Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Mercedes EQE: la Classe E diventa completamente elettrica

Mercedes EQE: la Classe E diventa completamente elettrica

Al Salone dell'Auto di Monaco, Mercedes ha presentato l'attesissima Mercedes EQE, con contenuti e design mutuati dall’ammiraglia EQS e autonomia fino a 600 chilometri

di pubblicata il , alle 10:35 nel canale Auto Elettriche
Mercedes-Benz
 

Anche la Classe E è ora completamente elettrica: Mercedes EQE trae ispirazione dalla Classe S già elettrificata, con dimensioni leggermente ridotte ma con design più sportivo. È la stessa la piattaforma, Eva2, con una lunghezza di 4,95 metri, larghezza di 1,96 metri e altezza di 1,51 metri.

Mercedes EQE: abbiamo visto la nuova Classe E elettrica al Salone dell'Auto di Monaco

Come su Classe S, l'asse posteriore è sterzante, in modo da ridurre il diametro di sterzata da 19,7 a 12,5 metri. Il veicolo è dotato di tecnologia Hyperscreen, ovvero di uno schermo panoramico da ben 1,41 metri che si estende per quasi tutta la lunghezza del cruscotto. Questo si divide in tre aree, dedicate rispettivamente al quadro strumenti, all'infotainment per il conducente e a quello per il passeggero, che è così in grado di guardare dei film o di navigare su internet.

Il lancio della nuova Classe E elettrica Mercedes è previsto per la metà del 2022, con due motori disponibili al lancio. Per ora, Mercedes ha fornito dettagli solo sulla versione con motore elettrico posteriore da 292 CV e 530 Nm, definita EQE 350. Ma in futuro ci sarà anche la controparte con due motori elettrici, con la seconda unità montata sull'asse anteriore.

Il veicolo è alimentato da batterie con catodo al nichel-cobalto-manganese da 90kWh, con presenza di cobalto, ovvero il materiale più inquinante e maggiormente difficile da reperire, inferiore al 10%. La batteria si ricarica dal 10 all'80% in meno di 32 minuti, grazie a una potenza di ricarica che tocca i 170 kW, mentre in 15 minuti si raggiungono i 250 chilometri di autonomia.

Complessivamente, l'auto è in grado di percorrere fino a 660 chilometri secondo il ciclo WLTP con una singola carica. Questo è possibile grazie anche al sistema di frenata rigenerativa, configurabile in quattro differenti modalità. Tante le soluzioni di assistenza alla guida: tra queste, frenata attiva d’emergenza e sistema di regolazione della distanza dai veicoli che precedono, ma anche il cambio di corsia autonomo con assistenza attiva allo sterzo.

Il look è più sportivo rispetto alla Classe S, con un frontale più aggressivo che la allontana dallo stile più elegante e formale dell'ammiraglia.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giovanni6906 Settembre 2021, 13:24 #1
Troppo simile alle EQS?!
Mparlav06 Settembre 2021, 17:03 #2
E' il family style Mercedes inaugurato con le prime elettriche.

Alla fine la EQE una EQS "più piccola ed economica" (sono sempre 5 m di berlina ad 80-100.000 invece di 110-130.000 euro).

In Europa, nel primo semestre 2021, hanno venduto quasi 7000 Porsche Taycan (contro le 3200 del primo semestre 2020), quindi il mercato di riferimento c'è e si sta' espandendo.
Notturnia06 Settembre 2021, 23:05 #3
la classe E non è mai stata bella ma questa è pure brutta :-|
amen.. aspetteremo di vedere audi e bmw.. magari qualcuno riesce a fare un'elettrica anche bella da vedere..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^