Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Tesla Cybertruck, evento inutile, ma almeno ora conosciamo prezzo, specifiche e accessori

Tesla Cybertruck, evento inutile, ma almeno ora conosciamo prezzo, specifiche e accessori

L'evento di consegna dei primi Cybertruck si è rivelato qualcosa di banale e raffazzonato, ma finalmente Tesla ha pubblicato tutti i dettagli

di pubblicata il , alle 10:58 nel canale Auto Elettriche
Tesla
 

C'era tanta attesa per l'evento che nella serata italiana di ieri ha finalmente mostrato il Tesla Cybertruck nella sua versione definitiva, con le prime consegne ad alcune persone vicine all'azienda.

L'evento in sé si è rivelato di qualità piuttosto scadente, con pessima regia, un Elon Musk lasciato all'improvvisazione, e pochi dettagli spiegati nella mezz'ora scarsa di durata. Fortunatamente dopo le consegne, Tesla ha pubblicato tutti i dettagli sul proprio sito, e dove restava qualche dubbio ci ha pensato Musk tramite X a chiarirli.

Tesla Cybertruck

La notizia più importante, e che ha fatto storcere il naso a molti, è che il Cybertruck è decisamente più costoso di quanto pubblicizzato nel 2019. La versione base, RWD, che arriverà solo nel 2025, ha ora un costo stimato di 60.990 dollari, circa il 50% in più dei 39.000 dollari di cui si era parlato. Le versioni Dual Motor e CyberBeast Tri Motor sono ovviamente più costose, ma almeno saranno consegnate nel 2024: 79.990 dollari e 99.990 dollari.

Per un momento c'è stato anche disappunto sull'autonomia dichiarata, lontana dalle 500 miglia (800 km) sponsorizzate nel 2019. In realtà è perché Tesla ha scelto di offrire l'autonomia aggiuntiva solo a richiesta, tramite un accessorio, che vedremo più avanti. Riassumendo modelli e specifiche sono i seguenti:

  • RWD, autonomia 400 km, in arrivo nel 2025
  • AWD Dual Motor, autonomia 550 km, 600 CV, 0-100 km/h in 4,1 sec.
  • AWD Tri Motor, autonomia 515 km, 845 CV, 0-100 km/h in 2,6 sec.

Per le altre (poche) caratteristiche potete visionare la pagina dedicata al preordine. Cybertruck pesa 3.111 kg, ed il letto di carico misura 1,83 metri per 1,22 metri, dotata di ribalta e cover motorizzata.

Tesla Cybertruck

Cybertruck Basecamp

Insieme alle specifiche, Tesla ha aggiornato il proprio shop con tutta una serie di accessori dedicati. C'è la tenda da camping, di cui vi avevamo parlato, con materasso, al costo di 2.975 dollari. Non mancano barre da tetto, soluzioni di storage per professionisti con cassoni di varie misure, maniglie, punti di attacco, scala e ruota di scorta. Facendo ironia sul vetro rotto nella presentazione del 2019, è possibile acquistare anche una decal che simula la rottura del finestrino. Scopriamo anche il tanto chiacchierato wrap. Per disponibile solo in nero e bianco, per 6.500 dollari, oppure trasparente opaco per 5.000 dollari.

Tesla Cybertruck

Cybertruck black wrap

L'accessorio probabilmente più importante manca per ora sullo store. Si tratta di un cassone, del tutto simile ai box da lavoro, che si installa nel fondo del letto di carico, ma che in realtà contiene una batteria aggiuntiva, che porta l'autonomia a 756 km e 708 km per le versioni migliori. Non sappiamo però il costo, e nemmeno come possa connettersi al veicolo.

Tesla Cybertruck

Cybertruck range extender

Fortunatamente Cybertruck porta con sé anche importanti novità. Il veicolo, da buon mezzo da lavoro, è dotato di diverse prese in corrente alternata, per alimentare macchinari di vario genere, con potenza fino a 11,5 kW. Tramite le stesse prese può anche ricaricare un secondo veicolo elettrico. Con lo stesso circuito può fornire energia a un'abitazione, con quello che si chiama V2G, anche se c'è ancora confusione su come potrà essere utilizzato il sistema. Da ciò che si trova scritto per ora, sembrerebbe necessario possedere il Tesla Wall Connector e il gateway, ma vengono citati anche i proprietari di Powerwall. Per capire meglio saranno necessarie spiegazioni e installazioni d'esempio.

Tesla Cybertruck

Una cosa di cui si è parlato pochissimo, senza nuove immagini, sono gli interni. Ma il sito aggiornato mostra la versione finale, vagamente simile alla nuova Model 3, con la striscia di luci LED ambient. Ovviamente confermata l'assenza di maniglie, con l'apertura portiere che si effettua tramite un tasto sul montante, situazione che è apparsa difficoltosa durante le consegne, come se le portiere fossero bloccate. Qui sotto potete riguardare l'evento, in streaming su X:

79 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Paganetor01 Dicembre 2023, 11:05 #1
a parte alcune soluzioni pregevoli (V2X, ampliamento batteria con un "semplice" contenitore da mettere nel cassone), è un giocattolo per ricchi.
Fanno bene a pelarli.
MorgaNet01 Dicembre 2023, 11:10 #2
Costano pure poco
Dovevano pelarli un po' di più
agonauta7801 Dicembre 2023, 11:16 #3
Non costerà troppo poco ? Fortuna che almeno i vetri sono infrangibili
Notturnia01 Dicembre 2023, 11:17 #4
Lol quindi ha disatteso tutte le promesse fatte.. dal prezzo all’autonomia..
Spettacolare.. ma scommetto che le vendite andranno alla grande lo stesso nonostante sia molto costoso e non mantenga le promesse, è pur sempre Tesla
Il cassone sotto i 2 metri di lunghezza invece è un bel peccato per chi lo usa per lavoro visto che spesso impalcature e tavolato fanno 190-200 cm e quindi dovrebbero stare con sponda abbassata o cose fuori dal cassone.. non avevano pensato a chi lavora ?
pengfei01 Dicembre 2023, 11:26 #5
Però molto ad effetto quando hanno fatto il quarto di miglio tra il Cybertruck e la Porsche 911, ha vinto il Cybertruck, e poi hanno mostrato che aveva agganciato il rimorchio con sopra un'altra 911, bestiale
!fazz01 Dicembre 2023, 11:27 #6
5000€ per un wrap? cose da pazzi
MorgaNet01 Dicembre 2023, 11:34 #7
Originariamente inviato da: !fazz
5000€ per un wrap? cose da pazzi


Ma non stava a 2 euro da McDonald's?
Saturn01 Dicembre 2023, 11:34 #8
Link ad immagine (click per visualizzarla)

Requisiti minimi per giocare:

Cpu: Intel Pentium 133 o superiore
RAM: 32 mb di ram
Disco: 250 mb liberi su disco
Scheda video: Matrox M3D / 3Dfx Voodoo Rush
Scheda audio: Sound Blaster Pro
Connessione: 56k o superiore
Sistema operativo: Windows 98/ME

Daje ce la possiamo fare con questo nuovo simulatore !
agonauta7801 Dicembre 2023, 11:35 #9
Se spendi 90000 di auto, 5000 sono niente
Massimiliano Zocchi01 Dicembre 2023, 11:36 #10
Originariamente inviato da: !fazz
5000€ per un wrap? cose da pazzi


In realtà ero stupito anche io, ma informandomi ho scoperto che con la pellicola di quella qualità, considerando la misura del mezzo, in California sono prezzi normali

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^