Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Tesla Autopilot e Apple Vision Pro, c'è chi sta già facendo (stupidi) esperimenti

Tesla Autopilot e Apple Vision Pro, c'è chi sta già facendo (stupidi) esperimenti

Il Tesla Autopilot aveva già abbastanza problemi di pubblicità negativa, ai quali ora si aggiunge anche l'uso del visore Apple alla guida

di pubblicata il , alle 10:28 nel canale Auto Elettriche
TeslaApple
 

Apple Vision Pro sta stupendo il mondo per le infinite potenzialità che sembra avere, in ambito professionale e per l'intrattenimento ma, come ogni nuova tecnologia, c'è chi trova il modo di utilizzarla davvero male. Se poi all'equazione si unisce un'altra tecnologia controversa, quella dell'Autopilot Tesla, ecco che le cose si fanno decisamente più complicate.

Dopo le prime consegne del visore della Mela, avvenute nei giorni scorsi, hanno iniziato ad apparire in rete dei video di utenti che utilizzano lo strumento al volante, in particolare di un veicolo Tesla, presumibilmente con funzione Autopilot attivata.

Tra i video c'è anche quello di un Tesla Cybertruck, il nuovo pick-up elettrico dell'azienda di Elon Musk. Il veicolo, però, non dovrebbe avere ancora le funzioni Autopilot attive, quindi non è chiaro come stesse guidando l'utente nel video pubblicato qui sopra.

Diversa la questione si se tratta invece di Model 3 o Model Y, come nel video qui sotto, in cui Autopilot è ovviamente funzionante, con la possibile aggiunta anche di FSD, quindi guida completamente autonoma, anche se richiede l'attenzione del guidatore.

Apple Vision Pro consente un by pass completo della visuale dell'ambiente circostante, ma è impossibile sapere quali finestre sovrapposte alla realtà abbia aperto l'utente, ed è il motivo per cui Apple dice chiaramente che il dispositivo non andrebbe usato al volante. La Polizia statunitense, come si vede anche nel secondo video, sta iniziando a monitorare la situazione.

7 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Mars9506 Febbraio 2024, 10:31 #1
Qualunque cosa si inventino i murica riescono ad usarle in modo idiota
TorettoMilano06 Febbraio 2024, 10:32 #2
guida autonoma più cazzeggio in auto, stanno vivendo il mio sogno
ovviamente, finchè la legge non lo permette, sono degli incoscienti
Saturn06 Febbraio 2024, 10:35 #3
"Dante" deve fare attenzione altrimenti rischia di passare la notte nel carcere della contea in compagnia di qualche affettuoso ergastolano...e dopo la dentro si che gli fanno provare "la realtà aumentata" !
Jack.Mauro06 Febbraio 2024, 10:37 #4
Originariamente inviato da: TorettoMilano
ovviamente, finchè la legge non lo permette, sono degli incoscienti


Più che la legge, deve consentirlo l'affidabilità della tecnologia...

La legge non vieta alla gente di correre (a piedi) bendati verdo un burrone, tuttavia io eviterei di farlo...
gd350turbo06 Febbraio 2024, 10:40 #5
Quando leggo queste notizie, mi viene voglia di invocare l'intervento di Thanos...
TorettoMilano06 Febbraio 2024, 10:42 #6
Originariamente inviato da: Jack.Mauro
Più che la legge, deve consentirlo l'affidabilità della tecnologia...

La legge non vieta alla gente di correre (a piedi) bendati verdo un burrone, tuttavia io eviterei di farlo...


sono parzialmente d'accordo, ma tieni conto la gente arriva a fare ste cose dopo anni di "guide autonome" con l'autopilot/FSD. se dopo 2 anni non hai avuto problemi e ti accorgi sia più affidabile il sistema autonomo di come guidi te allora forse è davvero meglio lasciare guidare l'auto. per questo ho tirato in ballo la legge
Mars9506 Febbraio 2024, 12:03 #7
Originariamente inviato da: Jack.Mauro
Più che la legge, deve consentirlo l'affidabilità della tecnologia...

La legge non vieta alla gente di correre (a piedi) bendati verdo un burrone, tuttavia io eviterei di farlo...


Non dirlo agli americani, se scoprono che nessuno gli ha mai detto che non possono correre bendati verso un burrone proveranno a farlo

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^