Eunorau Defender S, l'e-bike fat con due motori e due ruote motrici

Eunorau Defender S, l'e-bike fat con due motori e due ruote motrici

Eunorau distribuisce anche in Europa la sua nuova Defender S, una e-bike con l'inusuale caratteristica delle due ruote motrici, mosse da due motori elettrici Bafang.

di pubblicata il , alle 15:53 nel canale e-bike
Eunorau
 

Il settore delle e-bike è in continua e costante crescita, ed oltre ai marchi più noti e professionali, soprattutto per quanto riguarda le cosiddette eMTB, sono nati tanti altri piccoli brand, che cercano di ritagliarsi una fetta del mercato proponendo prodotti con meno velleità tecniche, ma puntando al divertimento e all'utente meno esperto.

Tra queste marche possiamo annoverare sicuramente l'americana Eunorau Electric Bikes, che sta sviluppando il suo network di distribuzione a livello mondiale, e di recente ha presentato l'e-bike Defender S All Wheel Drive. Esattamente come nel mondo delle auto, la sigla AWD significa .che tutte le ruote sono motrici, caratteristiche che nel mondo delle bici però è assolutamente non comune.

Doppio motore e doppia batteria

La Defender S si basa su un telaio di alluminio 6061 full suspension, ed è mossa da due motori elettrici Bafang da 750 W ciascuno, nei rispettivi mozzi delle due ruote. Quindi pur avendo il telaio lo spazio per un motore centrale, non è stato utilizzato. L'energia è assicurata dalla batteria, realizzata con celle Samsung o LG, da 48 volt e 14 Ah, ovvero 672 Wh. Questa capacità può essere raddoppiata, perché oltre alla batteria integrata è possibile aggiungere una seconda unità montata nella posizione della borraccia.

Defender S

Come sospensioni troviamo componenti economici, per tenere ovviamente il prezzo della bici nel target. La forcella è una RST GUIDE 75mm, mentre l'ammortizzatore è un DNM A0-42RC,165mm. La trasmissione è invece affidata a Shimano, con la serie Alivio 9S. Completano la dotazione i freni idraulici con dischi da 180 mm, i cerchi da 26", gommati fat Kenda Sport Tires.

L'e-bike può essere ordinata in diverse taglie, con o senza batteria aggiuntiva, con prezzi a partire da 2.377 euro, ai quali però aggiungere la costosa spedizione in Europa, da 500 euro. È importante notare inoltre che le caratteristiche della Defender S la rendono non utilizzabile in luogo pubblico nella Comunità Europea, poiché sfora la potenza massima consentita, ed è presente un piccolo acceleratore che fa muovere la bici anche in assenza di pedalata. Pertanto è un prodotto destinato solo all'uso in aree private o in competizioni.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
ulk17 Agosto 2021, 17:20 #1
Quasi 2500 euro... e mettere 2 parafanghi opzionali no?
zappy17 Agosto 2021, 18:51 #2
interessante l'idea della trazione integrale.
certo che peserà uno sproposito.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^