Pick-up elettrico Ford: la prima recensione americana del modello Pro da 39.000 dollari

Pick-up elettrico Ford: la prima recensione americana del modello Pro da 39.000 dollari

Mancano ancora diversi mesi alla vendita del Ford F-150 Lightning, ma alcuni fortunati negli Stati Uniti hanno già potuto provare il modello Pro, che diversamente dal solito non è il top di gamma, ma è quello più economico

di pubblicata il , alle 18:01 nel canale Auto Elettriche
Ford
 
19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia31 Agosto 2021, 01:16 #12
Originariamente inviato da: Albi80


"Il successo si deve anche alle condizioni stabilite dal marchio per il preorder: ai clienti è stato richiesto un deposito di 100 dollari, rimborsabili. Una cifra quindi abbordabile, anche se gli analisti sono piuttosto scettici sul fatto che queste prenotazioni saranno tutte consegne: più probabilmente, è un modo di Tesla per capire se ha fatto centro – la risposta si può tranquillamente dire che è positiva -, e alcuni fan hanno depositato i 100 dollari con lo scopo poi di non acquistarlo."

giusto per completezza.. 100 dollari rimborsabili.. tanto per fare ridere
pin-head31 Agosto 2021, 08:27 #13
Originariamente inviato da: Notturnia
"Il successo si deve anche alle condizioni stabilite dal marchio per il preorder: ai clienti è stato richiesto un deposito di 100 dollari, rimborsabili. Una cifra quindi abbordabile, anche se gli analisti sono piuttosto scettici sul fatto che queste prenotazioni saranno tutte consegne: più probabilmente, è un modo di Tesla per capire se ha fatto centro – la risposta si può tranquillamente dire che è positiva -, e alcuni fan hanno depositato i 100 dollari con lo scopo poi di non acquistarlo."

giusto per completezza.. 100 dollari rimborsabili.. tanto per fare ridere


Sei liberissimo di ridere, chiaramente. Il mondo è pieno di gente che rideva di tesla, e diceva “ma tanto domani fallisce”.
Vedremo quando saranno in produzione sia uno che l’altro, quanto venderanno. E a quel punto credo riderà qualcun altro ^_^
popomer31 Agosto 2021, 09:28 #14
Originariamente inviato da: Albi80


i preordini del nulla
Notturnia31 Agosto 2021, 10:11 #15
@pin-head .. per carità, Musk ha uno stuolo di seguaci per cui è anche possibile che ne venderà a milionate.. con la solita lentissima capacità di produrli.. ma credo che non tutti vorranno andare a spasso con un coso che sembra uscito da mad-max.. RAM e F-150 hanno fatto la storia dei pick-up in America e se li elettrificheranno in tempi rapidi credo che manterranno le loro quote.
vendono ancora un sacco in America e quindi non penso che il cybertruck possa scalzarli a breve.. come Tesla non ha scalzato le auto a combustione interna d'altro canto o i brand concorrenti.
solo nella sua nicchia è leader e sempre più spesso gli altri crescono (sono partiti dopo)..
mi pare la stessa storia di Sony che con le mirrorless avrebbe ucciso Canon.. e poi Canon è ancora leader di settore pur partendo anni dietro.

vedremo come va a "finire".. premesso che a me dei camion in miniatura non interessa molto.. io aspetto una serie 5 station ibrida decente.. ma ho 5 anni di tempo per aspettare e quindi non ho fretta :-D
Albi8031 Agosto 2021, 11:08 #16
Originariamente inviato da: Notturnia
@pin-head .. per carità, Musk ha uno stuolo di seguaci per cui è anche possibile che ne venderà a milionate.. con la solita lentissima capacità di produrli.. ma credo che non tutti vorranno andare a spasso con un coso che sembra uscito da mad-max.. RAM e F-150 hanno fatto la storia dei pick-up in America e se li elettrificheranno in tempi rapidi credo che manterranno le loro quote.
vendono ancora un sacco in America e quindi non penso che il cybertruck possa scalzarli a breve.. come Tesla non ha scalzato le auto a combustione interna d'altro canto o i brand concorrenti.
solo nella sua nicchia è leader e sempre più spesso gli altri crescono (sono partiti dopo)..
mi pare la stessa storia di Sony che con le mirrorless avrebbe ucciso Canon.. e poi Canon è ancora leader di settore pur partendo anni dietro.

vedremo come va a "finire".. premesso che a me dei camion in miniatura non interessa molto.. io aspetto una serie 5 station ibrida decente.. ma ho 5 anni di tempo per aspettare e quindi non ho fretta :-D


La Tesla non avrà scalzato la concorrenza , ma è pur sempre la seconda auto più venduta in Europa dopo la Golf. Numeri incredibili . Il RAM e F-150 son comunque progetti vecchi . E' la solita minestra da secoli , stessi telai da decenni . Il Cybertruck può non piacere a livello di linea ( a me piace assai ) , ma come progetto è secoli avanti .
pin-head31 Agosto 2021, 11:12 #17
Originariamente inviato da: Notturnia
@pin-head .. per carità, Musk ha uno stuolo di seguaci per cui è anche possibile che ne venderà a milionate.. con la solita lentissima capacità di produrli.. ma credo che non tutti vorranno andare a spasso con un coso che sembra uscito da mad-max.. RAM e F-150 hanno fatto la storia dei pick-up in America e se li elettrificheranno in tempi rapidi credo che manterranno le loro quote.
vendono ancora un sacco in America e quindi non penso che il cybertruck possa scalzarli a breve.. come Tesla non ha scalzato le auto a combustione interna d'altro canto o i brand concorrenti.
solo nella sua nicchia è leader e sempre più spesso gli altri crescono (sono partiti dopo)..
mi pare la stessa storia di Sony che con le mirrorless avrebbe ucciso Canon.. e poi Canon è ancora leader di settore pur partendo anni dietro.

vedremo come va a "finire".. premesso che a me dei camion in miniatura non interessa molto.. io aspetto una serie 5 station ibrida decente.. ma ho 5 anni di tempo per aspettare e quindi non ho fretta :-D


Non ne hai detta una giusta.
E le ibride sono la fregatura più grande di questo decennio, dopo le auto a idrogeno.
Tra qualche anno ti sarà tutto più chiaro, perché straordinariamente evidente. Ora per capire certe dinamiche serve documentarsi bene, e ragionare. Ma non tutti sono disposti a farlo.
Notturnia31 Agosto 2021, 12:26 #18
Originariamente inviato da: pin-head
Non ne hai detta una giusta.
E le ibride sono la fregatura più grande di questo decennio, dopo le auto a idrogeno.
Tra qualche anno ti sarà tutto più chiaro, perché straordinariamente evidente. Ora per capire certe dinamiche serve documentarsi bene, e ragionare. Ma non tutti sono disposti a farlo.


mi piace il tuo assolutismo.. ma io, per ora, non andrò a pile.. troppe limitazioni a cui non voglio sottostare.. magari in futuro quando la tecnologia avrà eliminato i problemi e le reti di ricarica saranno capillari..

per ora mi accontento del vecchio sistema ed evito di inquinare distruggendo un veicolo che puo' ancora andare a spasso per farne costruire uno nuovo..

le ibride sono una fregatura perchè costano meno di una elettrica e hanno più autonomia probabilmente e rovinano il sogno delle full elettriche ma per ora sono la via se uno non vuole limitazioni.. e visto che a me della guida autonoma non interessa nulla posso attendere visto che ho ancora almeno 100-150 mila km di autonomia
frncr31 Agosto 2021, 16:07 #19
Originariamente inviato da: Notturnia
per ora mi accontento del vecchio sistema ed evito di inquinare distruggendo un veicolo che puo' ancora andare a spasso per farne costruire uno nuovo..

Questa è l'unica cosa giusta che hai detto: l'auto usata è in linea di massima la più ecologica (entro certi limiti, se vai a stracci no).

Le ibride "full" sono una truffa, esistono solo in quanto tentativo dei produttori di automobili di trascinare ancora per anni la produzione dei motori termici e della relativa meccanica. Sono le auto meno ecologiche in assoluto perché hanno tutti i costi (economici e ambientali) relativi alla produzione e gestione di auto a fossili, e in più quelli dovuti all'aggiunta della parte elettrica e alla trasmissione più complessa. L'unico contesto dove possono consumare meno è quello urbano grazie al recupero dell'energia in decelerazione; fuori dal ciclo urbano sono del tutto equivalenti a una normale auto termica decentemente efficiente, però costano di più e inquinano di più (per il maggiore costo di produzione e gestione). Nell'ambito urbano le "plug-in" possono fare piccoli cicli in elettrico caricandosi a casa, ma se lo scopo è girare elettrico solo urbano ed eventualmente andare in termico nell'extraurbano, allora una elettrica con poca batteria e range extender avrebbe più senso, come compromesso economico temporaneo durante la transizione universale all'elettrico.

Si spera che nel medio periodo le ibride di ogni tipo vengano penalizzate come le termiche pure, in modo da bloccare questa farsa che fa comodo solo alla vecchia industria dell'auto (che purtroppo ha un potere lobbistico enorme, grazie al quale dopo 120 anni, ovvero cinque generazioni, siamo ancora qui a bruciare fossili per strada come se non ci fosse un domani).

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^