Volkswagen ID. LIFE anticipa la ID.2: la nuova auto elettrica da 20 mila euro

Volkswagen ID. LIFE anticipa la ID.2: la nuova auto elettrica da 20 mila euro

Presentato al Salone di Monaco, ID.Life è il nuovo concept con cui Volkswagen anticipa il suo piano di portare sul mercato una versione ridotta di ID.3 basata su piattaforma MEB ridimensionata

di pubblicata il , alle 11:28 nel canale Auto Elettriche
Volkswagen
 

Volkswagen ha un obiettivo molto chiaro: portare sul mercato un'auto elettrica da soli 20 mila Euro. Questo obiettivo corrisponde al nome di quella che finora tutti hanno individuato come ID.2 e, al Salone dell'auto di Monaco, la casa di Wolfsburg ne ha anticipato le forme, attraverso il concept ID. LIFE.

Volkswagen ID. LIFE: un'auto elettrica da 20 mila euro

Il piano è decisamente ambizioso, e non solo nella prospettiva di anticipare Tesla, ma anche perché tutto questo avverrà prima del 2025, ovvero due anni prima rispetto al programma iniziale. Con uno stile minimalista, il concept ID. LIFE portato a Monaco di Baviera si caratterizza per una lunghezza di 4,09 m, larghezza di 1,85 m e altezza di 1,60 m.

Il veicolo è basato su una versione "mini" della famosa piattaforma MEB su cui è basata anche la ID.3. Ad alimentare la ID. LIFE troviamo una batteria da 62 kWh con un motore elettrico da 234 CV e 290 Nm di coppia. L'accelerazione da 0-100 km/h avviene in 6,9 secondi. Per quanto riguarda l'autonomia, Volkswagen dichiara 400 chilometri secondo il ciclo WLTP.

I passaruota sono decisamente muscolosi, con cerchi da 20" e tetto rimovibile in colore nero. Per quanto riguarda gli interni troviamo un'altra sorpresa: il volante ha la forma di cloche (come per la Tesla Model S Plaid) e, tra le altre cose, permette di gestire infotainment e le impostazioni del cambio automatico.

All'interno il veicolo presenta finiture in legno e alcantara, puntando principalmente al pubblico più giovane. La vettura è realizzata nella sua interezza con materiali riciclati, con tetto composto da bottiglie di plastica riciclate e verniciatura ottenuta tramite trucioli di legno. Anche la plancia deriva da legno riciclato, mentre il tessuto sui sedili e sui pannelli laterali è di tipo eco-friendly.

Molta la tecnologia a bordo: tra le altre cose, un sistema di riconoscimento facciale che apre automaticamente le portiere quando il conducente si avvicina all'auto. All'interno della vettura, poi, un proiettore permette di trasformare l'auto in un piccolo cinema, anche grazie ai sedili reclinabili sia sull'anteriore che sul posteriore. ID. LIFE può contare, infatti, su 1.285 litri complessivi tra bagagliaio e vani portaoggetti. Al posto dei tradizionali specchietti, poi, troviamo telecamere e display, mentre le funzioni di guida possono essere gestite tramite il touch screen presente nel cruscotto.

Come per ogni concept, anche ID.LIFE offre tanta tecnologia e soluzioni per certi versi ardimentose. Il proposito della casa di Wolfsburg, però, è molto chiaro: avere il prima possibile sul mercato un'auto elettrica da 20 mila euro per poter vendere almeno il 70% di modelli elettrici entro il 2030.

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
pin-head06 Settembre 2021, 11:39 #1
Cercano di copiare Tesla in tutti i modi ^_^
Vash_8506 Settembre 2021, 11:42 #2
Originariamente inviato da: pin-head
Cercano di copiare Tesla in tutti i modi ^_^


Maledetti vaggari ignoranti!!
lollo906 Settembre 2021, 11:50 #3
la cloche dubito sia omologabile. dubito anche che sia pratica, a meno di non andare tutto sotto sterzo già a 100 gradi o poco più.

ad ogni modo vedremo quando sarà una versione di produzione, per adesso tanto fumo da concept.
guardavo con interesse questa fascia per rimpiazzare la mia polo V 2010, ma mi sa che c'è ancora da attendere un bel po' se siamo ancora a questo stadio
andy4506 Settembre 2021, 12:11 #4
Certo che è brutta forte...spero che il modello di produzione abbia un'estetica completamente diversa.
gnpb06 Settembre 2021, 12:22 #5
Senza dubbio anche perché se costa 20k€ non avrà né i 234cv, né 400km di autonomia, né i cerchi da 20 e nemmeno il proiettore. Molti dubbi anche sulla presenza delle telecamere e gli interni in alcantara e legno.
DjLode06 Settembre 2021, 13:20 #6
Originariamente inviato da: gnpb
Senza dubbio anche perché se costa 20k€ non avrà né i 234cv, né 400km di autonomia, né i cerchi da 20 e nemmeno il proiettore. Molti dubbi anche sulla presenza delle telecamere e gli interni in alcantara e legno.


Il benchmark su cosa si può avere con 20k € è un pò la Dacia Spring secondo me. Difficile avere molto di più (in tempi odierni). Si può aumentare la potenza, magari riducendo l'autonomia. O aumentare l'autonomia e togliere altrove. I pacchi batteria costano.
SpyroTSK06 Settembre 2021, 13:37 #7
Ok, quindi un'auto da 20000€ presentata con optional di una da 50000€ se và bene.
Direi che hanno fatto un'ottima presentazione per fare clickbait
chaosblade06 Settembre 2021, 13:51 #8
Finalmente un modello completamente ridisegnato per un elettrico… peccato che il logo vw che si illumina lo trovo disgustoso, sa molto da hippy
andy4506 Settembre 2021, 14:08 #9
Mi chiedo come legno e alcantara per gli interni possano essere rivolti al pubblico più giovane, una volta gli inserti in legno e i sedili in alcantara gridavano persona di una certa età.
ninja75006 Settembre 2021, 14:44 #10
se manterrà le promesse della id3 siamo a posto

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^