Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Tesla Model S Plaid sfreccia a quasi 350 all'ora: è record per l'auto di Musk. Il video

Tesla Model S Plaid sfreccia a quasi 350 all'ora: è record per l'auto di Musk. Il video

Per raggiungere la velocità record è stato utilizzato un hack, necessario per la limitazione implementata originariamente sulla vettura di Tesla

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Auto Elettriche
TeslaModel S
 

La Tesla Model S Plaid fa ancora una volta parlare di sé per le sue prestazioni incredibili sul dritto. Per la prima volta (da quel che ci risulta) l'ammiraglia di Musk ha superato le 200 miglia orarie raggiungendo le 216 miglia orarie, quasi 348 km/h. La velocità è stata raggiunta rimuovendo le limitazioni implementate in origine sul veicolo, con la promessa di Musk che alla fine è stata mantenuta.

Quando ha annunciato Model S Plaid, Tesla aveva promesso una velocità di punta di 200 mph (322 km/h), tuttavia l'auto è arrivata sul mercato con una velocità massima di "soli" 262 km/h. In seguito Tesla ha rilasciato la Track Mode che ha consentito di sbloccare una velocità massima di 282 km/h, ma Ingenext (via Electrek) è riuscita ad hackerare il software di Model S Plaid per estendere la velocità massima del motore Plaid ad anche oltre le fatidiche 200 miglia orarie.

Tesla Model S Plaid a 348 km/h, record per l'auto di Musk

Il risultato raggiunto da Ingenext non può chiaramente essere considerato una conferma ufficiale, ma più un esperimento che potrebbe consentire all'azienda di vendere un kit al pubblico per aumentare le prestazioni della berlina elettrica (anche se probabilmente nessuno ne sente il bisogno). L'azienda ha sede a Quebec e si occupa di proporre al consumatore moduli per sbloccare le funzionalità bloccate di serie nei veicoli Tesla.

Il record di Model S Plaid è stato raggiunto da Guillaume André, CEO di Ingenext, che si è messo al volante della Model S Plaid hackerata sulla pista dell'aeroporto Trois-Rivières in Canada. Si tratta probabilmente della velocità più alta mai registrata su Model S Plaid, e probabilmente la velocità più alta mai registrata su un veicolo elettrico omologato per la circolazione stradale. La location è stata necessaria, dal momento che i rettilinei di altre piste usate in precedenza per raggiungere il record si sono rivelati insufficienti in lunghezza.

Al momento non sappiamo cos'è che spinge Tesla ad essere conservativa sulla propria ammiraglia, dal momento che pare possibile per il motore Plaid raggiungere le velocità annunciate al lancio. Uno dei motivi potrebbe essere chiaramente la sicurezza: Model S Plaid ha ricevuto molte critiche sin dal lancio per il suo sistema frenante considerato insufficiente per le velocità di cui è capace la vettura, e infatti adesso il produttore propone un'opzione con freni carboceramici dal valore di 20 mila dollari.

Nel test il veicolo è stato mantenuto il più possibile "stock", ad eccezione dell'impianto frenante e delle gomme (è stato usato un set di Michelin Pilot Super Sport), sostituiti prevalentemente per ragioni di sicurezza. La velocità massima è stata raggiunta in 2 km circa e, nonostante l'impianto frenante maggiorato, sono state necessarie centinaia di metri per arrestare il veicolo.

Idee regalo, perché perdere tempo e rischiare di sbagliare?
REGALA UN BUONO AMAZON
!

11 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
gigioracing02 Luglio 2022, 15:11 #1
Ottimo risultato
frankie02 Luglio 2022, 16:46 #2
La S-plaid mi sembra la versione elettrica di M5 e S6, però non è allo stesso livello tecnico.
Strato154102 Luglio 2022, 18:41 #3
Sarebbe sbalorditivo se la mantenesse per 300 km consecutivi..
gigioracing02 Luglio 2022, 19:12 #4
Appena ci saranno batterie più leggere succederà come sul modellismo ,dove l elettrico ormai va da paura .
C'è un modellino della Traxxas da 100 miglia orarie di scatola ,imprendibile x qualsiasi RC a scoppio
bio8202 Luglio 2022, 19:39 #5
Originariamente inviato da: Strato1541
Sarebbe sbalorditivo se la mantenesse per 300 km consecutivi..


sarebbe sbalorditivo se li facessero anche le auto con motori a combustione.. a quelle velocità, 60 litri non penso bastino per 150 km....

bio
io78bis02 Luglio 2022, 19:49 #6
Io mi chiedo perché le facciano circolare su strada auto con simili velocità di punta.
180km/h sono più che sufficienti il resto dovrebbe essere sbloccato solo in pista o circuiti idonei.
Anche con impianti frenanti idonei il pericolo vero è la persona al volante che difficilmente avrà le capacità di gestire quelle velocità in casi di imprevisti.
Strato154103 Luglio 2022, 01:09 #7
Originariamente inviato da: bio82
sarebbe sbalorditivo se li facessero anche le auto con motori a combustione.. a quelle velocità, 60 litri non penso bastino per 150 km....

bio


Certo ma in pochi minuti la macchina ritorna in pista mentre queste deve stare ferma 1 ora a caricare
blobb03 Luglio 2022, 10:22 #8
Originariamente inviato da: Strato1541
Sarebbe sbalorditivo se la mantenesse per 300 km consecutivi..


non ci riuscirà mai , già a 200 kmh le tesla entrano in protezione termica dopo 4-5 mn , tu immagina a quelle velocità, probabilmente la può mantenere per una decina di secondi
Cosmic_Banana04 Luglio 2022, 07:53 #9
Toretto oggi è nero
cecco8904 Luglio 2022, 13:49 #10
dubito che una macchina termica riesca a tenere 300 orari per 300km, quindi per 1 ora...le sollecitazione sulla meccanica sarebbero tremende secondo me cederebbero dei componenti senza ombra di dubbio.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^