Nuova Gigafactory di Tesla a Berlino: eccola dagli ''occhi'' di un drone

Nuova Gigafactory di Tesla a Berlino: eccola dagli ''occhi'' di un drone

Elon Musk ha presentato quattro giorni fa la nuova Gigafactory di Berlino. Questo drone ora ci permette di visitarla

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Auto Elettriche
Tesla
 

Una Gigafactory che ha richiesto un investimento di 5 miliardi di dollari e che si estende per 165 ettari. Quando sarà a pieno regime riuscirà a produrre 500 mila auto Tesla in un anno e milioni di batterie attraverso la relativa fabbrica che ospita al suo interno. Accoglierà, in totale, 12 mila dipendenti, mentre in questa prima fase si concentrerà sulla produzione della nuova Model Y. Numeri, insomma, che potenzialmente cambiano la storia di Tesla in Europa.

Nuova Gigafactory di Tesla a Berlino

Come la Gigafactory Berlino cambierà la storia di Tesla in Europa

Grazie a un drone possiamo dare un'occhiata a come è strutturata la nuova Gigafactory di Berlino, non solo per quanto riguarda gli esterni, con le auto già assemblate e in collaudo, ma anche le catene di montaggio, i vari reparti di controllo qualità e le aree dove i tecnici mettono a punto le nuove auto.

La nuova Gigafactory di Berlino-Brandeburgo sorge a Grünheide e ha già consegnato il primo lotto di 30 Model Y Performance. Il SUV elettrico è in grado di accelerare da 0 a 100 in soli 3,7 secondi, toccando una velocità massima di 250 km/h con 514 km di autonomia, portando l'efficienza energetica tipica delle Tesla nel settore dei SUV compatti.

Elon Musk ha presentato la nuova Gigafactory quattro giorni fa, ringraziando pubblicamente la Germania con un tweet per l'ospitalità che sta concedendo a Tesla. Durante l'evento di presentazione, inoltre, l'istrionico CEO non ha lesinato il suo consueto balletto.

Tuttavia, il progetto ha già incontrato non poche difficoltà, suscitando preoccupazioni anche presso le istituzioni tedesche. Musk è stato trascinato in tribunale, infatti, perché si sospetta che l'enorme stabilimento potrebbe comportare degli impatti negativi sulle risorse idriche dell'area. In particolare, si pensa che le falde acquifere saranno insufficienti a rifornire l’area una volta che la fabbrica sarà a pieno regime.

Idee regalo, perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?
REGALA UN BUONO AMAZON
!

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
io78bis26 Marzo 2022, 14:09 #1
Solo 5 mila auto?
Peppe197027 Marzo 2022, 18:37 #2
Originariamente inviato da: Redazione di Hardware Upgrade
Link alla notizia: https://auto.hwupgrade.it/news/auto...one_105911.html

Elon Musk ha presentato quattro giorni fa la nuova Gigafactory di Berlino. Questo drone ora ci permette di visitarla

Click sul link per visualizzare la notizia.


Sarebbe stato bello vedere una gigafactory anche in italia
randorama27 Marzo 2022, 22:54 #3
Originariamente inviato da: Peppe1970
Sarebbe stato bello vedere una gigafactory anche in italia


pronti

https://www.ilsole24ore.com/art/ste...e-auto-AEiXk5LB
ciacki28 Marzo 2022, 15:12 #4
Ti pare che i cancri d'Italia permetterebbero mai una roba del genere? Fucking lambs...
GinoPino7618 Aprile 2022, 14:50 #5
Gigafactory in Italia? A malapena sopravvivere la Fiat...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^