Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Nuova Lancia Ypsilon: nuovo look, nuovi allestimenti e gamma motori rinnovata

Nuova Lancia Ypsilon: nuovo look, nuovi allestimenti e gamma motori rinnovata

Luca Napolitano, responsabile del brand Lancia nel gruppo Stellantis, ha presentato la nuova Ypsilon in un evento in web conference

di pubblicata il , alle 11:41 nel canale Auto Elettriche
FCAStellantis
 
54 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TheZeb16 Febbraio 2021, 13:59 #11
Originariamente inviato da: dirac_sea
L'altro giorno al parcheggio seminterrato del supermercato ho visto una splendida Lancia Aurelia B20. Ora leggo questa news e credo che ognuno di noi debba ammettere che da allora ad adesso il marchio non è stato gestito granché bene...
Per comparazione, andate a vedere che modelli produceva al tempo la concorrenza. Solo Mercedes e Jaguar erano all'altezza di Lancia.

Link ad immagine (click per visualizzarla)



Eh.. questa è una Lancia !
andy4516 Febbraio 2021, 14:04 #12
Originariamente inviato da: dirac_sea
L'altro giorno al parcheggio seminterrato del supermercato ho visto una splendida Lancia Aurelia B20. Ora leggo questa news e credo che ognuno di noi debba ammettere che da allora ad adesso il marchio non è stato gestito granché bene...


Niente da dire, davvero bellissima...comunque si, il marchio è stato gestito malissimo, ma come ho già scritto prima chi amministrava in precedenza la fiat voleva farlo proprio sparire, non ci è riuscito perché questa macchinina qui da noi piace e ne vendono tante, spero in un rilancio del marchio da parte di Stellantis, magari con qualche bella berlina di lusso in puro stile lancia.
nickmot16 Febbraio 2021, 14:09 #13
Originariamente inviato da: Mory
Tra l'altro la vendono solo in Italia
Pare che in futuro con il nuovo gruppo Stellantis, la Lancia tornerà con nuovi modelli


E' venduta anche all'estero, ma con marchio Chrysler, o meglio...
Lo e stata fino al 2017.

Originariamente inviato da: sbaffo
Lo stesso reparto merketing fiat che negli anni ha fatto la Duna, l'Arna, l'ultima Tipo, che ha portato più volte la fiat sull'orlo del fallimento, che ha distrutto il marchio Lancia (che ormai fa un solo modello dicono sopra e venduto solo in italia) e il marchio Alfa. Sisi, loro si che ne sanno...


Via, l'ultima tipo è una macchina onesta, non eccezionale, ma onesta per il prezzo che costa.

Originariamente inviato da: TheZeb
Lancia Yuppsilon ugale da sempre, alfa Mito un cesso assurdo, Lancia Delta altro aborto che ha venduto 3 esemplari in tutto... Purtoppo questi deficenti hanno distrutto 2 marchi gloriosi, non ci sono i soldi per fare nuovi modelli e allora cambia i fari e altre due cazzate et voilà.. la nuova lancia Yuppsilon.. Basta. Pietà.
Solo Alfa con Giulia e Stelvio si è risollevata un pochino, dove appunto hanno investito soldi per ricerca e sviluppo. Non puoi competere con la concorrenza con auto riciclate. Ora vediamo se con Stellantis c'è la volontà di riportare in auge il made in Italy ( si fa per dire ) investendo una barca di soldi per aggredire le coreane, tedesce francesi e giapponesi molto più moderne e accattivanti.


La mito la lascio perdere, ma la delta non era mica una brutta auto, è che non aveva senso di chiamarsi delta, ma era una buona segmento C.
Alfhw16 Febbraio 2021, 14:11 #14
Originariamente inviato da: jepessen
Che sicuramente tu ti reputi superiore ad un intero reparto marketing di una multinazionale... Il fatto che e' il marchio che tira e che fa vendere invece delle pure caratteristiche meccaniche ti e' oscuro, il fatto che multinazionali come la Star vengano vendute e comprate solamente per poter utilizzare il loro marchio e non per i prodotti ti e' avulso.. Di economia e marketing non ne sai niente ma comunque oh, e' inconcepibile come facciano a non darti ragione...

Comincia a leggere No Logo di Naomi Klein, se proprio non ti interessa un corso di laurea in Economia o Scienze della comunicazione, almeno comincerai a capire perche' si fanno certe scelte...

Tutto vero ma Nelson Muntz si riferiva al fatto che come restyling fa pietà perché si sono limitati alla griglia anteriore, alle lampadine led e a un nuovo touchscreen. E io sono d’accordo con lui: dopo ben 10 anni dalla sua commercializzazione ci vorrebbe un restyling ben più corposo.
Inoltre il marchio Lancia ormai non tira più nulla da anni a causa degli innumerevoli errori di Fiat. Trent'anni fa c'erano la Delta pruricampione del mondo rally, la Thema-Ferrari etc. Ora abbiamo uno sputo di restyling di una Ypsilon di 10 anni fa.
Leggete questo articolo: https://www.tuttosport.com/news/mot..._solo_in_italia
In particolare:
"[U]Se si guarda al 1990, in quell’anno il marchio Audi vendeva solo 100.000 auto più della Lancia, un divario tutto sommato colmabile. Oggi lo score parla di due milioni a (quasi zero)[/U] e un’operazione di rilancio è praticamente impossibile."

Originariamente inviato da: andy45
Considera che nel 2020 la lancia ypsilon è stata la seconda auto più venduta in Italia, seconda solo all'imbattibile panda, e che la nuova tipo vende molto bene, è la sedicesima in classifica...e il 2020 non è stato un anno felice per le vendite delle automobili.
Il marchio lancia sopravvive solo ed esclusivamente per l'esistenza della ypsilon, Marchionne da tempo voleva farlo scomparire, è arrivato fino a oggi solo per le straordinarie vendite di questa citycar.
Considera che tra i 50 modelli più venduti durante il 2020 nei primi 10 posti ci sono ben 5 modelli della FCA, i primi 3 posti sono occupati rispettivamente da Panda, Ypsilon e 500X, al quinto c'è la 500 e al sesto la Jeep Renegade...direi che hanno un ottimo reparto marketing, visto anche il crollo delle vendite delle automobili in generale.
https://www.quotidianomotori.com/au...ifica_auto_2020

Però questo riguarda il mercato italiano dove FCA gioca in casa. Nel resto d'Europa invece la Ypsilon non viene più venduta dal 2017 evidentemente perché le vendite erano scarse.


Originariamente inviato da: TheZeb
Lancia Yuppsilon ugale da sempre, alfa Mito un cesso assurdo, Lancia Delta altro aborto che ha venduto 3 esemplari in tutto... Purtoppo questi deficenti hanno distrutto 2 marchi gloriosi, non ci sono i soldi per fare nuovi modelli e allora cambia i fari e altre due cazzate et voilà.. la nuova lancia Yuppsilon.. Basta. Pietà.
Solo Alfa con Giulia e Stelvio si è risollevata un pochino, dove appunto hanno investito soldi per ricerca e sviluppo.

Quoto. Peccato però che Giulia e Stelvio siano state poi abbandonate a loro stesse senza più aggiornamenti seri. Non gli hanno neanche dato il mild-hybrid a 48V che pure è già disponibile sulla Maserati Ghibli su un motore che è quasi lo stesso della Giulia/Stelvio. Per non parlare di come queste 2 auto sono state commercializzate male con scarsa scelta di motori (il benzina più "piccolo" ha 200 cv, esagerato) niente station wagon (il 90% della A4 lo sono) etc. etc. Hanno speso un sacco di soldi per lasciare le auto finite al 80-90%. Avessero colmate le varie mancanze ne avrebbero venduto molte ma molte di più.

Non puoi competere con la concorrenza con auto ricliclate. Ora vediamo se con Stellantis c'è la volontà di riportare in auge il made in Italy ( si fa per dire ) investendo una barca di soldi per aggredire le coreane, tedesce francesi e giapponesi molto più moderne e accattivanti.

Temo che ormai gli Agnelli abbiano tirato i remi in barca e ai francesi interessa soprattutto la roba francese. Spero di sbagliarmi.
kamon16 Febbraio 2021, 14:14 #15
La NUOVA Ypsilon... Ho controllato la data due volte per assicurarmi che non fosse il primo aprile.

È dal 2003 che la fanno sempre uguale cambiando un dettaglio quì e la... Ci sarebbe da sorridere se stessimo parlando di un modello del blocco sovietico, ma siamo in Italia...
cronos199016 Febbraio 2021, 14:15 #16
Originariamente inviato da: sbaffo
Lo stesso reparto merketing fiat che negli anni ha fatto la Duna, l'Arna, l'ultima Tipo, che ha portato più volte la fiat sull'orlo del fallimento, che ha distrutto il marchio Lancia (che ormai fa un solo modello dicono sopra e venduto solo in italia) e il marchio Alfa. Sisi, loro si che ne sanno...
Colpito e affondato con perdite
YetAnotherNewBie16 Febbraio 2021, 14:37 #17

Per dare a Cesare....

Originariamente inviato da: sbaffo
Lo stesso reparto merketing fiat che negli anni ha fatto la Duna, l'Arna, l'ultima Tipo, che ha portato più volte la fiat sull'orlo del fallimento, che ha distrutto il marchio Lancia (che ormai fa un solo modello dicono sopra e venduto solo in italia) e il marchio Alfa. Sisi, loro si che ne sanno...


L'Arna era stata "fatta" dall'Alfa Romeo, quando era ancora nel gruppo IRI, prima che venisse ceduta alla FIAT.
andy4516 Febbraio 2021, 15:02 #18
Originariamente inviato da: Alfhw
Inoltre il marchio Lancia ormai non tira più nulla da anni a causa degli innumerevoli errori di Fiat. Trent'anni fa c'erano la Delta pruricampione del mondo rally, la Thema-Ferrari etc. Ora abbiamo uno sputo di restyling di una Ypsilon di 10 anni fa.


I marchi lancia e alfa romeo all'estero sono sinonimo di macchine problematiche, la stessa delta pluricampione era una macchina estremamente delicata, con le lamiere che si crepavano per le vibrazioni e il motore da trattare con i guanti perché non amava essere strapazzato...senza contare il costo già stratosferico all'epoca dei ricambi.
Riguardo al design se piace ancora e riescono a cavarsela con piccoli cambiamenti perché stravolgerlo, rischi solo di fare qualcosa che non piace più e di far crollare le vendite.

Originariamente inviato da: Alfhw
Però questo riguarda il mercato italiano dove FCA gioca in casa. Nel resto d'Europa invece la Ypsilon non viene più venduta dal 2017 evidentemente perché le vendite erano scarse.


La lancia infatti esiste ancora perché qui da noi la ypsilon vende ancora tanto, sennò sarebbe già sparita da secoli.

Originariamente inviato da: Alfhw
Quoto. Peccato però che Giulia e Stelvio siano state poi abbandonate a loro stesse senza più aggiornamenti seri. Non gli hanno neanche dato il mild-hybrid a 48V che pure è già disponibile sulla Maserati Ghibli su un motore che è quasi lo stesso della Giulia/Stelvio. Per non parlare di come queste 2 auto sono state commercializzate male con scarsa scelta di motori (il benzina più "piccolo" ha 200 cv, esagerato) niente station wagon (il 90% della A4 lo sono) etc. etc. Hanno speso un sacco di soldi per lasciare le auto finite al 80-90%. Avessero colmate le varie mancanze ne avrebbero venduto molte ma molte di più.


Inutile fare i paragoni con la ghibli, che è una berlina sportiva di lusso, possono anche essere identiche, ma ovviamente la maserati verrà sempre trattata in modo diverso, visto che ha anche una clientela estremamente diversa...comunque giulia e stelvio sono semplicemente nate nel momento sbagliato, cioè quando tutto il mondo delle auto si sta dirigendo verso consumi più bassi e minore inquinamento, un suv e una berlina sportiva, molto potenti, con consumi mediamente alti, sono semplicemente fuori posto...gli monteranno sicuramente il mild-hybrid prima o poi, ma sarà semplicemente una presa in giro, vista l'indole sportiva di entrambi i modelli...la versione station wagon hanno fatto bene a non farla, è un mercato ormai di nicchia, quindi non sono quelle 4 o 5 auto in più a fare la differenza.
Unrue16 Febbraio 2021, 15:19 #19
Ma ancora con quella odiosissima strumentazione al centro... Ma l'utilità?
kamon16 Febbraio 2021, 15:23 #20
Originariamente inviato da: YetAnotherNewBie
L'Arna era stata "fatta" dall'Alfa Romeo, quando era ancora nel gruppo IRI, prima che venisse ceduta alla FIAT.


Infatti, era prodotta in quell'epoca ma di alfa aveva poco, era sostanzialemnte una nissan pulsar.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^