Hyundai Ioniq 6, l'abbiamo vista in anteprima. Ecco tutti i dettagli del design streamliner

Hyundai Ioniq 6, l'abbiamo vista in anteprima. Ecco tutti i dettagli del design streamliner

Hyundai ha svelato il design finale della Ioniq 6, ed abbiamo avuto l'opportunità di vederla dal vivo in anteprima. Nel nostro video vi offriamo il colpo d'occhio da tutte le angolazioni

di pubblicata il , alle 23:10 nel canale Auto Elettriche
Hyundai
 

In origine era la concept Prophecy, con linee da coupé affusolate e che per certi versi ricordavano forme naturali e armoniose. Il progetto si è sviluppato, semplificato per certi versi, ma si è anche perfezionato e arricchito, fino ad arrivare al design definitivo della Hyundai Ioniq 6, che scopriamo oggi.

Si tratta della seconda vettura della nuova gamma Ioniq, auto elettriche costruite sulla piattaforma dedicata E-GMP, portata sul mercato dalla Ioniq 5. Può sembrare strano dirlo, in quanto ad un primo sguardo fugace questa nuova vettura ha davvero poco in comune con le forme squadrate, e in qualche modo vintage, della "sorella minore". Una scelta ben precisa di Hyundai, che ha preferito dare un carattere unico alle proprie auto elettriche, in totale contro tendenza col mercato, dove solitamente dominano i "family design".

[HWUVIDEO="3268"]Hyundai Ioniq 6, l'abbiamo vista in super anteprima[/HWUVIDEO]

Le Ioniq invece saranno tutte diverse, con solo alcuni dettagli ed alcune scelte tecnologiche a svelare la parentela tra i modelli. La Ioniq 6 dunque non è spigolosa come Ioniq 5, ma ha in dote invece linee fluide e morbide, che la casa coreana ha descritto come ispirate al filone streamliner, ovvero grandi veicoli del passato dove l'aerodinamica apparente (o anche reale) e ampie linee curve dominavano la scena. Uno stile che invecchia molto lentamente, ed anche questa è una speranza in casa Hyundai, per ottenere un'auto che resti attuale nel tempo.

Hyundai Ioniq 6

Ritroviamo i Parametric Pixel, quei piccoli elementi che vanno a caratterizzare i fari LED di Hyundai, proprio uno degli elementi che tradisce la parentela tra i modelli. Presenti sia all'anteriore che al posteriore, dove sono ripresi anche nello spoiler. Appendice aerodinamica studiata nei minimi dettagli, per aiutare a rompere i flussi d'aria in uscita, così da arrivare al coefficiente di resistenza aerodinamica pari a 0,21. La vista laterale è tutta incentrata sull'unica linea che parte dal cofano e arriva fino alla coda, senza interruzioni. Ci pensa una linea orizzontale più in basso, nella zona delle portiere, ad alleggerire il peso visivo, mentre il passo abbondante, 2.950 mm, è un assaggio del grande spazio disponibile a bordo.

Hyundai Ioniq 6

Sedendosi sui sedili posteriori, anche con persone piuttosto alte ad occupare quelli anteriori, si ha la sensazione di stare comodi come in una zona living, con spazio per le gambe più che abbondante. Davanti invece si viene accolti dal cruscotto avvolgente, che in questa vettura integra anche i display che riproducono le immagini riprese dalle videocamere ad alta definizione, che sostituiscono gli specchietti retrovisori. L'abitacolo è un tripudio di luci ambient, ed esordiscono anche nuovi LED al centro del volante, che servono ad avere il colpo d'occhio sullo stato di ricarica. Come per Ioniq 5, anche qui troviamo due display, entrambi da 12,3", per strumentazione digitale e infotainment.

Hyundai Ioniq 6

Infine un accenno al tema che Hyundai chiama Ethical Uniqueness, ovvero l'impegno nell'utilizzo di materiali più ecosostenibili, con una particolare attenzione al riciclo. È per questo che all'esterno troviamo una vernice a contrasto realizzata con parti di pneumatici fuori uso, mentre all'interno abbiamo tessuto PET riciclato, pelle trattata ecologicamente TPO, tessuto bio PET (per l'headliner), vernice bio derivata da oli vegetali (pannelli porta) e moquette in tessuto derivato dal riciclo delle reti da pesca.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
frankie28 Giugno 2022, 23:46 #1
Ogni riferimento a porsche nel design è puramente casuale e frutto della fantasia di chi legge.
FAM29 Giugno 2022, 00:04 #2
Originariamente inviato da: frankie
Ogni riferimento a porsche nel design è puramente casuale e frutto della fantasia di chi legge.


Assolutamente, con quel posteriore ci vuole un'infame malafede per ipotizzare qualsiasi somiglianza.
cignox129 Giugno 2022, 08:11 #3
--Ogni riferimento a porsche nel design è puramente casuale e frutto della fantasia di chi legge.

Mi hai beccato: nella mia perfidia dopo aver visto le foto sono tornato a leggere il titolo per verificare il marchio: la prima cosa che ho pensato é stata "ma questa é una porsche!" XD

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^