Ford presenta F-150 Lightning Switchgear, il pick-up elettrico perfetto per l'offroad

Ford presenta F-150 Lightning Switchgear, il pick-up elettrico perfetto per l'offroad

Ford ha svelato una versione dimostrativa del suo pick-up elettrico, realizzata in collaborazione con aziende del settore

di pubblicata il , alle 19:13 nel canale Auto Elettriche
Ford
 

Il 2023 di Ford si è chiuso con buone vendite per i suoi veicoli elettrici, in attesa del lancio in Europa del nuovo Explorer EV. La casa dell'Ovale Blu però, di tanto in tanto, presenta anche delle versioni speciali, per dimostrare cosa si può ottenere dai veicoli elettrici, anche nei campi non convenzionali.

Fa parte proprio della famiglia "EV Demonstrator" il pick-up elettrico F-150 Lightning Switchgear, una versione votata all'offroad del veicolo che è stato, nel 2023, il pick-up elettrico più venduto negli Stati Uniti. È stato il CEO Jim Farley, tramite il suo account X, a svelare il veicolo, che era stato anticipato qualche ora prima.

Ovviamente questo F-150 è modificato e con aspetto "rugged". Dal punto di vista motoristico sembra non cambi nulla dalla versione di serie (ha già circa 600 CV e 4x4 nella versione top di gamma), mentre ha diverse modifiche estetiche e funzionali. Spiccano subito gli pneumatici da 37", in generale le modifiche sono realizzate in collaborazione con RTR.

Ewiva

Le sospensioni sono modificate con ammortizzatori Fox, dotati di bypass interno da 3″ di diametro. Paraurti anteriore e posteriore è dedicato, e con migliori angoli d'attacco e di uscita rispetto alla versione di serie. Diverse parti della carrozzeria sono modificate in composito di carbonio, ed inoltre include rinforzi e paratie. Sul retro si trova un portapacchi speciali con due gomme di scorta.

All'interno l'unica modifica riguarda i sedili, che sono di tipo sportivo e contenitivo, con cinture di sicurezza a quattro punti. Il Ford F-150 Lightning di serie ora parte da 54.995 dollari, ed è iniziata la commercializzazione in alcuni Paesi europei.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^