Steer by wire, impianto elettrico a 48 volt, scocca indistruttibile, tutto sul Cybertruck nel video di Hagerty

Steer by wire, impianto elettrico a 48 volt, scocca indistruttibile, tutto sul Cybertruck nel video di Hagerty

Hagerty ha realizzato un video super completo subito dopo il lancio del Cybertruck, portando in pista e nel campo di prova un esemplare Cyberbeast. C'è anche la sfida con Rivian e Hummer

di pubblicata il , alle 11:55 nel canale Auto Elettriche
Tesla
 

Il Tesla Cybertruck è un veicolo estremamente polarizzante. O lo si ama, o lo si odia, ma è fuori da ogni dubbio che sia un veicolo rivoluzionario, non solo nel design.

Elon Musk lo ha più volte definito il miglior prodotto di Tesla, e lo ha fatto a ragion veduta. È quello che hanno cercato di spiegare i ragazzi del canale YouTube di Hagerty, con la solita qualità delle loro prove. In pochi giorni il video ha ricevuto milioni di visualizzazioni, e si può considerare come una guida a tutte le caratteristiche del Cybertruck:

Non c'è solo la classica drag race contro Rivian e Hummer, Hagerty analizza tutti gli aspetti e le innovazioni. Lo stile esterno è chiaramente la cosa che salta subito all'occhio, ma il pick-up di Tesla nasconde molto altro. È, ad esempio, il primo veicolo del marchio dotato di steer by wire, in grado di variare l'incisività dello sterzo in proporzione alla velocità, con volante completamente scollegato a veicolo spento.

Con il Cybertruck, Tesla è passata all'architettura a 800 volt per la prima volta, ma non solo. Anche l'impianto dei servizi non è più a 12 volt: è quattro volte di più, 48 volt. Questo ha permesso un grosso risparmio nel cablaggio, ed una migliore gestione di tutti i sistemi, compreso lo sterzo citato in precedenza.

Facendo un confronto con la DeLorean DMC-12 si parla anche del materiale della scocca, con immagini e prove della sua incredibile resistenza. È realmente antiproiettile, non si deforma se preso a martellate, ed i crash test dimostrano risultati eccezionali, pur in assenza di rinforzi dove solitamente sono necessari.

Jason Cammisa però si fa giustamente una domanda: il Cybertruck passerebbe le severe norme europee sulla sicurezza per gli impatti con i pedoni? Secondo Cammisa la risposta è no, anche se a difesa di Tesla specifica che essere investiti da un Ford F-150 Lightning, già omologato in Europa, non sembra affatto meglio, visto il frontale ancora più grande, anche se senza spigoli.

26 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia06 Dicembre 2023, 12:32 #1
un grosso risparmio nel cablaggio per essere passati da 12v a 48v ?.. tipo 200 euro ?..

vero che ci sono correnti 4 volte più basse e quindi sezioni inferiori da usare ma non è che il vecchio cavo da 0,5 mm2 adesso è diventato un cavo da 0,12 mm2 .. resta un cavo da 0,5 .. i cavi di potenza saranno stati cambiati perchè non serviva più un 4-6 mm2 ma bastava un 1,5 mm2 ma questo non porta a nessun "grosso risparmio"

lo steer by wire poi non è una novità.. su tesla lo è .. e non so se sarei felice di avere uno sterzo non collegato alle ruote visto che diventa gestibile a prescindere da quello che fa il guidatore.. boh.. ma questa è opinione personale.. se c'è un errore del sw (e pare che in questo tesla sia fenomenale..) la macchina sterza o non sterza e sono cavoli tuoi poi..
Massimiliano Zocchi06 Dicembre 2023, 13:11 #2
Originariamente inviato da: Notturnia
un grosso risparmio nel cablaggio per essere passati da 12v a 48v ?.. tipo 200 euro ?..

vero che ci sono correnti 4 volte più basse e quindi sezioni inferiori da usare ma non è che il vecchio cavo da 0,5 mm2 adesso è diventato un cavo da 0,12 mm2 .. resta un cavo da 0,5 .. i cavi di potenza saranno stati cambiati perchè non serviva più un 4-6 mm2 ma bastava un 1,5 mm2 ma questo non porta a nessun "grosso risparmio"

lo steer by wire poi non è una novità.. su tesla lo è .. e non so se sarei felice di avere uno sterzo non collegato alle ruote visto che diventa gestibile a prescindere da quello che fa il guidatore.. boh.. ma questa è opinione personale.. se c'è un errore del sw (e pare che in questo tesla sia fenomenale..) la macchina sterza o non sterza e sono cavoli tuoi poi..


beh sì, è un problema potenziale di tutti i veicoli con collegamenti by wire, però solitamente in questi sistemi mettono un grado di ridondanza dei controlli elevato, proprio per evitare che succedano problemi.
!fazz06 Dicembre 2023, 13:43 #3
Originariamente inviato da: Massimiliano Zocchi
beh sì, è un problema potenziale di tutti i veicoli con collegamenti by wire, però solitamente in questi sistemi mettono un grado di ridondanza dei controlli elevato, proprio per evitare che succedano problemi.


forse negli aerei dove esistono anche sistemi full Authority ma di solito esiste sempre un backup meccanico proprio per evitare di questi problemi in ambito automotive (sia per i freni che per lo sterzo)

in ambito muletti &co sono anni che si usa lo steer by wire ed onestamente ha fatto sempre schifo sia perchè non hai nessun feedback dallo sterzo sia perchè a volte gli encoder scazzano ma in quel caso non c'è molta alternativa a meno di inventarsi piantoni di sterzo telescopici da 4 o 5 metri
Opteranium06 Dicembre 2023, 14:26 #4
la scocca antiproiettile mi terrorizza. Dunque in uno scontro è come andare addosso a un muro? Anzi, a un muro che si muove verso di te a velocità contraria.. personamente lo ritengo pessimo per la sicurezza altrui, che siano pedoni, ciclisti o automobilisti
sbaffo06 Dicembre 2023, 15:19 #5
Il drive by wire ce l'avevo sulla A3, non era malissimo ma si sentiva un po' finto e leggero.
Originariamente inviato da: Opteranium
la scocca antiproiettile mi terrorizza. Dunque in uno scontro è come andare addosso a un muro? Anzi, a un muro che si muove verso di te a velocità contraria.. personamente lo ritenpo pessimo per la sicurezza altrui, che siano pedoni, ciclisti o automobilisti
Per questo non sarà importato in europa, dovrebbero rifargli la carrozzeria per adeguarlo alle norme di sicurezza europee che proteggono anche i pedoni.
giuliop06 Dicembre 2023, 15:21 #6
Originariamente inviato da: Opteranium
la scocca antiproiettile mi terrorizza. Dunque in uno scontro è come andare addosso a un muro? Anzi, a un muro che si muove verso di te a velocità contraria.. personamente lo ritenpo pessimo per la sicurezza altrui, che siano pedoni, ciclisti o automobilisti


L'articolo sull'uscita del Cybertruck di Ars Technica dice, "Musk implied that in a crash with another vehicle, the Cybertruck—which weighs 6,603–6,843 lbs (2,995–3,104 kg)—will destroy the other vehicle."

Chissà perché ho l'impressione che chi nell'[U]altro thread[/U] rivendicava il diritto di avere il SUV per avere la meglio in caso di incidente non sarebbe proprio contentissimo se mezzi di questo genere si diffondessero.
Opteranium06 Dicembre 2023, 15:24 #7
Originariamente inviato da: sbaffo
Il drive by wire ce l'avevo sulla A3, non era malissimo ma si sentiva un po' finto e leggero.
Per questo non sarà importato in europa, dovrebbero rifargli la carrozzeria per adeguarlo alle norme di sicurezza europee che proteggono anche i pedoni.

se gli rifacessero la carrozzeria ci guadagnerebbe anche a livello estetico
YetAnotherNewBie06 Dicembre 2023, 15:33 #8
Scusate l'ignoranza...
Che differenza c'è tra "Steer by wire" e quello comunemente detto "servosterzo elettrico" ?
!fazz06 Dicembre 2023, 15:37 #9
Originariamente inviato da: YetAnotherNewBie
Scusate l'ignoranza...
Che differenza c'è tra "Steer by wire" e quello comunemente detto "servosterzo elettrico" ?


nel vero steer by wire non c'è il piantone dello sterzo, ma il guidatore gira un volante finto (tipo quello per la playstation) mentre le ruote vengono sterzate da un motore elettrico
YetAnotherNewBie06 Dicembre 2023, 15:44 #10
Originariamente inviato da: !fazz
nel vero steer by wire non c'è il piantone dello sterzo, ma il guidatore gira un volante finto (tipo quello per la playstation) mentre le ruote vengono sterzate da un motore elettrico


Chiaro!
Ero stato confuso dal commento di un utente qui sopra che afferma che l'aveva sulla A3 (immagino una Audi A3).
Non mi risulta che ci siano in vendita al pubblico auto con il "volante finto".

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^