Stellantis e Foxconn si uniscono per sviluppare i veicoli del futuro

Stellantis e Foxconn si uniscono per sviluppare i veicoli del futuro

La joint venture Mobile Drive è pensata per assicurare lo sviluppo di nuovi digital cockpits per i veicoli del futuro accanto a servizi connessi personalizzati

di pubblicata il , alle 14:01 nel canale Infotainment
StellantisFoxconnMobile Drive
 

Mobile Drive è il nome della joint venture annunciata da Stellantis e Foxconn, che si dedicherà allo sviluppo di nuovi digital cockpits per i veicoli del futuro accanto a servizi connessi personalizzati. Tecnologie in-car e connected-car quindi alla base di questa collaborazione, stretta al 50% da ciascuno dei due partner.

Mobile Drive unirà l’esperienza di Stellantis nella progettazione dei veicoli a 360° e le sue competenze ingegneristiche, con la capacità di Foxconn di sviluppare a livello globale software e hardware per smartphone e elettronica destinata al consumatore finale. Un mix che posizionerà Mobile Drive in prima linea nello sforzo globale per fornire nuove frontiere di informazioni a bordo del veicolo e di capacità di intrattenimento, connesse senza soluzione di continuità all’interno e all'esterno dei veicoli in cui sono installate.

Carlos Tavares, amministratore delegato di Stellantis, ha affermato che “Oggi, c’è qualcosa che conta tanto quanto un design accattivante o una tecnologia innovativa, è il modo in cui le caratteristiche all’interno dei nostri veicoli migliorano la vita dei nostri clienti. Il software è un elemento strategico per il nostro settore e Stellantis vuole esserne leader con Mobile Drive, una società che renderà possibile il rapido sviluppo di funzioni di connettività e servizi che rappresentano la prossima grande evoluzione nel nostro settore, così come è stato con la tecnologia di elettrificazione.”

“I veicoli del futuro saranno sempre più guidati e caratterizzati dal software. I clienti di oggi e quelli di domani chiedono e si aspettano soluzioni sempre più creative e basate sul software, soluzioni che permettano di connettere i conducenti e i passeggeri al veicolo, dentro e fuori. Mobile Drive intende andare incontro e superare queste aspettative grazie al coinvolgimento di team di designer e di ingegneri software e hardware,” afferma Young Liu, presidente di Foxconn. “Si tratta di un’estensione naturale della leadership globale di Foxconn nello sviluppo e nell’impiego di tecnologie intelligenti per migliorare la qualità della vita dei consumatori in tutto il mondo.”

Tutto quanto sviluppato da Mobile Drive sarà in comproprietà tra Stellantis e Foxconn. La joint venture, con sede in Olanda, opererà come fornitore del settore automobilistico, elaborando offerte competitive per fornire soluzioni software e relativi hardware a Stellantis e altre case automobilistiche interessate.

Mobile Drive si focalizzerà su infotainment, telematica e sviluppo di piattaforme cloud service attraverso innovazioni di software che dovrebbero includere applicazioni basate su intelligenza artificiale, comunicazione 5G, servizi over-the-air avanzati, opportunità di e-commerce e integrazioni smart cockpit.

1 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
LMCH19 Maggio 2021, 00:00 #1
Mobile Drive si focalizzerà su infotainment, telematica e sviluppo di piattaforme cloud service attraverso innovazioni di software che dovrebbero includere applicazioni basate su intelligenza artificiale, comunicazione 5G, servizi over-the-air avanzati, opportunità di e-commerce e integrazioni smart cockpit.

Integreranno uno smartphone nel cruscotto delle auto e cercheranno un modo per farsi pagare i servizi offerti tramite esso?
Perché mi sembra sia quello il senso del testo quotato sopra ..

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^