Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Zeekr inizia le consegne in due Paesi europei: nel 2024 e nel 2025 l'espansione globale

Zeekr inizia le consegne in due Paesi europei: nel 2024 e nel 2025 l'espansione globale

Il marchio cinese di proprietà del Gruppo Geely ha ufficialmente iniziato le consegne in Europa, con altri due mercati che si aggiungeranno presto, prima dell'espansione globale nel 2025

di pubblicata il , alle 11:00 nel canale Auto Elettriche
Zeekr
 

La tabella di marcia di Zeekr, il nuovo marchio cinese di proprietà del Gruppo Geely, procede spedita, e dopo l'invio delle prime vetture nel Vecchio Continente, sono iniziate le consegne.

I primi clienti europei che hanno potuto mettere le mani sulla loro Zeekr sono quelli Olandesi, con le consegne iniziate due giorni fa, appena dopo l'apertura del centro Zeekr di Amsterdam. C'è già un altro centro in Svezia, a Stoccolma, e quindi le consegne avverranno presto anche lì.

Zeekr 001

Per il momento il brand non ha rivelato il numero di vetture consegnate, ma ha già spiegato i prossimi passi della sua espansione in Europa. Nel 2024 si aggiungeranno altri due mercati, anche se non si sa ancora quali potranno essere. Molto probabile che uno possa essere quello tedesco, sempre tra i preferiti dai nuovi marchi.

Zeekr X

Nel 2025 ci sarà poi il lancio in tutti i mercati considerati fondamentali, tra i quali ci sarà sicuramente anche l'Italia. Per ora Zeekr ha importato solo la berlina sportiva 001 e il SUV compatto X (con evidente parentela con la Volvo EX30), ma in futuro potrebbero arrivare anche i nuovi modelli ora in fase di lancio in Cina, la berlina 007 e il SUV da essa derivato.

Ci sono anche voci sul possibile arrivo, in quantità limitata, della versione performance FR 001, con quattro motori elettrici. L'obiettivo del marchio è certamente ambizioso: entrare nella top 3 europea.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Massimiliano Zocchi12 Dicembre 2023, 11:55 #1
Originariamente inviato da: Uccellopredicatore
Sembrano auto che finiscono in mille pezzi in caso di violento impatto. Comunque, non so perchè, ma questa notizia mette angoscia.


E questa tua assurda considerazione da cosa deriverebbe? Ma sai cos'è il Gruppo Geely?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^