Tesla aggiorna il navigatore: ora può gestire tappe intermedie

Tesla aggiorna il navigatore: ora può gestire tappe intermedie

Questa funzione è stata richiesta a lungo dai possessori di veicoli Tesla, limitati nella possibilità di impostare soste intermedie in un viaggio con la propria vettura

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Infotainment
Tesla
 

Dopo una lunga attesa anche il sistema di infotainment integrato nelle vetture Tesla permetterà di inserire un percorso di navigazione che preveda i waypoints, cioè dei punti di passaggio intermedi. Il nuovo aggiornamento software 2021.40.5 implementa infatti tra le novità anche questa funzione.

E' questo un aggiornamento atteso da molto tempo che corregge un limite evidente del navigatore Tesla: di fatto qualsiasi navigatore satellitare in commercio permette di elaborare tragitti che prevedano più punti intermedi di passaggio o di sosta. Sino ad oggi quello Tesla è limitato alla direzione da seguire per il punto di arrivo, non permettendo di inserire passaggi intermedi in località specifiche a discrezione dell'utente al volante.

luino_catania_model_3.jpg

Questa funzionalità è stata più volte richiesta dai possessori Tesla ma l'azienda stessa, attraverso Elon Musk e uno dei suoi numerosi e famigerati post su Twitter, aveva promesso già nel settembre 2020 l'introduzione dei wavepoint. Per i possessori di Tesla è sempre stato possibile utilizzare altri sistemi di navigazione tramite smartphone ma questo non ha in genere mai permesso di sfruttare lo schermo centrale presente sulla vettura, tantomeno interfacciarsi con l'infotainment per calcolare le eventuali soste di ricarica presso la rete Supercharger.

L'aggiornamento software 2021.40.5 verrà reso disponibile nel corso dei prossimi giorni ai possessori di vetture Tesla, nella tradizionale forma dell'update "over the air" inviato direttamente alle vetture dall'azienda.

9 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Unrue12 Novembre 2021, 15:28 #1
Il bello è che Tesla per certe cose è avanzatissima, per altre che si danno per scontate indietrissimo.
dany-dm12 Novembre 2021, 15:45 #2
compreso l'integrazione con il telefono come android auto. almeno whatsapp o telegram potevano metterlo
cruelboy12 Novembre 2021, 16:32 #3
robe da non credersi!

... cose che facevo io col mio primo Tom Tom circa 15 anni fa! (una roba che pesava almeno 10 chili )
ramses7712 Novembre 2021, 16:49 #4
Devo ammettere che su certi dettagli Tesla è avanti 10 anni.

Su altri è indietro 20.

Tipo questo delle tappe intermedie, o il fatto che le informazioni DAB non scrollino visto che lo spazio della riga è ristretto, o ancora i sensori di parcheggio senza visione a 360° che tanto ci sono almeno 6 telecamere tutte intorno... e così via.

In compenso l'autopilot oggi mi ha fatto 2 rotonde, mi sa che sottobanco stanno pushando qualcosa di nascosto.
randorama12 Novembre 2021, 17:02 #5
Originariamente inviato da: ramses77
Devo ammettere che su certi dettagli Tesla è avanti 10 anni.

Su altri è indietro 20.

Tipo questo delle tappe intermedie, o il fatto che le informazioni DAB non scrollino visto che lo spazio della riga è ristretto, o ancora i sensori di parcheggio senza visione a 360° che tanto ci sono almeno 6 telecamere tutte intorno... e così via.

In compenso l'autopilot oggi mi ha fatto 2 rotonde, mi sa che sottobanco stanno pushando qualcosa di nascosto.


cioè... ti fidi a lasciargli il controllo? in città?
ramses7712 Novembre 2021, 17:11 #6
Originariamente inviato da: randorama
cioè... ti fidi a lasciargli il controllo? in città?


Ero su una strada provinciale e tenevo cmq il volante, per quanto la "lasciassi fare" (stavo in coda a 30 allora...).
Per quanto non lo dicano, facendo queste prove ho notato molte migliorie non annunciate in un anno.
randorama12 Novembre 2021, 17:36 #7
Originariamente inviato da: ramses77
Ero su una strada provinciale e tenevo cmq il volante, per quanto la "lasciassi fare" (stavo in coda a 30 allora...).
Per quanto non lo dicano, facendo queste prove ho notato molte migliorie non annunciate in un anno.


prima che arrivi pin-head a spappolare i maroni...
chiedevo giusto per capire.
ora... non sono a livello di mia moglie che si rifiuta di lasciare che la macchina (non tesla... siamo poueri-come-la-merda ) parcheggi da sola, però... mah.
pin-head13 Novembre 2021, 03:04 #8
Originariamente inviato da: ramses77
In compenso l'autopilot oggi mi ha fatto 2 rotonde, mi sa che sottobanco stanno pushando qualcosa di nascosto.


E non stai usando l’ultima beta dell’fsd che hanno negli USA… ^_^
ramses7713 Novembre 2021, 08:30 #9
Originariamente inviato da: randorama
ora... non sono a livello di mia moglie che si rifiuta di lasciare che la macchina (non tesla... siamo poueri-come-la-merda ) parcheggi da sola, però... mah.


Ma guarda nemmeno io.
Di solito lo uso in tangenziale e autostrada.
Lì da il meglio.
Qualche mese fa hanno fatto provare a tutti la versione avanzata, ma non mi è piaciuta.
Non che facesse errori, ma aveva uno stile di guida troppo brusco, tipo il prendere gli svincoli autostradali abbastanza veloci o frenando e cambiando verso la prima corsia all’ultimo, mentre di solito io tendo a rallentare molto prima, che nei viaggi è anche un modo per rilassarsi un attimo.
Non è stato un bel test, almeno per me.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^