Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Lotus svela Eletre: SUV elettrico potente e tecnologico che segna il cambio di passo

Lotus svela Eletre: SUV elettrico potente e tecnologico che segna il cambio di passo

Lotus ha iniziato il processo di rinnovamento, e lo ha fatto svelando la versione definitiva del nome in codice Type 132. Ora si chiama Eletre, ed è un SUV elettrico pazzesco

di pubblicata il , alle 09:58 nel canale Auto Elettriche
Lotus
 

Alcuni mesi fa Lotus, ora di proprietà del colosso cinese Geely, ha reso noto il suo futuro totalmente elettrico, e che avrebbe spaziato anche in segmenti completamente nuovi per il marchio. Finalmente è stato svelato il primo tassello di questo nuovo corso, nella forma della vettura conosciuta con il nome in codice di Type 132, che ora scopriamo essere Eletre (si pronuncia in modo simile a "elettra").

Lotus Eletre

Un veicolo che è una prima assoluta per Lotus sotto molti punti di vista. Si tratta di un SUV elettrico, le cui forme estremamente dinamiche lo fanno sembrare quasi un crossover. L'alimentazione a batteria non è una prima volta per Lotus, che aveva già presentato la Evija, ma ovviamente l'ingresso nel segmento SUV è una grande novità. Allo stesso tempo è la prima vettura del marchio inglese a 5 porte.

Eletre non poteva che essere appariscente nell'estetica, anche se i progettisti hanno cercato di non rendere il tutto banale. E lo hanno fatto soprattutto con scelte funzionali che rendono il design particolarmente legato all'aerodinamica. Ne sono un esempio le prese d'aria frontali, che poi si sfogano attraverso le scanalature del cofano, o ancora i triangoli sotto la calandra, che si aprono solo quando è necessario raffreddare il powertrain.

Gli specchi retrovisori sono sostituiti da sottili videocamere, le maniglie sono a scomparsa, e il posteriore è affusolato per facilitare il passaggio dei flussi d'aria. A livello di prestazioni, pur essendo un SUV, Eletre sarà una vera Lotus, con due motori per 600 CV di potenza, velocità massima di 260 km/h, e accelerazione 0-100 sotto i 3 secondi. Lotus inoltre si unisce al club delle case che hanno scelto una piattaforma a 800 volt, il che fornisce anche una potenza di ricarica al top, ovvero fino a 350 kW, con 400 km guadagnati in soli 20 minuti. Buona anche la possibilità di ricarica con la corrente alternata, grazie al caricatore di bordo da 22 kW. Il tutto con una batteria da 100 kWh, che dovrebbe garantire (sono numeri preliminari) fino a 600 km di autonomia.

Lotus punterà molto anche sulla tecnologia, e Eletre potrebbe essere la prima vettura europea con un sensore LiDAR di serie, montato frontalmente, che insieme alle videocamere laterali fornirà dati fondamentali per la guida autonoma, anche se per il momento non si sono ulteriori dettagli su questo aspetto. Gli interni del SUV elettrico rispecchiano la tipica sportività di Lotus, ma rivelano l'attenzione alla tecnologia di cui sopra. Un generoso display centrale domina la plancia, con montaggio a sbalzo in pieno stile Tesla, ma non è il solo. Troviamo altri display per la strumentazione dietro il volante, così come di fronte al passeggero, ed il tutto è circondato da una striscia luminosa LED, che non è solo decorativa, ma cambia colore in base a specifici messaggi da comunicare agli occupanti. Per un'auto di lusso che si rispetti non poteva poi mancare un impianto audio di rilievo. I clienti potranno scegliere la versione standard, con 15 speaker e 1.380 W di potenza complessiva, oppure la reference, che sale a 23 altoparlanti e ben 2.160 W, con 3D surround.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
popomer30 Marzo 2022, 10:01 #1
bella, ma povero Colin Chapman
frankie30 Marzo 2022, 10:18 #2
SUV e lotus fino a poco tempo fa non potevano stare nella stessa frase.
popomer30 Marzo 2022, 10:42 #3
Originariamente inviato da: frankie
SUV e lotus fino a poco tempo fa non potevano stare nella stessa frase.


anche,porsche, lanborghini, aston martin, ferrari.

ma il mondo fa' avanti

ho letto che pesa """"solo""" 2000 kg, sono pochissimi per un auto del genere, praticamente 500 kg meno della model x
Ragerino30 Marzo 2022, 10:55 #4
Solo 2 tonnellate? La sportività trasuda da tutti i prori proprio .
Comunque si, un bel passo avanti, sono passati dal fare auto spotive a frigoriferi cinesi simil copia Urus.
popomer30 Marzo 2022, 11:04 #5
Originariamente inviato da: Ragerino
Solo 2 tonnellate? La sportività trasuda da tutti i prori proprio .
Comunque si, un bel passo avanti, sono passati dal fare auto spotive a frigoriferi cinesi simil copia Urus.


pesa la meta' dell'hummer elettrico

la lotus che conoscevamo e' praticamente fallita, c'e' poco da fare
Unrue30 Marzo 2022, 11:04 #6
Un Lamborghini Urus rimarchiato praticamente.
Notturnia30 Marzo 2022, 12:22 #7
se non fosse Lotus sarebbe tutto positivo..
bello è bello.. e i materiali e tutto il resto c'è..

ma SUV e LOTUS no.. effettivamente sembra un URUS meno pompato

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^