Tesla lancia nuove tegole fotovoltaiche Solar Roof: stessa dimensione, 22% di potenza in più

Tesla lancia nuove tegole fotovoltaiche Solar Roof: stessa dimensione, 22% di potenza in più

Nonostante le difficoltà nel far decollare la produzione, Tesla continua con le installazioni del suo tetto solare, sviluppando anche una tegola con maggiore capacità di produzione

di pubblicata il , alle 17:42 nel canale Energie Rinnovabili
Tesla
 

Elon Musk sostiene da tempo che il business di Tesla sarà sempre più orientato sui servizi e sul settore dell'energia, anziché su quello delle auto, e non c'è dubbio che uno dei prodotti di punta di questa strategia sia il Tesla Solar Roof. Si tratta di tegole fotovoltaiche, non certo una novità nel settore, ma con innovative caratteristiche che le rendono migliori, più resistenti, e facilmente adattabili a diversi tipi di tetto.

Mentre negli Stati Uniti le installazioni sono iniziate da qualche tempo, in Europa i clienti hanno potuto solo esprimere un interesse, per un futuro lancio non meglio identificato. Nel frattempo però Tesla è già passata alla "fase 2", introducendo un nuovo modello di Solar Roof.

Tesla Solar Roof

Lo apprendiamo dal magazine Electrek, che ha ottenuto il datasheet del nuovo componente, che Tesla ha iniziato a proporre per le recenti installazioni. Precedentemente la tile utilizzata era riconosciuta con la sigla SR60T1, mentre l'attuale è la SR72T1. Secondo i dati, si è passati da una produzione di picco di 58,5 W, a 71,67 W, circa il 22% in più, mantenendo però le stesse dimensioni.

Questo significa che con il nuovo prodotto Tesla può creare un impianto più piccolo, a parità di potenza, oppure sulla stessa superficie ottenere più produzione di energia elettrica. Questa possibilità si traduce in una scelta per il cliente: pagare meno all'atto dell'installazione, oppure decidere di far posizionare quante più celle possibili, con un possibile ritorno futuro per una maggiore quantità di energia venduta alla rete.

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Sp3cialFx03 Novembre 2021, 17:52 #1
ginopilot vs pin-head... FIGHT!!!
Gringo [ITF]03 Novembre 2021, 17:56 #2
.... Hadoken !
hackaro7503 Novembre 2021, 18:29 #3
non oso pensare ai prezzi...
randorama03 Novembre 2021, 18:39 #4
premetto che penso che sia una buona idea (che non vuol dire economica, ma fa niente) mi immagino le diatribe "full solar" contro "hybrid".

eh! ma non vorrai mica accendere la luce di sera!
eh! c'è il palo della luce a cui attaccarti!

supertigrotto03 Novembre 2021, 19:22 #5
tutto bello ma poi ci vuole un buon impianto di accumulo per le ore serali o ricaricare l'auto elettrica.
il problema delle rinnovabili è l'accumulo
Vaulenst03 Novembre 2021, 19:29 #6
Se ho capito bene, le dimensioni sono 430x1140 cioe' circa 0.5m2 e producono 71w.

Un pannello solare medio produce piu' del doppio a parita' di superficie (i pannelli buoni arrivano a 200w per 0.5m2).

Forse la cosa interessante allora e' l'estetica? Cioe' queste alla fine assomigliano alle tegole e quindi sono piu' carine?
Notturnia03 Novembre 2021, 19:47 #7
efficienza ridicola.. meno della metà dei pannelli normali.. spero che costino almeno un terzo dei pannelli normali visto la perdita di qualità..

però vuoi mettere.. c'è scritto tesla.. scommetto che il sole su un tetto tesla resta 3-4 mila ore in un anno non 1.200 come per un tetto normale..
Vash8804 Novembre 2021, 01:00 #8
hanno senso nei paesi anglosassoni dove si usano per rifare il tetto che è da cambiare ogni 30 anni. A quel punt o vai di solar roof e hai per la stessa cifra un impianto più discreto e i vari bonus legati agli incentivi di tesla.
frncr04 Novembre 2021, 01:44 #9
Originariamente inviato da: Notturnia
efficienza ridicola.. meno della metà dei pannelli normali.. spero che costino almeno un terzo dei pannelli normali visto la perdita di qualità..

però vuoi mettere.. c'è scritto tesla.. scommetto che il sole su un tetto tesla resta 3-4 mila ore in un anno non 1.200 come per un tetto normale..


Ma quello di "odiatore" full-time è un mestiere retribuito o lo fate così per sport?
Brutta cosa l'ignoranza, ma immagino che sia un requisito per la vostra peculiare attività.

Vediamo, spicca intanto la plateale ignoranza aritmetica: 71,67 Wp su 0,49 metri quadri significa rendimento del 14,5%, che sarebbe solo il 30% meno del rendimento dei migliori moduli monocristallini commerciali (che per inciso sono di Maxeon, ovvero sempre di Tesla). Ma in realtà il conto non va fatto con le misure d'ingombro meccanico, perché queste sono tegole e come tutte le tegole si devono montare sormontate, come si vede bene dal disegno e dalle foto delle installazioni; l'area di sormonto è circa il 20% perciò alla fine la resa per superficie è di poco inferiore ai moduli su telaio convenzionale, il che è sorprendente per un sistema esteticamente indistinguibile da un normale tetto.

Poi, ignoranza specifica sul fotovoltaico: quando compri un impianto fotovoltaico non te lo quotano in metri quadri, te lo quotano in kWp; se scegli moduli meno efficienti ti servirà in proporzione più superficie per la potenza che compri, il che può essere limitante oppure no, ma se devi coprire un intero tetto direi di no, salvo che ti servano potenze enormi.

In ogni caso, questo delle tegole è un sistema per realizzare impianti a totale integrazione architettonica, ovvero impianti praticamente invisibili che si possono installare anche in presenza di stretti requisiti estetici o vincoli paesaggistici. Per la cronaca, a parità di potenza nominale installata gli impianti con piena integrazione architettonica producono sempre meno di impianti parzialmente integrati e ancora meno rispetto agli impianti non integrati per nulla. Questo succede sia perché non è in genere possibile orientare nel modo ottimale i moduli, sia per il minore raffreddamento delle celle (più le celle si scaldano, meno producono).

Nello specifico del Tesla Solar Roof, questo va visto più come una copertura di lusso del tetto che fa anche da generatore fotovoltaico, non va visto primariamente come impianto fotovoltaico. E' un prodotto di pregio, costoso e che si ripaga con l'energia prodotta (forse) solo nel lungo periodo e magari se gode di incentivi. Anche perché te lo installano solo se compri anche il Powerwall, e in ogni caso in Europa non è disponibile, perciò il tuo odio a priori di questo prodotto è ancora più inutile.
Notturnia04 Novembre 2021, 07:27 #10
Odio gli sprechi.. e lo faccio gratis
Sarebbe ipocrita farmi pagare perchè sarebbe uno spreco.. come queste tegole..

Copertura di lusso ?.. come tutto quello che produce Tesla.. la Apple dell’automotive come viene giustamente soprannominata

E se. On sono neppure in vendita in Europa allora capisco ancora meno la pubblicità di hw..

Capisco che si deve parlare di tutto quello che fa Tesla.. ma queste regole sono solo una buona innovazione commerciale.. come lo furono i moduli triangolari per i pannelli..

Qui Tesla non ha innovato niente, ha solo montato moduli migliori sul suo vecchio sistema..
banale aggiornamento non notizia..

Dici che dovrei farmi pagare perchè faccio da avvocato del diavolo quando le notizie sono troppo sensazionalistiche ?…

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^