Nuovo record per la Mercedes Vision EQXX: 1.200 km percorsi con una singola carica

Nuovo record per la Mercedes Vision EQXX: 1.200 km percorsi con una singola carica

L'auto elettrica super efficiente di Mercedes ha battuto se stessa, segnando un nuovo record di percorrenza per singola carica. Non solo una grande distanza percorsa, ma anche consumi decisamente ottimi

di pubblicata il , alle 09:54 nel canale Auto Elettriche
Mercedes-Benz
 

Ad inizio anno Mercedes ha presentato la Vision EQXX come cambio di paradigma nella progettazione delle auto elettriche. Con il nuovo prototipo il focus si è spostato sull'efficienza e sulla sostenibilità, con la vettura creata da un foglio bianco, con questi concetti come base. A corroborare questo intento è arrivato poco dopo un primo record, con più di 1.000 km percorsi per singola carica.

Originariamente però la Vision EQXX era stata presentata come capace di viaggiare per 1.200 km, grazie all'aerodinamica super affinata ed alla batteria da 100 kWh, e quindi il record, seppur ottimo, sembrava un passo indietro rispetto a quanto dichiarato.

Mercedes EQXX

È arrivato però nei giorni scorsi un miglioramento considerevole, con l'auto che ha di poco superato proprio quota 1.200 km. La Vision EQXX è partita completamente carica da Stoccarda, con direzione Silverstone, nel Regno Unito. Il tragitto, un misto di ogni tipo di strada, è stato precisamente di 1.202 km.

L'auto ha fatto una tappa al quartier generale di Brackey, dove risiede la divisione di Formula 1 e Formula E, il cui contributo è stato fondamentale per la progettazione del powertrain. Notevole non solo l'autonomia totale, ma ovviamente anche il consumo energetico. La vettura ha totalizzato solo 8,3 kWh/100 km, nonostante il traffico incontrato e le temperature estive. Il viaggio è durato 14 ore e 30 minuti, per una velocità media di 83 km/h, a dimostrazione che il record non è stato ottenuto con la tecnica dell'hypermiling (viaggiare per lunghe distanze a velocità estremamente bassa), ma con un uso che simula situazioni reali.

49 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
TorettoMilano24 Giugno 2022, 10:10 #1
mah, non fa brum brum. bocciata!
omerook24 Giugno 2022, 10:26 #2
tintoretto tu fai sempre questa battuta ma lo sai che per me invece e veramente un problema. ma non un problema effimero ma di sicurezza.
un auto muta in citta può essere pericolosa per i pedoni.
TorettoMilano24 Giugno 2022, 10:29 #3
Originariamente inviato da: omerook
tintoretto tu fai sempre questa battuta ma lo sai che per me invece e veramente un problema. ma non un problema effimero ma di sicurezza.
un auto muta in citta può essere pericolosa per i pedoni.


io preferisco il brum brum perenne ma hanno pensato al problema da te enunciato
https://club.auto-doc.it/magazin/au...zionamento-avas
dany-dm24 Giugno 2022, 10:40 #4
Originariamente inviato da: omerook
tintoretto tu fai sempre questa battuta ma lo sai che per me invece e veramente un problema. ma non un problema effimero ma di sicurezza.
un auto muta in citta può essere pericolosa per i pedoni.


io la chiamerei contributo alla selezione naturale o lotta contro gli zombie.
chi non si affida alla vista (eccezione fatta per non vedenti che hanno altre regole) per attraversare una strada andrebbe stirato a priori
omerook24 Giugno 2022, 10:42 #5
io dico che il momento del c@j@ne capita a tutti e ce poco da fare i fighi!
Marok24 Giugno 2022, 10:46 #6
Magari non ve ne siete accorti, ma in città quello che fa rumore sono le ruote non di certo il motore. Infatti molte volte non si riesce a capire nemmeno se una vettura è elettrica o meno, perchè la diminuzione di rumore la avverti solo a bassissime velocità/ripresa e se ti passa a pochi metri
frankie24 Giugno 2022, 10:47 #7
Originariamente inviato da: omerook
tintoretto tu fai sempre questa battuta ma lo sai che per me invece e veramente un problema. ma non un problema effimero ma di sicurezza.
un auto muta in citta può essere pericolosa per i pedoni.


Forse non tutti sanno che NON sono mute
https://www.altalex.com/documents/n...e-a-fare-rumore
frankie24 Giugno 2022, 10:50 #8
Tornando invece al tema della news, bene, è ora di puntare all'efficienza.

Ci sono SUV che hanno un efficienza ridicola, tipo 25kWh/100km, al contrario le più efficienti sembrano essere La dacia spring e la tesla mod3, chiaramente con prospettive diverse.

Alcune scaldano e raffreddano le batterie con un consumo direi esagerato, ma spero che in futuro tutto converga nell'efficienza.

Comunque fare 10.1kWh/100km in media su due ricariche, non ha prezzo.
Esagerao24 Giugno 2022, 10:56 #9
Avranno bevuto 10 Redbull e altrettanti caffè per stare svegli: 83km/h di media per 1200km è da spararsi è la media di un apecar.
Mi dovrebbero pagare bene per fare questo test, non è sicuramente il mio modo di viaggiare. Già che in a1, Bologna - barriera di Lodi a 130 km/h fissi causa tutor sono 1h e 45m interminabili e senza Musica a manetta o passeggero interattivo rischio sempre crisi di sonno. Anche se nei 1200km il tracciato è misto la bassa velocità sicuramente anche sotto i limiti, per sarebbe un serio pericolo.
Svelgen24 Giugno 2022, 11:00 #10
Originariamente inviato da: dany-dm
io la chiamerei contributo alla selezione naturale o lotta contro gli zombie.
chi non si affida alla vista (eccezione fatta per non vedenti che hanno altre regole) per attraversare una strada andrebbe stirato a priori


Che stronzata che hai detto.
Io vado in bicicletta e il fruscio della velocità ti fa percepire i rumori in modo attenuato.
E sto parlando di rumori...immagina un mezzo che ti arriva da dietro e che non fa alcun rumore.
Tra l'altro poi nelle auto elettriche diventa obbligatorio un dispositivo che "si fa sentire".
Per cui il tuo post sulla selezione naturale resta una stronzata a prescindere...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^