Motorsport elettrico: i giovani talenti correranno nel nuovo ERA Championship, nei week end dell'ETCR

Motorsport elettrico: i giovani talenti correranno nel nuovo ERA Championship, nei week end dell'ETCR

Esordirà a fianco delle gare ETCR un nuovo campionato dedicato all'elettrico, con al volante solo giovani piloti, in monoposto elettriche per gare sprint. Si parte a maggio ad Instanbul

di pubblicata il , alle 16:25 nel canale Auto Elettriche
 

Una nuova generazione di piloti potrà mettersi alla prova in pista, con il nuovo campionato 100% elettrico ERA Championship, organizzato come evento di supporto alle gare, sempre elettriche, dell'ETCR.

Un calendario (da confermare) con 5 tappe, e due sprint race per ogni location, per un totale di 10 gare che stabiliranno chi è il miglior giovane talento al volante delle monoposto elettriche, tutte identiche.

ERA Championship

Si tratta della vettura Mitsu-Bachi F110e, basata sulla giapponese Dome F110, ed equipaggiata con un motore da 130 kW (175 CV) e batteria da 24 kWh. L'auto è leggera e performante, con velocità di punta di 210 km/h. Ne abbiamo un assaggio in questo video, girato sulla pista del quartier generale, a Zolder:

La Mitsu-Bachi F110e è stata sviluppata e testata durante l'ultimo anno, e scenderà in pista per un evento di presentazione durante il primo round dell'ETCR a Pau. Successivamente inizierà il campionato, con la prima tappa a Istanbul, il 21 e 22 maggio, a cui faranno seguito Hungaroring 11-12 giugno, Jarama 18-19 giugno, Zolder 9-10 luglio, e infine Vallelunga il 23 e 24 luglio.

ERA Championship

Gli eventi si comporranno di prove libere, due sessioni di qualifica e due sprint race. Eurosport sarà il broadcaster ufficiale, e trasmetterà gli highlights di ogni gara il martedì seguente, in oltre 70 Paesi tra Europa e Asia. I dettagli dei programmi verranno comunicati più avanti con l'avvicinarsi delle prime tappe.

ERA Championship

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
latilou8518 Gennaio 2022, 16:50 #1
Spero sia un trampolino per la Formula E, anche perchè 95000 Euro + IVA solo per 4 settimane di Bootcamp negli States mi sembrano tantini, non oso immaginare i costi del campionato in Europa.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^