Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Dieselgate, nuova stangata contro Volkswagen: la corte giudica fraudolenta una nuova omologazione

Dieselgate, nuova stangata contro Volkswagen: la corte giudica fraudolenta una nuova omologazione

Il tribunale ha stabilito che l'omologazione concessa dall'Autorità federale tedesca dei trasporti automobilistici (KBA) nel 2016 non avrebbe dovuto essere concessa

di pubblicata il , alle 10:36 nel canale Mercato
Volkswagen
 

La storia dello scandalo Dieselgate sembra essere senza fine. Ha fatto notizia in questi giorni la vittoria in tribunale della Deutsche Umwelthilfe (DUH), un'organizzazione tedesca per la protezione dell'ambiente, della natura e dei consumatori, contro la Repubblica federale di Germania e il gruppo Volkswagen.

La causa aveva come oggetto l'omologazione concessa dalle autorità, nel 2016, a 62 diversi modelli di veicoli con il motore EA189. Secondo la sentenza della Corte, l'omologazione non avrebbe dovuto essere concessa perché l'utilizzo della cosiddetta finestra termica nel ricircolo dei gas di scarico costituisce un impianto di manipolazione non autorizzato.

VW dieselgate

Forte della sentenza, ora la DUH chiede un ordine per portare in officina tutti i veicoli affetti, e riportarli alla legalità. In alternativa chiede la rimozione dalla circolazione, con relativa compensazione economica per il cliente che resta senza vettura.

Secondo le stime della DUH, si tratterebbe di milioni di veicoli, a marchio Volkswagen, Audi e Seat. Non solo il Gruppo Volkswagen viene accusato, anche altri marchi internazionali avrebbero dispositivi simili, per un totale, secondo la DUH, di 8,6 milioni di veicoli.

Si attende ora il testo integrale della motivazione, ma data l'importanza della questione, il tribunale ha già autorizzato il ricorso al tribunale amministrativo superiore dello Schleswig-Holstein e un ulteriore ricorso al tribunale amministrativo federale.

56 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Notturnia19 Gennaio 2024, 10:40 #1
2016-2024 .... quindi fra poco non ci saranno neanche più in circolazione quelle auto.. ma di che stanno parlando ? aria fritta ?
berson19 Gennaio 2024, 10:41 #2
Il diesel dovrebbe essere bandito, o almeno costare alla pompa il triplo di quello che costa adesso per compensare parzialmente i danni ambientali, sanitari e umani (migliaia di morti riconducibili all'inquinamento) che provoca alla collettività.
ninja75019 Gennaio 2024, 10:48 #3
Originariamente inviato da: berson
Il diesel dovrebbe essere bandito, o almeno costare alla pompa il triplo di quello che costa adesso per compensare parzialmente i danni ambientali, sanitari e umani (migliaia di morti riconducibili all'inquinamento) che provoca alla collettività.


giusto! 2000€ di extra tassa per chi compra gasolio e quei 2000€ li diamo per quelli che comprano elettrico e girano con energia prodotta dal sole!
Ginopilot19 Gennaio 2024, 11:06 #4
Originariamente inviato da: ninja750
giusto! 2000€ di extra tassa per chi compra gasolio e quei 2000€ li diamo per quelli che comprano elettrico e girano con energia prodotta dal sole!


Dal sole?
s0nnyd3marco19 Gennaio 2024, 11:06 #5
Originariamente inviato da: berson
Il diesel dovrebbe essere bandito, o almeno costare alla pompa il triplo di quello che costa adesso per compensare parzialmente i danni ambientali, sanitari e umani (migliaia di morti riconducibili all'inquinamento) che provoca alla collettività.


Si certo, poi ne riparliamo quando vai a fare la spesa in supermercato, visto che TUTTO quello che compri viaggia su camion e furgoni diesel.
Notturnia19 Gennaio 2024, 11:10 #6
Originariamente inviato da: ninja750
giusto! 2000€ di extra tassa per chi compra gasolio e quei 2000€ li diamo per quelli che comprano elettrico e girano con energia prodotta dal sole!


e portiamo anche i pacchetti di sigarette a 200 euro l'uno in modo da poter pulire le strade e aggiungere altri soldi per regalare auto elettriche

almeno togliamo veramente qualcuno che inquina..

oh.. e portiamo il cippato a 200 euro a sacco per ridurre le PM2,5 che oggi sono su ANSA per le morti cardiocircolatorie

altro da far salire di prezzo ?
Notturnia19 Gennaio 2024, 11:10 #7
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Si certo, poi ne riparliamo quando vai a fare la spesa in supermercato, visto che TUTTO quello che compri viaggia su camion e furgoni diesel.


no lui no.. lui ordina via Amazon che porta con i furgoni elettrici
gd350turbo19 Gennaio 2024, 11:15 #8
Originariamente inviato da: s0nnyd3marco
Si certo, poi ne riparliamo quando vai a fare la spesa in supermercato, visto che TUTTO quello che compri viaggia su camion e furgoni diesel.


eh dai...
anche se pagherai 5€ un pacco di pasta, che vuoi che sia per l'ambiente
Perchè poi TUTTI quelli che comprano l'auto elettrica lo fanno per l'ambiente
Evilquantico19 Gennaio 2024, 11:24 #9
Originariamente inviato da: berson
Il diesel dovrebbe essere bandito, o almeno costare alla pompa il triplo di quello che costa adesso per compensare parzialmente i danni ambientali, sanitari e umani (migliaia di morti riconducibili all'inquinamento) che provoca alla collettività.


Si bravo! Facciamo più batterie siii , perchė per farle non si inquina! NOOOOOOOOOOOOOOOO
DanieleG19 Gennaio 2024, 11:27 #10
Quindi inaspriranno ancora di più il delirio green in commissione ue...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^