Ecco la nuova e-bike one-off di Harley-Davidson, in stile BMX e colore "da film". È all'asta

Ecco la nuova e-bike one-off di Harley-Davidson, in stile BMX e colore "da film". È all'asta

Dopo il successo della prima asta, Serial 1, casa di e-bike di Harley-Davidson, torna con un nuovo esemplare unico che richiama il mondo delle BMX, strizzando anche l'occhio al mondo del cinema

di pubblicata il , alle 12:56 nel canale e-bike
Serial 1 Cycle CompanyHarley-Davidson
 

Dopo il successo dell'esemplare unico che richiamava i chopper americani, Serial 1, lo spin off di Harley-Davidson che si occupa di e-bike, presenta una nuova one-off, sempre da mettere all'asta ed il cui ricavato andrà in beneficienza.

Anche questa volta la bici è basata sull'e-bike di serie MOSH/CTY, ed il nome - MOSH/BMX - indica chiaramente quale sia il richiamo storico. Sempre grazie alla mano dei modder di JR’s Fabrication and Welding, di Milwaukee, l'e-bike prende ispirazione dalle prime bici BMX.

Serial 1 MOSH/BMX

Troviamo quindi il tipico manubrio rialzato, che cambia sostanzialmente la posizione del rider, così come il colore a due toni sfumati. Presente anche il cestino ricavato con una cassa del latte, tipicamente anni '80.

Serial 1 MOSH/BMX

La statua celebrativa del film, si notano i dettagli identici

Ai più attenti però non sarà sfuggito che questi tocchi estetici sono anche una citazione cinematografica, poiché vanno a riprendere i dettagli della BMX dell'iconica scena della fuga in "ET l'extraterrestre". Dal punto di vista tecnico ovviamente non cambia nulla, per cui troviamo sempre il motore Brose, la batteria incorporata e la cinghia di trasmissione in carbonio. Modificate invece le manopole e la sella, a marchio ODI Mushroom e Viscount Dominator.

Serial 1 MOSH/BMX

Come l'edizione esclusiva precedente, anche questa sarà in esemplare unico ed è all'asta sul sito di Serial 1. Nella passata occasione il prezzo era salito fino 14.200 dollari, e si spera di bissare il successo, favorendo questa volta la just keep livin Foundation, un'associazione fondata anche da Matthew McConaughey, che si occupa di aiutare i giovani adolescenti. Per l'occasione Serial 1 ha anche rilasciato un video, dove il protagonista è vestito proprio come il piccolo Elliott del film:

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^