Arriva da Bosch il primo quadro strumenti curvilineo

Arriva da Bosch il primo quadro strumenti curvilineo

Bosch sta lanciando il primo quadro strumenti curvilineo al mondo nell’abitacolo di un veicolo di serie

di pubblicata il , alle 19:01 nel canale Infotainment
BoschVolkswagen
 

Il quadro strumenti "curvilineo" debutterà con l’Innovision Cockpit della nuova Volkswagen Touareg. Si parla di un display curvo ad alta risoluzione facilmente configurabile. In base a ciò che il guidatore decide di vedere, lo schermo è in grado di mostrare mappe di navigazione di grandi aree, informazioni per il conducente o lo stato dei sistemi di assistenza.

Bosch quadro strumenti curvilineo

Bosch sostiene che il nuovo quadro strumenti è costruito con un processo di fabbricazione innovativo, grazie al quale il quadro strumenti riflette la luce molto meno rispetto alle condizioni normali, anche in piena luce solare. Fino ad oggi, questo processo è stato utilizzato per realizzare schermi per display piatti ad alto contrasto anche in condizioni di luce ambientale intensa.

Il processo viene definito a "incollaggio ottico" e prevede l'utilizzo di una pellicola per unire il display e il vetro direttamente l'uno con l'altro. Grazie alla perfetta adesione dei due componenti, il quadro strumenti riflette oltre quattro volte meno luce.

Bosch quadro strumenti curvilineo

La linea del display riproduce la naturale curvatura dell’occhio umano. In questo modo, il guidatore è in grado di individuare con maggior facilità le spie luminose e i segnali di avvertimento, anche ai margini dello schermo. Questo gli assicura inoltre un evidente vantaggio rispetto ai tipici monitor curvilinei del salotto di casa, dove solo una persona per volta ha la possibilità di sedere nella posizione con l'angolo di visione ottimale.

Sotto la sua superficie, il quadro combina un gran numero di display digitali, occupando quasi due centimetri di spazio in meno rispetto ad uno schermo non curvilineo di dimensioni comparabili.

Bosch quadro strumenti curvilineo

Il quadro strumenti si caratterizza per una diagonale dello schermo di quasi 31 centimetri (12,3 pollici) e può visualizzare, tra gli altri elementi, tachimetro, mappe di navigazione ed elenco telefonico. Ogni singola informazione, inoltre, può essere visualizzata a schermo intero o in combinazione con altri contenuti. È anche possibile eseguire uno zoom mirato sulla mappa di navigazione direttamente sul quadro strumenti. Le selezioni si possono effettuare tramite il comando multifunzione al volante o il touchscreen dell'infotainment.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
jepessen15 Novembre 2018, 11:59 #1
Tutto molto bello, speriamo solo che il guidatore non sia troppo distratto dalla guida a furia di zoomare e cambiare finestre…
Alekx16 Novembre 2018, 08:56 #2
Care vecchie lancette addio...... anche se il loro fascino rimmarra' per sempre. Come non ricordare le lancette dei turbo che salivano rimanevi arrapato come una jena (Uno turbo R5 Turbo Lancia Delta Turbo etc. etc.) quadri strumenti memorabili. Questi mi sembrano freddi e inutili.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^