Mercedes-Benz EQS MBUX: ecco il nuovo super schermo della futura ammiraglia elettrica

Mercedes-Benz EQS MBUX: ecco il nuovo super schermo della futura ammiraglia elettrica

Mercedes-Benz EQS sarà la futura ammiraglia elettrica della casa di Stoccarda. Fra le altre caratteristiche, vanterà un assistente per guidatore e passeggero anteriore, costantemente in apprendimento

di pubblicata il , alle 17:01 nel canale Infotainment
Mercedes-Benz
 

Con l'Hyperscreen MBUX (Mercedes-Benz User Experience) diversi display OLED si fondono senza soluzione di continuità per un'estensione complessiva di 141 centimetri (55 pollici). Parliamo di un grande display curvo per la plancia dei futuri veicoli Mercedes-Benz, alimentato da avveniristiche soluzioni di intelligenza artificiale. La casa di Stoccarda lo ha presentato nella cornice del CES 2021, ridotto al solo formato digitale per i noti problemi legati alla crisi sanitaria.

MBUX (Mercedes-Benz User Experience)

Si suddivide in tre parti: il quadro strumenti, un display centrale e una sezione dedicata al passeggero. La casa automobilistica di Stoccarda, che aveva presentato la prima versione di MBUX al CES 2018, ha affermato che l'hyperscreen è alimentato da una CPU a 8 core, ed è supportato da 24 GB di RAM con una bandwidth di 46,4 GB al secondo.

MBUX (Mercedes-Benz User Experience)

L'MBUX Hyperscreen è uno degli elementi distintivi della futura ammiraglia elettrica di casa Mercedes, EQS. Il grande schermo curvo si estende quasi per l'intera larghezza, dal montante anteriore sinistro a quello destro. Oltre alle sue dimensioni, anche il design è unico e attento ai dettagli.

MBUX (Mercedes-Benz User Experience)

A questo si aggiunge l'intelligenza artificiale: con un software in grado di apprendere, fornendo suggerimenti personalizzati per numerose funzioni di infotainment, comfort e specifiche per il veicolo. L'utente non deve scorrere sottomenu o impartire comandi vocali e le applicazioni più importanti sono sempre disponibili in modo contestuale. In questo modo, il conducente di EQS non deve preoccuparsi di una serie di fasi operative.

MBUX (Mercedes-Benz User Experience)

Basata sulla nuova piattaforma EVA (Electric Vehicle Architecture), Mercedes-Benz EQS rappresenta un progetto molto importante per la casa di Stoccarda, come nuova ammiraglia. Disporrà di un'autonomia fino a 700 chilometri secondo il ciclo WLTP. Sarà seguita dall'EQE, dall'EQS-SUV e dall'EQE-SUV. Dal 2025, molti altri modelli arricchiranno il portafoglio di veicoli elettrici grazie alla seconda piattaforma elettrica dedicata MMA. La nuova EQS è stata mostrata dalle prime foto spia.

MBUX (Mercedes-Benz User Experience)

10 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia07 Gennaio 2021, 17:35 #1
enorme ma naturale evoluzione del sistema attuale
mi domando l'airbag frontale del passeggero dove sia finito ma immagino avranno risolto tutto senza problemi

Il_Baffo07 Gennaio 2021, 17:51 #2
Ora che è stato appurato che la distrazione è la causa principale di incidenti e il cellulare è vietato in macchina...
Notturnia07 Gennaio 2021, 18:54 #3
non sarà più distrazione.. visto quanto grande è credo che si possa giocare a calcetto fra il passeggero di destra e quello di sinistra mentre la macchina fa quello che vuole..
Potopoto07 Gennaio 2021, 19:14 #4
sarà anche grande... ma i 3 schermi messi insieme non sono niente di che, siamo ancora anni luce lontani da uno schermo full screen e non da 3 o 4 rettangoli più o meno grandi
300007 Gennaio 2021, 23:52 #5
500KG di sola batteria.
Cinquecento.
CIN QUE CEN TO... .. .
giuvahhh08 Gennaio 2021, 00:49 #6
eh ma è green! w l'elettrico
Rubberick08 Gennaio 2021, 07:07 #7
Se non si vedono e vendono oggi 500kg di batterie non se ne vedranno 250kg più avanti...
Alekx08 Gennaio 2021, 08:45 #8
Ci gira Crysis ?
zannazf08 Gennaio 2021, 08:58 #9

grande pennello

Se bastasse uno schermo a far funzionare l'auto ... vedi Polestar ...
megamitch08 Gennaio 2021, 10:14 #10
Non ho capito due cose.

La prima: cosa c'entra il collegamento auto elettrica con display grande ? Non si può avere anche su auto tradizionale? Detto che secondo me distraggono troppo e sarebbe meglio non averli. Inoltre dal punto di vista ergonomico li trovo pessimi rispetto ai comandi con leve e pulsanti

La seconda: probabilmente faranno pagare caro questo display, ma a loro non costa meno un pannello con elettronica standard fatta in Cina rispetto ad un cruscotto tradizionale con leve e pulsanti meccanici?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^