Tesla passa da NVIDIA a Intel per i propri sistemi di infotainment

Tesla passa da NVIDIA a Intel per i propri sistemi di infotainment

Intel prenderà il posto di NVIDIA quale fornitore di soluzioni tecnologiche per la parte infotainment della nuova Tesla Model 3 e delle vetture successive del marchio di Elon Musk

di Rosario Grasso pubblicata il , alle 12:41 nel canale Infotainment
TeslaIntel
 

I display che offrono informazioni ed entertainment a bordo dei prossimi veicoli Tesla saranno gestiti tramite hardware Intel e non NVIDIA, come avvenuto fino a oggi. Lo si è appreso da fonti che hanno familiarità con i piani di Tesla circa le nuove tecnologie.

I nuovi moduli di elaborazione Intel debutteranno sull'attesa Tesla Model 3, la vettura che raggiunge un'autonomia di 220 miglia con un prezzo di partenza di 35 000 USD prodotta da luglio 2017. Altri dettagli su Tesla Model 3 si trovano qui.

Tesla Model 3

Le auto di ultima generazione, come noto, integrano una moltitudine di sistemi informatici. La collaborazione tra NVIDIA e Tesla, che riguarda anche la parte di self-driving essendo le tecnologie NVIDIA alla base del funzionamento del sistema Autopilot di Tesla, ha contribuito alla recente crescita del titolo azionario del produttore di chip grafici, di ben sei volte negli ultimi due anni. Nel suo trimestre più recente, NVIDIA ha registrato vendite legate al comparto automotive pari a 142 milioni di dollari, circa il 6 per cento del fatturato totale.

Intel vuole aumentare la sua presenza nel mercato, già importante per via dell'acquisizione di Mobileye avvenuta nel 2015, altra compagnia ad aver lavorato con Tesla per Autopilot. L'accordo con Tesla le permetterà di dimostrare quanto sia importante l'utilizzo di processori potenti ed efficienti sul piano del consumo energetico per quanto riguarda le applicazioni di infotainment.

Tesla Model 3

Anche se il mercato più interessante rimane quello che consentirà alle vetture del futuro di diventare completamente autonome. Tesla ha già fatto sapere che il suo accordo con NVIDIA, basato sull'hardware NVIDIA Tegra PX2, ha una scadenza, e di essere già al lavoro per lo sviluppo di una tecnologia per la guida autonoma proprietaria. Secondo recenti indiscrezioni, sta valutando una collaborazione con AMD in tal senso.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Gyammy8527 Settembre 2017, 13:57 #1
Peccato...già erano pronti i green fixer, con tanto di valigetta e codici per programmare gli aIWorks via CUDA tensor cores...e invece si stanno rivolgendo al partner sbagliato come Microsoft per le dx12 (semicit.)
Vabbè dai, SCAFFALEH.
turcone27 Settembre 2017, 14:51 #2
su toms scrivevano che tesla passava da nvidia a amd non a intel
Roland74Fun27 Settembre 2017, 14:56 #3
Finiremo come degli ebeti. Tutto automatizzato.
Alla fine non riusciremo neppure ad allacciarci le scarpe da soli.

E poi.....

[B][I]Tesla ha già fatto sapere ..... di essere già al lavoro per lo sviluppo di una tecnologia per la guida autonoma proprietaria. Secondo recenti indiscrezioni, sta valutando una collaborazione con AMD in tal senso.[/I][/B]

Lasciare nvidia per Intel e collaborare con AMD..... che si decidano.
GTKM27 Settembre 2017, 15:04 #4
Tesla passa ad Intel, almeno secondo Bloomberg.

https://www.bloomberg.com/news/arti...or-infotainment
Vash8827 Settembre 2017, 17:18 #5
Originariamente inviato da: Roland74Fun
Finiremo come degli ebeti. Tutto automatizzato.
Alla fine non riusciremo neppure ad allacciarci le scarpe da soli.

E poi.....

[B][I]Tesla ha già fatto sapere ..... di essere già al lavoro per lo sviluppo di una tecnologia per la guida autonoma proprietaria. Secondo recenti indiscrezioni, sta valutando una collaborazione con AMD in tal senso.[/I][/B]

Lasciare nvidia per Intel e collaborare con AMD..... che si decidano.

Mi piace guidare, ma quando vado i giro e vedo le manovre dei cosiddetti "piloti" umani, penso che non è mai troppo presto per le auto a guida autonoma. Una volta che questi sistemi saranno ben rodati, allora li adotterò.
lucusta27 Settembre 2017, 21:47 #6
infotainment è il paddone da console centrale che hanno le tesla spinto da un tegra come sulla switch;
l'AI della tesla dovrebbe funzionare con il Tegra DRIVE PX2, un tegra che conta pero' l'ausilio di 2 chip GPU (probabilmente delle maxwell 970).
sono 2 sistemi separati.

la settimana scorsa è stata data, come notizia, che la parte AI passasse su chip AMD, ma sembra si trattasse di una incomprensione sul discorso del CEO di GloFo, che annunciava i 12nm LP mettendo in slide anche l'uso su automotive e citando possibili patnership con case automobilistiche, come protrebbe essere Tesla... da lì sono uscite locubrazioni su AMD e accordo con Tesla, ma smentite poco dopo dallo stesso CEO di GloFo che precisava che aveva preso il nome Tesla solo come indicativo per il mercato automotive che era possibile avere, ossia sulla costruzione di chip per IA.

questa di oggi è una indiscrezione di bloomberg:
"Tesla’s Model 3 and new versions of its other cars will get the new Intel processing modules, said the people, who asked not to be identified speaking about a private agreement. Nvidia and Intel declined to comment. Tesla declined to comment."

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^