Ford entra nel mondo degli eSport con Fordzilla

Ford entra nel mondo degli eSport con Fordzilla

Nella cornice del GamesCom di Colonia, Ford ha annunciato una nuova iniziativa che la avvicina al mondo dei videogiochi: avrà dei team di eSport con dei pro player esperti in simulazioni di guida

di pubblicata il , alle 08:21 nel canale Infotainment
Ford
 

Ford lancerà i suoi primi team di eSport alla ricerca di nuove sinergie fra reale e virtuale. In un evento organizzato prima dell'inizio del GamesCom di Colonia, ha ammesso di non poter ignorare l'ormai dirompente fenomeno degli eSport. In un mondo dove il confine tra reale e virtuale è sempre più sfumato, i videogiochi e gli eSport sono uno strumento sempre più valido per far conoscere i veicoli Ford.

L'Ovale Blu è la prima casa automobilistica a puntare decisamente sulla famosa fiera di videogiochi di Colonia, alla quale partecipa per il terzo anno consecutivo. È noto, inoltre, il lungo rapporto di collaborazione con Microsoft Xbox che ha portato, nel corso degli anni, all'inclusione nei giochi delle serie Forza Motorsport e Forza Horizon di un consistente numero di veicoli Ford. Secondo gli esponenti dell'Ovale Blu, nei Forza un milione di persone usa un veicolo Ford ogni mese.

Fordzilla

A partire dal GamesCom 2019, dunque, Ford inizierà a reclutare aspiranti pro player da inserire nei team Fordzilla di cinque differenti nazioni: Francia, Germania, Spagna, Regno Unito e Italia. Ci sarà anche un team europeo, di cui faranno parte i più abili piloti dei team nazionali. I pro player facenti parte dell'iniziativa Fordzilla in una seconda fase parteciperanno ai tornei internazionali di simulazione di guida più importanti su una moltitudine di titoli tra cui iRacing.

"In Ford abbiamo un passato di grandi risultati nelle competizioni motoristiche che altri possono solo invidiare. Adesso è giunto il momento di applicare tutto questo al mondo degli eSport, invogliando i piloti virtuali a provare uno dei veicoli Ford Performance" ha detto Roelant de Waard, vice president, Marketing Sales & Service di Ford of Europe.

Fordzilla

Solamente nel 2019, il mercato globale degli eSport genererà un fatturato di 1,1 miliardi di dollari, secondo le stime. Se questo si confermerà vero, si tratterà di una crescita del 26,7% rispetto all'anno precedente. Il pubblico degli eSport crescerà fino a 453,8 milioni di persone. Ford sta cercando di capire come cavalcare il fenomeno e creare quelle sinergie che possano fondere virtuale e reale.

"La distinzione tra mondi reali e virtuali si sta sfumando" ha aggiunto Amko Leenarts, director, Design, Ford of Europe. "Il gaming fa ormai parte della cultura popolare. Molti giocatori sono in grado di sfidare i piloti professionisti della vita reale e molte delle nostre attività quotidiane fanno parte di un processo di 'gamification', dalle app di fitness fino alla raccolta dei punti fedeltà nei supermercati. Capire la passione e l'esperienza della community dei giocatori ci aiuterà ad anticipare il futuro che stiamo per affrontare, qualcosa che allo stesso tempo ci affascina e ci preoccupa".

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

0 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^