Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

In arrivo il fotovoltaico anche sul tetto del Pentagono, si punta al net zero

In arrivo il fotovoltaico anche sul tetto del Pentagono, si punta al net zero

Anche il Dipertimento della Difesa degli Stati Uniti fa parte del patrimonio immobiliare da rendere più efficiente

di pubblicata il , alle 15:36 nel canale Energie Rinnovabili
 

L'amministrazione Biden ha messo in atto il piano per "ristabilire il governo federale come leader della sostenibilità", e sembra che anche il Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti verrà coinvolto.

Precisamente i lavori riguarderanno il famosissimo Pentagono, il cui tetto verrà ricoperto di pannelli fotovoltaici. Contestualmente verrano installate anche pompe di calore e pannelli solari termici, per diminuire sensibilmente la dipendenza dai combustibili fossili.

Pentagono

Non si conosce il numero esatto di pannelli fotovoltaici che verranno installati, ma la stima è che il 95% del riscaldamento e dell'acqua calda sanitaria verrà soddisfatto dalla produzione dell'impianto, che attualmente fa affidamento sul gas e su derivati del petrolio, per una superficie di 610.000 metri quadrati, che ospitano fino a 26.000 dipendenti.

Il traguardo è arrivare al bilancio "net zero", con un risparmio di oltre 7 milioni di kWh di elettricità, e 128.000 MMBtu di gas all'anno. Il tutto equivalente a un risparmio annuo di 1,36 milioni di dollari.

Il vice segretario alla Difesa Kathleen Hicks ha dichiarato: "Ripensando al modo in cui generiamo, distribuiamo e utilizziamo l’energia, il Dipartimento della Difesa sta rendendo le nostre installazioni più resilienti, proteggendo meglio le nostre infrastrutture critiche e risparmiando denaro: una vittoria sia per i combattenti che per i contribuenti".

5 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bonzoxxx19 Gennaio 2024, 16:16 #1
Polemica in 3,2,1...
Ombra7719 Gennaio 2024, 19:47 #2
Chiaramente useranno pannelli pentagonali.
Max Power20 Gennaio 2024, 15:04 #3
Hanno chiesto la consulenza ad un TERMOPOMPARO PROFESSIONALE



-> comunicazione solo per gli addetti <-
Utonto_n°121 Gennaio 2024, 23:11 #4
26.000 persone in un unico edificio sono un gran bel numero, chissà a cosa servono tutti... A gestire il tutto, un gran bel impegno
aqua8422 Gennaio 2024, 02:53 #5
Originariamente inviato da: Utonto_n°
26.000 persone in un unico edificio sono un gran bel numero, chissà a cosa servono tutti... A gestire il tutto, un gran bel impegno


Se fosse qui in Itaglia almeno 20.000 timbrerebbero il cartellino e poi andrebbero a fare la spesa, in palestra, al bar….

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^