Renault e Volvo: velocità limitata a 180 km/h, e non solo per i veicoli elettrici

Renault e Volvo: velocità limitata a 180 km/h, e non solo per i veicoli elettrici

Luca de Meo ha annunciato che tutti i veicoli prodotti da Renault e Dacia saranno autolimitati in fabbrica a una velocità massima di 180 km/h. Una misura che viene incontro soprattutto alle esigenze dei veicoli elettrici...

di pubblicata il , alle 20:21 nel canale Auto Elettriche
RenaultVolvo
 
242 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia26 Aprile 2021, 22:18 #11
O banalmente perché la coppia va via via scemando e servirebbe un cambio per andar oltre ?.. le auto sportive elettriche come la rima di fatti hanno (o almeno avevano ) un cambio marcia.. il motore elettrico è un disastro all’aumentare dei giri come coppia e si vede anche nelle sfide che fanno con le termiche dov’è si vede che le termiche Pian piano e recuperano perchè la coppia delle termiche passati i 2 mila giri e sta costante mentre nelle elettriche crolla e la capacità di accelerare peggiora via via..
Mantenere a 180 km/h rende le auto più semplici e poter usare la causa della sicurezza stradale naascondendo che il grosso degli incidenti avviene in città fa comodo a tutti.. fumo negli occhi perchè poi anche Renault non bloccherà le alpine e su Bmw e dintorni basterà pagare per sbloccare il limitatore che resta software..
anche Mercedes ha 250 o 280 o 300 a seconda di quello che paghi..
AceGranger26 Aprile 2021, 22:27 #12
Originariamente inviato da: Doraneko
Nell'articolo si adduce all'arrivo dei veicoli elettrici per spiegare queste limitazioni di velocità, il chè è plausibile: ti abituano ad andare piano con la scusa della sicurezza per farti pesare meno le limitazioni delle auto elettriche. In certi casi però le limitazioni vengono impostate perché il motore può spingere l'auto a velocità tali da sollecitare eccessivamente tutto il resto, ad esempio sospensioni, sterzo, assi, ecc... in pratica il motore sarebbe anche piuttosto performante, il resto no. Oppure perché il motore è potente ma l'assetto, l'aerodinamica, ecc... non sono adatti a certe velocità.
Vengo al dunque. Se ragiono con una certa malizia, l'introduzione di certe limitazioni potrebbe portarmi a pensare che il costruttore stia mettendo le mani avanti per evitare problemi nel caso dovesse adottare parti, componenti o soluzioni non sufficientemente... sovradimensionate... diciamo così.


te le fanno andare a 180 Km/h cosi loro risparmiano in ricerca e sviluppo e riescono a far costare meno le auto, essedo tutta la componentistica "settata" sui 180Km.
r134826 Aprile 2021, 22:38 #13
Siamo qui veramente a lamentarci perché limitano le Dacia a 180km/h? Chi li ha mai visti, i 180km/h in una Dacia?
Doraneko26 Aprile 2021, 22:42 #14
Originariamente inviato da: Notturnia
Mantenere a 180 km/h rende le auto più semplici e poter usare la causa della sicurezza stradale naascondendo che il grosso degli incidenti avviene in città fa comodo a tutti.. fumo negli occhi perchè poi anche Renault non bloccherà le alpine e su Bmw e dintorni basterà pagare per sbloccare il limitatore che resta software..
anche Mercedes ha 250 o 280 o 300 a seconda di quello che paghi..


Renault però fa anche Clio e Megane in versione RS, auto pepate meno care delle Alpina.
Per quanto riguarda Mercedes, i modelli in grado di raggiungere almeno i 250 hanno una componentistica di un certo livello, adatta a quei motori. Ci sono auto invece che pur essendo considerate economiche, raggiungono velocità relativamente elevate in virtù della loro leggerezza e di una discreta aerodinamica, per esempio molte vecchie 1.2-1.3 benzina aspirate ai 170 ci arrivavano, seppur il solo rumore all'interno dell'abitacolo avrebbe dovuto farti capire che non era il caso
Doraneko26 Aprile 2021, 22:45 #15
Originariamente inviato da: AceGranger
te le fanno andare a 180 Km/h cosi loro risparmiano in ricerca e sviluppo e riescono a far costare meno le auto, essedo tutta la componentistica "settata" sui 180Km.


Ormai le case automobilistiche fanno parte di mega-aggregazioni che fanno talmente tanti modelli con le stesse componenti che mi pare strano che il risparmio di abbia in r&d.
gino4626 Aprile 2021, 23:12 #16
Parliamoci chiaro andiamo tutti in germania a lanciare le auto oltre i 130km/h, oppure nessuno rispetta i limiti? Perché personalmente non ho mai superato i 140km/h (in auto) in tutta la mia vita.
Vash8826 Aprile 2021, 23:33 #17
Basterebbe fare come Nissan con la GTR. Sbloccare le auto solo quando il GPS indica che sei su un circuito. Il limite dei 180 è più che sufficente.
leoben26 Aprile 2021, 23:34 #18
Originariamente inviato da: gino46
Parliamoci chiaro andiamo tutti in germania a lanciare le auto oltre i 130km/h, oppure nessuno rispetta i limiti? Perché personalmente non ho mai superato i 140km/h (in auto) in tutta la mia vita.


Esatto.
Anch'io, che non ho il piede proprio leggero, non vedo la necessità di avere un'auto che debba superare i 180km/h.
Mi diverte vedere il tachimetro salire velocemente, ma arrivato al limite, non vado molto oltre...
A me la patente serve per lavoro per cui, anche se la mia auto potrebbe arrivare ben oltre i 180, preferisco non superare di troppo il limite dei 130km/h.
canislupus26 Aprile 2021, 23:53 #19
Originariamente inviato da: leoben
Esatto.
Anch'io, che non ho il piede proprio leggero, non vedo la necessità di avere un'auto che debba superare i 180km/h.
Mi diverte vedere il tachimetro salire velocemente, ma arrivato al limite, non vado molto oltre...
A me la patente serve per lavoro per cui, anche se la mia auto potrebbe arrivare ben oltre i 180, preferisco non superare di troppo il limite dei 130km/h.


Anche io non capisco dove andate a oltre 130 Km/h...

Se lo fate in autodromo, non ci sono problemi.

Ma sulle normali strade, permettetemi di non essere d'accordo e sto usando parole gentili.

Ognuno per me può andare anche a 300 km/h... se lo fa in un deserto e il rischio lo corre soltanto lui... nel momento questo non può accadere, allora rispetta le regole... anche se è seduto su una lamborghini o una ferrari.
albatros_la27 Aprile 2021, 00:03 #20
A meno che uno non sia in un circuito e con un'auto ad elevate prestazioni, che è cioè in grado di spingere bene anche sui rapporti lunghi, viaggiare a quelle velocità è una pura prova di forza che non è nemmeno divertente. È più divertente tenere velocità relativamente basse ma disporre di accelerazioni importanti su mezzi con tenuta di strada adeguata. Sulla strada vale anche di più, visto che i limiti sono bassi e che sia una limitazione a 180 o 250 km/h a meno di essere su un'autobahn non dovrebbe fare alcuna differenza. Poi son tutti lì a vantarsi di andare in autostrada a 200 all'ora, come se andare sul dritto a bordo di un barcone (leggi SUV) significasse saper guidare o divertirsi al volante. Forse chi produce auto non sportive ha capito che dopotutto non sono molti gli acquirenti che guardano a quel dato, che se ridotto comporta notevoli risparmi progettuali e dunque di costo, con benefici anche per l'utente finale se si parla di elettrico.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^