanti miglioramenti

Poter garantire la stessa autonomia con una batteria piu' piccola del 15% e un costo complessivamente inferiore del 25% e' un miglioramento impressionante e apre veramente la strada ad auto elettriche dal costo abbordabile.

L'idea che la batteria ora faccia parte della struttura dell'auto, rendendola al contempo molto piu' robusta, secondo me e' una innovazione molto, molto utile. Semplifichera' le linee produttive contribuendo a ridurre ulteriormente i costi.

La produzione di catodi a secco e senza cobalto e' pero' forse la notizia piu' grande: non solo permettera' di liberare la produzione di batterie da terre rare i cui contratti sono in questo momento sono quasi tutti in mano alla Cina, ma contribuira' anche ad una produzione incredibilmente piu' ecosostenibile.

Rimane ora da vedere quanto tempo occorrera' per portare queste innovazioni sul mercato.


L'annuncio sulla guida completamente autonoma disponibile tra un mese credo sia da un lato il piu' rivoluzioanrio a lungo termine e dall'altro il piu' insignificante a breve e medio termine. Di sicuro traccia il destino di tutti coloro che guidano per lavoro: e' una tipologia di lavoro che andra' a sparire.
Utonto_n°123 Settembre 2020, 12:22 #16
Originariamente inviato da: Ginopilot
Visto come e' fatta una tesla da 50k, immagino che su quella da 25k non ci mettano manco gli sporteli.


Ho pensato subito al Generale Lee nel telefilm Hazzard
Si salterà dentro dai finestrini e Musk dirà che fa bene alla salute fare ginnastica
!fazz23 Settembre 2020, 12:24 #17
Originariamente inviato da: Ginopilot
Visto come e' fatta una tesla da 50k, immagino che su quella da 25k non ci mettano manco gli sporteli.


Link ad immagine (click per visualizzarla)

copioni
Personaggio23 Settembre 2020, 12:24 #18


La Model 3 è una Classe D sportiva, la Tipo è una Classe C normale, in teoria non sarebbero minimamente paragonabili

Originariamente inviato da: pipperon
"E quando si pensa al prezzo di 25 mila dollari bisogna anche considerare come sia meno costoso mantenere un veicolo elettrico"

Al di la che non vedo tutti sti costi enormi di manutenzione sul benzina, diciamo che in 12 anni ho speso 800-1200E circa se si escludono gomme e cerchi (ormai al nord italia da anni sono finiti i soldi per le strade) lampadine e altre cose che ci sono anche sulla tesla.
Adesso dovro fare un po di manutezione costosa a cose che esistono anche sulla tesla.
Magari dopo 12 anni sulle tesla appariranno usure che sulle benzina non esistono. Io ho cambiato una pompa dell'aqua, ma anche tesla ne una, ma ha anche cose che io non ho.

inoltre, diciamocelo, di sparate ne abbiamo viste tante, prima di credere veramente di vedere un'auto di 25KE con 100KWh circa dobbiamo vedere il listino.
Anche la model 3 doveva costare quasi la meta' di quello che poi fu il listino e oltretutto con sacrifici abbastanza ridicoli come la scomparsa del cruscotto e comandi in favore di un tablettino: come rendere la vita difficile per risparmiare 3000E.

Speriamo che la nuova abbila almeno il cruscotto e non un cellulare sul bracciolo. Magari di obbligano a portare da casa il telefono per vedere la velocita o se sono accesi gli abbaglianti.


Attualmente le Tesla vendute in europa sono prodotte negli USA e per importarle in Italia si paga un dazio del 25%. Quando arriveranno quelle prodotte in Germania, il modello base della model 3 costerà 30K€ e questa nuova eventuale da 25K$ costerà 22K€
bonzoxxx23 Settembre 2020, 12:26 #19
Originariamente inviato da: sniperspa
Poi avrei un pò da pensare sul capire come caricarla a casa


Ci sono vari modi che vanno dall'uso della semplice 3KW alla linea dedicata con wallbox a 7.2Kw, in entrambi i casi serve un box o perlomeno un cortile dove poter caricare l'auto in tranquillità.

Per stare comodi basterebbe portare la linea di casa a 4.5kw in questo modo si avrebbe spazio per tutto specie considerando che, solitamente, si predilige la ricarica notturna che in fascia bioraria costa meno.

Quanto sopra dipende soprattutto da quanti km si percorrono giornalmente perché con alte percorrenze cambia tutto e un buon dieselone o piuttosto un gpl fatto bene sarebbero preferibili.

Nel mio caso faccio giornalmente circa 40km per cui una elettrica andrebbe bene e in caso di viaggi lunghi supercharger: ma tanto non ho un soldo quindi mi tengo la mia e amen

Discorso tagliandi, ragazzi dipende dall'auto perché non tutte sono facili da fare e, soprattutto su auto nuove in garanzia, c'è il rischio che se non lo fai dalla casa madre invalidino la garanzia: anche io faccio i tagliandi da solo ovviamente.

Tra l'altro la model3 ha una RCA auto bassissima ma solo per la responsabilità civile, feci un preventivo per curiosità un paio di mesi addietro, però certo dato il valore come minimo bisogna metterci kasko full, cristalli, eventi sociopolitici e naturali che portano il tutto a 1700€ all'anno circa o più, una bella botta.
Ginopilot23 Settembre 2020, 12:44 #20
Originariamente inviato da: doctor who ?
Al momento le elettriche hanno 10k€ di incentivi, quindi verrebbe 15k€ ipotizzando il solito 1$ = 1€

Al netto di tutti i problemi che può avere, se avessi davanti una scelta del genere, sceglierei la tesla senza pensarci tanto.


Incentivi che non basterebbero per fare numeri neanche lontanamente vicini a quelli della 500 nel 57.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^