Mercedes Me Charge rende accessibili in un'unica app più di un mln di stalli di ricarica

Mercedes Me Charge rende accessibili in un'unica app più di un mln di stalli di ricarica

La casa automobilistica tedesca Mercedes-Benz, attraverso il servizio di ricarica 'Mercedes me Charge' ha reso accessibili più di 1,5 milioni di punti di ricarica pubblici di oltre 1.300 operatori in 31 paesi divisi fra Europa, Asia e Nord America

di pubblicata il , alle 13:05 nel canale Auto Elettriche
Mercedes-Benz
 

Uno degli inconvenienti di dover caricare un'auto elettrica in viaggio, in particolare se ci si trova all'estero, è l'impossibilità di usare un'unica app in roaming su qualsiasi punto di ricarica o, quantomeno, su una rete capillare e diffusa.

Mercedes rete di ricarica sotto unico operatore

Se è vero che Ionity, ad esempio, sta estendendo a un ritmo molto alto il proprio network di stalli ultrafast in tutta l'Unione Europea, creando dei veri e propri "corridoi elettrici" che permettono di raggiungere ogni angolo d'Europa, i prezzi a kWh sono piuttosto alti e gli stalli si trovano nella gran maggioranza dei casi solo sulle autostrade: sono quindi adatti durante i viaggi, molto meno durante le soste medio-lunghe, come ad esempio una notte in albergo o un pomeriggio trascorso a visitare una città d'arte (a tale proposito, qui potete leggere l'articolo dedicato alla ricarica lenta e quella veloce).

La diffusione delle vetture a batteria, unita al traffico stagionale di turisti (in particolare nord-europei, dove le vendite di questa auto sono piuttosto alte) ha portato da diverso tempo i maggiori fornitori di servizi di ricarica (come Plugsurfing e BeCharge) a migliorare l'offerta proposta, aggiungendo servizi quali: navigatore, possibilità di prenotazione della colonnina scelta, penale per ogni minuto di sosta oltre la ricarica.

Mercedes-Benz ha a sua volta lavorato per migliorare questo aspetto della mobilità elettrica, attraverso il servizio Mercedes me Charge che offre ai clienti ed autisti delle vetture elettriche del marchio una ricarica indipendente dall'operatore, a prezzi trasparenti e con fatturazione automatica.

L'app (presente sul sistema multimediale dell'auto e scaricabile sul proprio smartphone), inoltre, mette a disposizione un sistema di navigazione che calcola il percorso più efficiente in termini di autonomia e soste di ricarica

Mercedes rete di ricarica sotto unico operatore

A gennaio la casa tedesca ha raggiunto un traguardo significativo, raggruppando sotto l'ombrello di Mercedes me Charge più di 1,5 milioni di punti di ricarica in tutto il mondo (Europa, Asia e Nord America, di cui 170.000 a ricarica rapida >150 kW) provenienti da oltre 1.300 aziende del settore, creando uno dei network di ricarica pubbliche, gestita da un unico operatore, più grandi a livello globale.

In Europa si trovano circa 600.000 punti di ricarica, in Asia più di 800.000 e in Nord America circa 100.000; le stazioni di ricarica della rete di ricarica Mercedes me Charge sono situate strategicamente in luoghi chiave, inclusi centri città, centri commerciali, hotel e, ovviamente, lungo le autostrade.

Mercedes rete di ricarica sotto unico operatore

La Germania è la nazione in cui la rete Mercedes me Charge conta più stalli di ricarica, superando la quota di 100.000 colonnine accessibili, che coprono oltre il 90% di tutti i punti di ricarica del Paese.

"Mercedes me Charge è una delle reti di ricarica in più rapida crescita. Nel 2023 sono stati integrati in media 40.000 punti di ricarica ogni mese. In questo modo offriamo ai nostri clienti una rete completa con prezzi trasparenti e un facile accesso. Mercedes me Charge soddisfa esigenze essenziali dei clienti per la ricarica pubblica" ha dichiarato Franz Reiner, CEO di Mercedes-Benz Mobility AG durante l'evento stampa.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia19 Gennaio 2024, 14:38 #1
l'articolo dice

In Europa si trovano circa 600.000 punti di ricarica, in Asia più di 800.000 e in Nord America circa 100.000; le stazioni di ricarica della rete di ricarica Mercedes me Charge sono situate strategicamente in luoghi chiave, inclusi centri città, centri commerciali, hotel e, ovviamente, lungo le autostrade.


ma nella slide si legge 130.000 charging point in Europe and 300.000 worldwide

quindi sono 600 mila PUNTI di ricarica o colonnine ? perchè la slide parla di 130 mila..

giusto per chiarezza.. sempre tante

https://www.audi.it/it/web/it/audi-charging.html

Audi parla di 500.000 punti di ricarica in Europa..

è la slide da cambiare ?

p.s. chiamato in Mercedes e scoperto l'arcano sentendo Mercedes, 600 mila colonnine, 130 mila siti di ricarica.. poi però mi hanno detto che la mia non è elettrica e mi hanno chiesto che me ne fregava
gabriweb19 Gennaio 2024, 16:37 #2
insane7419 Gennaio 2024, 16:42 #3
"un mln" è un po' brutto da leggere in un titolo...
danylo21 Gennaio 2024, 12:51 #4
Non dovrebbe essere una cosa di cui vantarsi, ma un obbligo per tutti i costruttori.

.
danylo21 Gennaio 2024, 12:54 #5
Originariamente inviato da: Notturnia
chiamato in Mercedes ..... poi però mi hanno detto che la mia non è elettrica e mi hanno chiesto che me ne fregava

Spero che tu gli abbia risposto che questi dubbi vanno chiariti prima di comprarla l'elettrica, non dopo.


.
Evilquantico21 Gennaio 2024, 14:51 #6
Originariamente inviato da: Notturnia
l'articolo dice



ma nella slide si legge 130.000 charging point in Europe and 300.000 worldwide

quindi sono 600 mila PUNTI di ricarica o colonnine ? perchè la slide parla di 130 mila..

giusto per chiarezza.. sempre tante

https://www.audi.it/it/web/it/audi-charging.html

Audi parla di 500.000 punti di ricarica in Europa..

è la slide da cambiare ?

p.s. chiamato in Mercedes e scoperto l'arcano sentendo Mercedes, 600 mila colonnine, 130 mila siti di ricarica.. poi però mi hanno detto che la mia non è elettrica e mi hanno chiesto che me ne fregava


Hahaha che razzisti!
Notturnia21 Gennaio 2024, 17:38 #7
Originariamente inviato da: danylo
Spero che tu gli abbia risposto che questi dubbi vanno chiariti prima di comprarla l'elettrica, non dopo.


.


in realtà in Mercedes lo sanno che ho anche l'Audi elettrica ma lo sa solo il mio concessionario altrimenti mi sa che mi avrebbero messo giù.. sapendo quanto rivaleggiano le tre tedesche

e si.. uno dovrebbe chiedere prima e poi scegliere.. io almeno ho fatto così.. ma sembrano sempre poche perchè non sono mai dove ti servono

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^