Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

BLUETTI EP760: fino a 7,6 kW su inverter monofase e accumulo fino a 19,8 kWh

BLUETTI EP760: fino a 7,6 kW su inverter monofase e accumulo fino a 19,8 kWh

BLUETTI EP760 supporta l'installazione da due a quattro moduli di accumulo B500, per una capacità di stoccaggio che va da 9,9 kWh a 19,8 kWh: la sua caratteristica fondante risiede nell'inverter monofase da 7.600 W

di pubblicata il , alle 10:14 nel canale Energie Rinnovabili
Bluetti
 

Come abbiamo visto nella nostra intervista a James Jiang - Managing Director & Ceo di BLUETTI per l'Italia - durante IFA 2023 a Berlino, i piani del marchio per il mercato italiano sono importanti e ben strutturati.

BLUETTI è infatti attiva su diversi fronti: se da un lato molti conoscono il marchio per le sue power station portatili, dall'altro anche chi è alla ricerca di sistemi di accumulo di energia si è sicuramente imbattuto nel nome BLUETTI.

BLUETTI EP760: fino a 7,6 kW su inverter monofase

BLUETTI EP760: fino a 7,6 kW su inverter monofase e da 9,9 kWh a 19,8 kWh con moduli B500

Proprio in questo segmento si è vista una delle novità più importanti della fiera: parliamo di BLUETTI EP760 un sistema di accumulo di energia residenziale che si presenta con le carte in regola per fare bene sul mercato italiano.

BLUETTI EP760: fino a 7,6 kW su inverter monofase

Si tratta, infatti, di un sistema di accumulo di energia residenziale con inverter monofase da 7.600 W che si candida per fornire alimentazione di riserva durante le interruzioni di corrente, ridurre i costi energetici durante le ore di punta e consentire di vivere 'off-grid' per lunghi periodi, soprattutto per chi è dotato di un impianto fotovoltaico di discreta potenza.

BLUETTI EP760: da 9,9 kWh a 19,8 kWh con moduli B500

BLUETTI EP760: da 9,9 kWh a 19,8 kWh con moduli B500

BLUETTI EP760 supporta l'installazione da due a quattro moduli di accumulo B500, per una capacità di stoccaggio che va da 9,9 kWh a 19,8 kWh: si tratta quindi di una soluzione flessibile in grado di adattarsi a diversi scenari di utilizzo, espandibile alla bisogna con moduli aggiuntivi.

Il sistema è caratterizzato da certificazione IP65 e quindi resistente a polvere e acqua, consentendo l'installazione anche al di fuori delle mura domestiche, semplicemente adottando una protezione quali un armadio o una cabina. I tre moduli base (inverter + 2 batterie) sono impilabili verticalmente, anche in questo caso per favorire un'installazione salvaspazio.

BLUETTI EP76 certificazione IP65

La flessibilità di installazione passa anche per il livello di rumore che non supera i 50 decibel a pieno regime: la rumorosità ridotta permette di installare il sistema all'interno della casa senza problemi. Se invece si opta per l'installazione in esterna, il sistema di riscaldamento delle batterie permette a BLUETTI EP760 di operare senza problemi anche a temperature di -20°C.

Le batterie dei moduli di accumulo B500 si basano sulla chimica LFP (LiFePO4 o Litio-Ferro-Fosfato), che garantisce ampi intervalli di temperatura di utilizzo, ma soprattutto una lunga vita operativa, mantenendo l'80% della capacità iniziale anche dopo 3.500 cicli di carica/scarica. Per questo BLUETTI garantisce una garanzia di ben 10 anni sul sistema.

BLUETTI EP760, un prezzo molto aggressivo: 5.999 € al lancio

BLUETTI EP760: fino a 7,6 kW su inverter monofase

Come sempre in casa BLUETTI, alle spiccate caratteristiche tecniche si unisce un prezzo molto aggressivo. BLUETTI EP760 sarà disponibile da 15 settembre prossimo al prezzo di lancio di 5.999 € per la versione base 7,6kW/9,9kWh

 
^