Nuovo Dacia Duster 2024, ecco il listino completo. Ordini da marzo

Nuovo Dacia Duster 2024, ecco il listino completo. Ordini da marzo

Come promesso, Dacia inizia il 2024 comunicando il listino italiano del nuovo Duster, che parte anche più in basso di quanto previsto

di pubblicata il , alle 10:16 nel canale Auto Elettriche
Dacia
 

Alla fine di novembre abbiamo scoperto il nuovo Dacia Duster, a cui abbiamo dedicato un articolo completo ed anche un video. In quell'occasione Dacia aveva anticipato un prezzo di partenza sotto i 20.000 euro, con la promessa di comunicare il listino dettaglio all'inizio del 2024.

Dacia Duster 2024

Promessa mantenuto, con il listino italiano che è stato svelato in occasione della conferenza sui risultati dell'anno appena concluso (dati che vi abbiamo riportato qui). Partiamo subito col dire che Dacia, per il prezzo di ingresso, è riuscita a fare anche qualcosa in più rispetto ai propositi, scendendo fino a 19.700 euro, per la versione entry level. Riportiamo qui la tabella completa:

Dacia Duster 2024

Come sempre gamma semplice e con poche combinazioni, nella quale spicca ovviamente la novità della motorizzazione Hybrid 140, la stessa che aveva esordito con Jogger, che parte da 26.400 euro. Il prezzo base è disponibile solo con l'allestimento Essential.

La trazione 4x4 è disponibile a partire dalla Expression (25.400 euro), mentre per le top di gamma è esclusiva di Extreme, l'allestimento più votato all'outdoor. Da notare come i due equipaggiamenti al vertice abbiano lo stesso prezzo su tutta la linea, con un massimo di 27.900 euro. Per quanto riguarda le colorazioni, c'è la new entry del Beige Sandstone, oltre ad altre sei tinte: Lichen Kaki, Verde Oxide, Brun Terracotta, Grigio Scisto, Nero Nacré e Bianco Ghiaccio.

Gli ordini per l'Italia apriranno a marzo, con l'arrivo nelle concessionarie entro l'estate 2024.

25 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Ginopilot11 Gennaio 2024, 10:22 #1
Ma ... ma ... ma ... è a benzina e gpl. E c'e' pure il diesel. Ma che schifo!

Come mai si parla di auto puzzone?
OUTATIME11 Gennaio 2024, 10:25 #2
Originariamente inviato da: Ginopilot
Ma ... ma ... ma ... è a benzina e gpl. E c'e' pure il diesel. Ma che schifo!

Come mai si parla di auto puzzone?


C'era un bell'articolo in cui si vedeva che la Dacia Spring era al 2,4% del totale delle vendite di Dacia, ma lo hanno tolto.
Ora faranno così anche con questo.
ninja75011 Gennaio 2024, 10:50 #3
diacia nata come marchio low cost, e identificata ancora come tale, più non è

la duster era arrivata in italia nel 2010 con un prezzo di partenza di 11.000€, oggi base senza nulla 19.700€
Massimiliano Zocchi11 Gennaio 2024, 10:51 #4
Originariamente inviato da: Ginopilot
Ma ... ma ... ma ... è a benzina e gpl. E c'e' pure il diesel. Ma che schifo!

Come mai si parla di auto puzzone?


Diesel?
Massimiliano Zocchi11 Gennaio 2024, 10:51 #5
Originariamente inviato da: OUTATIME
C'era un bell'articolo in cui si vedeva che la Dacia Spring era al 2,4% del totale delle vendite di Dacia, ma lo hanno tolto.
Ora faranno così anche con questo.


Errore tecnico, il pezzo è online
polkaris11 Gennaio 2024, 11:19 #6
I prezzi dell'ibrido sono comunque interessanti rispetto alla concorrenza. Ma sull'ibrido c'è il 4 x 4?
Massimiliano Zocchi11 Gennaio 2024, 11:33 #7
Originariamente inviato da: polkaris
I prezzi dell'ibrido sono comunque interessanti rispetto alla concorrenza. Ma sull'ibrido c'è il 4 x 4?


No, perché il motore elettrico è accoppiato a quello termico sempre all'anteriore. Non c'è un secondo motore elettrico al posteriore. Sarebbe una soluzione troppo costosa, fuori target.
Ginopilot11 Gennaio 2024, 12:47 #8
Originariamente inviato da: Massimiliano Zocchi
Diesel?


Ah vero, le diesel le chiamano dci. Ma chi si compra sti trattori a benzina? Per portarci i figli a scuola? O per svuotarsi il portafogli?
Alodesign11 Gennaio 2024, 14:01 #9
Originariamente inviato da: ninja750
diacia nata come marchio low cost, e identificata ancora come tale, più non è

la duster era arrivata in italia nel 2010 con un prezzo di partenza di 11.000€, oggi base senza nulla 19.700€


Che discorso è? Io presi una Fiesta nel 2011 che mi costava di base 9.000€ (poi tra accessori vari e motorizzazione arrivai a 14.000), da quanto parte ora una Fordi Fiesta?

AlexSwitch11 Gennaio 2024, 15:05 #10
Originariamente inviato da: ninja750
diacia nata come marchio low cost, e identificata ancora come tale, più non è

la duster era arrivata in italia nel 2010 con un prezzo di partenza di 11.000€, oggi base senza nulla 19.700€


Rimane sempre il marchio europeo più economico e con un rapporto prezzo/dotazioni molto buono.

Con il prezzo d'entrata del nuovo Duster non ci si prende praticamente nulla nello stesso segmento di mercato, ma bisogna scalare a quello più basso.

Unica cosa, come consiglio, è di verificare di persona la qualità degli allestimenti e degli assemblaggi/rifiniture visto che con la Sandero Stepway hanno tirato fuori delle mezze porcate.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^