FCA annuncia Uconnect 5: l'infotainment con Alexa e molte altre novità. Ecco come funziona

FCA annuncia Uconnect 5: l'infotainment con Alexa e molte altre novità. Ecco come funziona

Basato su Android, Uconnect 5 è pronto per il 5G e integra Android Auto e Apple CarPlay in modalità wireless. Supporta i comandi vocali tramite Amazon Alexa e si contraddistinguerà per aggiornamenti OTA più efficaci

di pubblicata il , alle 15:21 nel canale Infotainment
FCA
 

Fiat Chrysler (FCA) ha annunciato la nuova versione del suo sistema di infotainment per auto, Uconnect 5. Il nuovo servizio offrirà performance sensibilmente superiori rispetto alla precedente generazione, aggiornamenti del firmware over-the-air più efficienti, supporto per Apple CarPlay e Android Auto in modalità wireless e riconoscimento dei comandi vocali tramite Amazon Alexa. FCA non specifica su quali modelli di auto Uconnect 5 sarà disponibile, ma sarà sicuramente presente sulla gran parte dei veicoli Chrysler, Dodge, Jeep, Ram e Fiat di futura generazione, probabilmente anche sulla Fiat 500 elettrica. Presupponendo un aggiornamento all'hardware, tuttavia, non sarà possibile beneficiare di Uconnect 5 su veicoli già in commercio tramite l'aggiornamento del firmware.

Uconnect 5

Specifiche tecniche

Uconnect 5, che si basa come le precedenti versioni su Android, introduce una nuova piattaforma hardware. L'architettura Atlantis, che sostituisce la precedente Powernet, è molto potente grazie a un nuovo processore, di tipo 50K MIP, e all'impiego 6 GB di RAM e fino a 64 GB di memoria flash per lo storage, oltre al supporto per display più grandi fino a 12,3 pollici e risoluzione UHD. FCA afferma che i miglioramenti renderanno i nuovi sistemi Uconnect 5 fino a cinque volte più veloci rispetto al vecchio sistema.

FCA, inoltre, promette di risolvere i problemi al sistema di aggiornamento del firmware riscontrati con la precedente versione di Uconnect. Alcuni aggiornamenti del firmware possono essere eseguiti senza problemi in background, mentre altri richiederanno ai clienti di rivolgersi a una concessionaria.

"Hey, Fiat"

Uconnect supportava già l'assistente personale Amazon Alexa con una skill, la quale, tra le altre cose, permetteva di avviare l'auto o bloccare le portiere con un comando vocale. Con Uconnect 5 arriva l'implementazione nativa di Alexa per gestire musica, sport, aggiornamenti meteorologici e altro ancora.

Saranno due gli assistenti vocali sui veicoli con Uconnect 5. Per quanto riguarda i comandi vocali, infatti, debutta un sistema totalmente nuovo, in abbinamento ad Alexa. Per ricaricare la propria Fiat elettrica, per esempio, sarà sufficiente pronunciare “Hey Fiat, cercami una colonnina nelle vicinanze”, senza dover premere alcun pulsante fisico.

Il microfono è dotato di un sistema migliorato per la cancellazione del rumore con il nuovo software che identifica le variazioni di tono nella voce e riconosce i comandi vocali rispetto al rumore di fondo, come il rumore del vento proveniente da un finestrino abbassato. L'oscuramento automatico e l'uso strategico di segnali di avvertimento e display grafici sono stati testati in condizioni di guida reali per coprire un'ampia gamma di risposte da parte dei singoli conducenti. Ad esempio, sono presenti avvisi audio e visivi ridondanti per un evento di frenata di emergenza automatica. L'oscuramento automatico e la modalità notturna sullo schermo aiutano a ridurre l'affaticamento degli occhi quando si guida al buio o in tunnel.

4G LTE con hotspot Wi-Fi

Anche il supporto agli smartphone risulterà migliorato. Sarà possibile connettere due telefoni contemporaneamente, il che può essere utile per quegli utenti che dispongono di uno smartphone di lavoro oltre a quello personale. Uconnect 5 dà modo alle case automobilistiche di installare un modem 4G LTE con hotspot Wi-Fi in modo da gestire direttamente dall'auto una serie di funzionalità che hanno bisogno di internet per funzionare: per esempio, effettuare un ordine o riservare un appuntamento dalla concessionaria o, ancora, verificare i prezzi della benzina nei rifornitori più vicini. La navigazione online beneficerà di un sistema operativo più rapido e reattivo. Uconnect include un abbonamento di tre mesi con l'acquisto del veicolo per usufruire dei servizi online.

Interfaccia utente

Il nuovo servizio gestisce, poi, più profili utente, permettendo una più semplice configurazione del sistema, la gestione dell'aria condizionata e il posizionamento di specchietti e sedili in maniera indipendente. L'interfaccia utente riproporrà i punti di forza già presenti nelle precedenti versioni di Uconnect. Il team di progettazione della UX ha lavorato a stretto contatto con i team di progettazione degli interni e dei materiali, fa sapere FCA, allo scopo di integrare la nuova tecnologia in ciascun veicolo e fare un uso adeguato dei tre stili di schermo disponibili: verticale, quadrato e orizzontale. I vari brand potranno adattare la grafica dell'interfaccia utente sulla base delle caratteristiche dello specifico veicolo. Uconnect 5 implementa poi le ultime tecnologie di navigazione di TomTom per il monitoraggio del traffico e la gestione e la ricarica dei veicoli elettrici. Maps Over the Air è una tecnologia che automaticamente rileva, scarica e installa gli aggiornamenti più significativi e utili alle mappe, senza compromettere l'esperienza di navigazione.

Sarà anche possibile personalizzare la schermata iniziale di Uconnect, consentendo agli utenti di creare una schermata iniziale esclusiva con un'atmosfera familiare. Analogamente al posizionamento specifico dell'icona su un telefono cellulare o un computer, i clienti possono personalizzare la schermata iniziale di Uconnect con le funzioni utilizzate di frequente per un accesso rapido e semplice.

Uconnect Mobile App

Con l'app Uconnect è possibile utilizzare lo smartphone per avviare il motore, bloccare o sbloccare il veicolo e ricevere notifiche. All'interno del veicolo, SOS Call fornisce assistenza con il semplice tocco di un pulsante. Il servizio di assistenza, inoltre, viene chiamato automaticamente se il veicolo rileva che si è verificato un incidente. L'assistenza per i veicoli rubati può aiutare la polizia a rintracciare la posizione di un veicolo e Family Drive Alert invia notifiche ai genitori quando vengono infranti i limiti pre-configurati sulla velocità o gli orari di uso del veicolo.

I primi veicoli con Uconnect 5 saranno sulle strade nella seconda parte del 2020. Per tutti i dettagli su Uconnect 5 vi rimandiamo al comunicato ufficiale.

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
redeagle29 Gennaio 2020, 15:29 #1
"i miglioramenti renderanno i nuovi sistemi Uconnect 5 fino a cinque volte più veloci rispetto al vecchio sistema".

Non è che ci voglia poi tanto eh, l'attuale Uconnect è imbarazzante a livello di prestazioni (tralasciando i problemi di stabilità...).
joe4th29 Gennaio 2020, 23:10 #2
Se ho capito bene il servizio dura solo 3 mesi gratuitamente, poi bisogna rinnovare l'abbonamento. Anche per le altre case (Renault, Alfa, Mercedes, Audi, VW, PSA, etc.) il sistema di infotainment e' con un abbonamento a rinnovo?
DjLode30 Gennaio 2020, 08:05 #3
Originariamente inviato da: joe4th
Se ho capito bene il servizio dura solo 3 mesi gratuitamente, poi bisogna rinnovare l'abbonamento. Anche per le altre case (Renault, Alfa, Mercedes, Audi, VW, PSA, etc.) il sistema di infotainment e' con un abbonamento a rinnovo?


I 3 mesi sono per l'hotspot wifi.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^