Stellantis: accordi con LG e Samsung per la produzione di batterie per veicoli elettrici

Stellantis: accordi con LG e Samsung per la produzione di batterie per veicoli elettrici

Stellantis sta avviando partnership separate con LG Energy Solution e con Samsung SDI per la produzione di batterie destinate ai veicoli elettrici nel Nord America

di pubblicata il , alle 15:01 nel canale Batterie
StellantisLGSamsung
 

Dopo aver annunciato l'accordo con LG Energy Solution per la fondazione di una joint venture che si occuperà di celle e moduli per le batterie, Stellantis sembra in procinto di firmare un contratto simile anche con Samsung SDI. In entrambi i casi si punta ad aumentare la produzione di batterie nel Nord America: l'accordo con Samsung SDI, infatti, si può concretizzare in altri 40 GWh di produzione di batterie in Nord America per ogni singolo anno, il che aiuterebbe Stellantis a raggiungere il suo obiettivo di elettrificare circa il 40% dei veicoli che vende negli Usa e in Canada entro il 2030.

Samsung SDI è l'affiliata di Samsung che si occupa di energie rinnovabili e di tecnologie per le batterie che ha già a disposizione stabilimenti per la produzione di batterie per veicoli elettrici in Corea del Sud, in Cina e in Ungheria, rifornendo clienti del calibro di BMW e Ford. Se la strategia di Stellantis venisse confermata, per la holding nata dalla fusione tra i gruppi PSA e FCA si tratterebbe di un piano differente rispetto ad altre case automobilistiche che operano nel Nord America, le quali fanno riferimento a un solo produttore di batterie.

Fiat 500

Con i suoi brand americani Jeep, Dodge e Ram, Stellantis ha una crescente necessità di batterie prodotte nel Nord America, e secondo le indiscrezioni i due nuovi impianti frutto degli accordi con LG e Samsung nasceranno proprio negli Stati Uniti. In passato si era rumoreggiato a proposito di un nuovo impianto di Samsung SDI negli Usa, ma si pensava venisse realizzato in collaborazione con Rivian e conseguentemente che la sua location fosse nell'Illinois, dove si trova anche la prima fabbrica di veicoli di Rivian. Sulla base di queste speculazioni, alcuni sospettano che l'accordo tra Stellantis e Samsung SDI non garantirà una fornitura di batterie esclusiva alla prima.

L'impianto in collaborazione con LG, invece, verrà costruito a partire dal secondo trimestre del 2022 e sarà operativo all'inizio del 2024, secondo i piani, fornendo 40 GWh all'anno. Su cifre simili sembrerebbe essere basato anche il memorandum d'intesa con Samsung SDI rivelato dalla Reuters.

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^