Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

Elon Musk si è appena messo in tasca 3,6 miliardi di dollari

Elon Musk si è appena messo in tasca 3,6 miliardi di dollari

Il CEO di Tesla con una massiccia operazione durata più giorni ha venduto milioni e milioni di azioni Tesla, e si è messo in tasca una cifra enorme

di pubblicata il , alle 10:39 nel canale Mercato
Tesla
 

L'operazione è durata tre giorni, e si è conclusa il 14 dicembre. Stiamo parlando della vendita di azioni Tesla da parte del CEO Elon Musk.

Precisamente il magnate ha venduto 22 milioni di azioni, per un valore complessivo di 3,6 miliardi di dollari. Musk al momento non spiegato il perché della mossa, ma nei giorni scorsi aveva postato alcuni tweet riguardanti la crisi socio-economica, ed anche sulla gestione economica di Twitter, che avrebbe potuto far leva su Tesla.

Elon Musk

Con quest'ultima operazione le azioni Tesla cedute in totale da Musk gli hanno fruttato 39 miliardi di dollari, mentre l'azienda, nonostante un perdita di capitalizzazione di 700 miliardi, resta al momento quella con più valore del mercato automotive.

Nonostante questa massiccia vendita, Musk resta ancora il principale investitore di Tesla, detenendo quasi il 14% delle azioni. 

19 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Titanox215 Dicembre 2022, 10:41 #1
edit
Gringo [ITF]15 Dicembre 2022, 10:57 #2
Edit.
(Ci deve stare un qualche Cross Link.... avevo scritto su UN ALTRO ARTICOLO ed è uscito QUI.... MAH !)
Saturn15 Dicembre 2022, 11:36 #3
magna, magna....!!!
StIwY15 Dicembre 2022, 12:58 #4
Non è possibile andare avanti così. Ricchi sempre più ricchi, poveri sempre più poveri. Non è giusto che 1 possieda quanto 10.000 persone "normali" messe insieme , bisognerebbe redistribuire la ricchezza e mettere un freno al capitalismo di pochi.
Pandemio15 Dicembre 2022, 13:27 #5
Mamma mia ma che c'entra musk, è un azienda privata è uno che con i soldi ci sa fare,ha rischiato con idee folli ai tempi e da lavoro a migliaia di persone ! Devi prendertela con i governi che tagleggiano le aziende e che tengono il popolo entro una soglia tra miseria e quasi benessere..se tu guadagnassi adesso 3500 euro facendo l operaio guarderesti musk? Penseresti a quanti soldi ha ? No perché staresti bene,potresti permetterti un vita degna.
Dividi e conquista ..poveri contro ricchi e loro ci sguazzano .
È peggio un ministro che prende 20.000 euro al mese e non produce ricchezza.
Takuya15 Dicembre 2022, 13:58 #6
Originariamente inviato da: StIwY
Non è possibile andare avanti così. Ricchi sempre più ricchi, poveri sempre più poveri. Non è giusto che 1 possieda quanto 10.000 persone "normali" messe insieme , bisognerebbe redistribuire la ricchezza e mettere un freno al capitalismo di pochi.


Muschio ha un patrimonio di 176.800.000.000 dollari, un adulto medio statunitense possiede 576.051 dollari, siamo ad un rapporto 1:306.917, altro che 1:10.000.
Se invece consideriamo la mediana, che è di 93.271 dollari, il rapporto diventa 1:1.895.551.
corvazo15 Dicembre 2022, 16:06 #7
Originariamente inviato da: Pandemio
Mamma mia ma che c'entra musk, è un azienda privata è uno che con i soldi ci sa fare,ha rischiato con idee folli ai tempi e da lavoro a migliaia di persone ! Devi prendertela con i governi che tagleggiano le aziende e che tengono il popolo entro una soglia tra miseria e quasi benessere..se tu guadagnassi adesso 3500 euro facendo l operaio guarderesti musk? Penseresti a quanti soldi ha ? No perché staresti bene,potresti permetterti un vita degna.
Dividi e conquista ..poveri contro ricchi e loro ci sguazzano .
È peggio un ministro che prende 20.000 euro al mese e non produce ricchezza.


Se non avesse avuto aiuti dallo Stato come tante altre aziende messe male dopo il 2008 non avrebbe fatto quel che ha fatto un po come la FIAT. Musk si dichiarava socialista fini a pochi anni fa e in America si dice capitalismo ai poveri cioè veri imprenditori e socialismo ai ricchi cioè privilegiati questa è la realtà americana che celano. Poi con tutti morti per l'accelerazione improvvisa avrebbe già chiuso un'azienda normale.
rigelpd15 Dicembre 2022, 16:23 #8
Originariamente inviato da: Takuya
Muschio ha un patrimonio di 176.800.000.000 dollari, un adulto medio statunitense possiede 576.051 dollari, siamo ad un rapporto 1:306.917, altro che 1:10.000.
Se invece consideriamo la mediana, che è di 93.271 dollari, il rapporto diventa 1:1.895.551.


Il patrimonio di Musk è interamente calcolato nel valore delle sue aziende, mi chiedo, se un'azienda arriva a valere tanto e tu sei il proprietario di questa azienda cosa dovresti fare? Regalarla allo Stato?
rigelpd15 Dicembre 2022, 16:25 #9
Originariamente inviato da: corvazo
Se non avesse avuto aiuti dallo Stato come tante altre aziende messe male dopo il 2008 non avrebbe fatto quel che ha fatto un po come la FIAT. Musk si dichiarava socialista fini a pochi anni fa e in America si dice capitalismo ai poveri cioè veri imprenditori e socialismo ai ricchi cioè privilegiati questa è la realtà americana che celano. Poi con tutti morti per l'accelerazione improvvisa avrebbe già chiuso un'azienda normale.


Ogni singola volta chè c'è stato un incidente di quel tipo è stato dimostrato che la colpa era del conducente che ha premuto il pedale sbagliato, ma siccome va di moda criticare Musk facciamo finta di niente.
Strato154115 Dicembre 2022, 18:23 #10
Poi ci sono quelli che lo venerano come un Dio... Convinti che stia lavorando per il bene dell'umanità, dell'aria , dell'ecologia...
Mentre è un paperone che gioca con la tecnologia e la borsa...
I riferimenti al magnate nel film "Don't Look Up", avrebbero dovuto aver aperto gli occhi anche ai più ottusi...E invece...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^