Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Ford perde soldi con i veicoli elettrici, ma Elon Musk la elogia: "strategia intelligente"

Ford perde soldi con i veicoli elettrici, ma Elon Musk la elogia: "strategia intelligente"

Ford ha reso noti i risultati negativi del suo business elettrico, ma Musk, come già fatto in passato, esprime apprezzamento per l'Ovale Blu

di pubblicata il , alle 14:34 nel canale Auto Elettriche
Ford
 

Nella giornata di ieri per la prima Ford ha comunicato i risultati finanziari del trimestre separando tra loro le varie divisioni. In questo modo abbiamo avuto un primo sguardo sull'andamento della nuova divisione Model E, quella dedicata ai veicoli elettrici.

Con vendite leggermente in calo, Model E ha fatto registrare perdite per circa 700 milioni, in aumento del 50% anno su anno, e dovute ai costi di produzione ancora non ammortizzati da un volume produttivo sufficiente.

Ford EV

Conosce bene questa situazione Elon Musk, che si è trovato in passato ad affrontare lo stesso problema per la produzione in massa della Model 3, periodo in cui Tesla ha seriamente rischiato di fallire, per poi riuscire a superare i colli di bottiglia e prendere il volo, senza più fermarsi, come oggi sappiamo bene.

Per questo, quando un utente Twitter ha portato alla sua attenzione i risultati di Ford, Musk non è stato particolarmente critico, anzi, al contrario ha espresso un parere positivo:

"Sempre difficile con i margini per le nuove linee di veicoli, soprattutto quando ci sono importanti cambiamenti tecnologici. Penso che la strategia generale di Ford con i veicoli elettrici sia intelligente. L'F-150 elettrico (Lightning) è molto richiesto".

In effetti il pick-up elettrico di Ford (qui trovate la nostra prova esclusiva) ha raccolto un'ottima quantità di ordini, e insieme alla Mustang Mach-E è il prodotto su cui l'Ovale Blu punta tantissimo per raggiungere i 600.000 veicoli elettrici all'anno annunciati tempo fa. Più di recente ha presentato anche il nuovo Explorer elettrico, costruito per l'Europa sulla piattaforma MEB di Volkswagen, e che dai primi riscontri sembra piacere al pubblico.

In ogni caso non è la prima occasione in cui Musk ha parole positive per Ford, ed in passato ha più volte evidenziato come Tesla e Ford siano le uniche case automobilistiche americane a non aver mai dichiarato bancarotta.

 

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Strato154104 Maggio 2023, 15:15 #1
Elogia perchè spera di perdere un concorrente

Ford non ha potuto usufruire di un decennio di agevolazioni e fondi vari per vivere in perdita come ha potuto fare Tesla..
Ha una struttura e dei posti di lavoro da mantenere, chiaro che Elon ragiona fuori dagli schemi ma non tutti possono permetterselo.
dado197904 Maggio 2023, 15:26 #2
Bisogna capire come mai Musk abbia detto una cosa del genere... in che modo quello che ha detto gli torno dal punto di vista economico. Ovvio è che quello che dice può essere al limite ancheb querllo che crede davvero ma più probabilmente è semplicemente ciò che gli conviene dire a livello economico. Un altro che vuole salvare il mondo a suon di fatturato.
niky8904 Maggio 2023, 22:23 #3
Originariamente inviato da: Pisell
Perché è tipo quello che sta facendo lui con twitter. Se penso ancora che ha pagato 44 miliardi di dollari (44 miliardi!) un sito internet praticamente morto mi fa spaccare in due dal ridere. Mi piace che questo tizio con problemi mentali (medicalmente parlando) che è riuscito a farcela per una grandissima fortuna condita dalla buona società inclusiva che siamo riusciti a creare (che non lascia indietro nessuno, nemmeno gli asperger) ha una schiera di fans che nemmeno la regina poteva vantare. Forse il kazako con il tavolone lungo degli ospiti a cui hanno recentmente fatto scoppiare un petardo sul tetto si può avvicinare nel numero (non però nel livello di intelligenza dei seguaci).


Chiamala fortuna

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^