European Lithium si assicura due enormi giacimenti di litio in Ucraina. Così l'Europa non dipenderà dall'Asia

European Lithium si assicura due enormi giacimenti di litio in Ucraina. Così l'Europa non dipenderà dall'Asia

La società europea, di proprietà australiana, è vicina a chiudere un complesso accordo per entrare in possesso di due miniere molto promettenti. Garantirebbero il fabbisogno di litio all'Europa

di pubblicata il , alle 17:55 nel canale Mercato
TeslaStellantisVolkswagenBMW
 

Il litio, componente fondamentale delle batterie per auto elettriche, allo stato attuale è quasi esclusivamente estratto da miniere in Asia, Australia e Sud America, rendendo le nuove aspirazioni industriali europee fortemente dipendenti da questi Paesi. Tutto questo potrebbe però cambiare, grazie a due nuovi giacimenti in Ucraina.

Si tratta di due zone già esplorate negli anni '80 e '90, ma che ora con le moderne tecniche di analisi hanno dato buoni risultati, motivo per cui la European Lithium si è subito interessata. L'azienda è in realtà di proprietà australiana, ma si prefigge comunque lo scopo di diventare leader del settore nel nostro continente, grazie alla possibilità di evitare le importazioni. In precedenza European Lithium era attiva solo in un progetto in Carinzia, nei pressi di Wolfsberg.

European Lithium

L'acquisizione dei due nuovi depositi passa attraverso un passaggio di mano della società che ne è proprietaria. European Lithium ha acquisito la società ucraina Petro Consulting LLC da Millstone, che a sua volta come compenso riceverà una quota del 20% della stessa European Lithium, tramite azioni per un valore fino a 20 milioni di dollari australiani (12,9 milioni di euro) in diverse tranche.

Si attende l'approvazione degli organi di sicurezza finanziaria australiani, in quanto la società è quotata alle borse di Sidney e di Francoforte. Il Presidente esecutivo Tony Sage ha affermato: "Sono molto entusiasta dell'opportunità di acquisire i due giacimenti di litio ucraini e combinarli con il nostro già avanzato progetto sul litio a Wolfsberg. Questo non solo ci consentirà di diventare il primo produttore locale di idrossido di litio in Europa, ma allo stesso tempo di formare il più grande gruppo di litio del continente e di contribuire in modo sostenibile a garantire la domanda europea di litio".

13 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
bancodeipugni08 Novembre 2021, 18:22 #1
dipendere dalla cina o dalla russia... vedi gas... mica c'e' sta gran differenza
cecofuli208 Novembre 2021, 18:48 #2
Ehm... guarda che l'Ucraina è dalla rivoluzione di Maidan del 2014 che non è più sotto il controllo russo. Anzi, se le stanno dando di santa ragione.
bancodeipugni08 Novembre 2021, 19:00 #3
seh
joe4th08 Novembre 2021, 19:51 #4
Ma non dovevano tirare fuori le batterie a ioni di sodio piu' economiche? [v. https://www.bloomberg.com/news/arti...rial-cost-spike]; a quel punto con le miniere di litio che ci fai? Goodenough che dice, tace?
zappy08 Novembre 2021, 21:04 #5
Originariamente inviato da: bancodeipugni
seh

https://www.google.com/search?q=guerra+ucraina
non è difficile.
shokobuku08 Novembre 2021, 21:53 #6
Beh, non so voi, ma io ho avuto più di un buon conoscente -quasi amico- ucraino e vi assicuro che, ognuno, solo a dirgli "russo" ti da fuoco con la benzina e poi orina sul cadavere cremato.
Provare per credere !
Tozzo7208 Novembre 2021, 22:11 #7
Ok, l'Europa dipenderà dall'Ucraina invece che dall'Asia
Nui_Mg08 Novembre 2021, 22:21 #8
Originariamente inviato da: shokobuku
Beh, non so voi, ma io ho avuto più di un buon conoscente -quasi amico- ucraino e vi assicuro che, ognuno, solo a dirgli "russo" ti da fuoco con la benzina e poi orina sul cadavere cremato.
Provare per credere !

Io di ukraini ne ho conosciuti un bel po' (quasi tutti operai nel bresciano ma anche qualche studente che frequentava il polo scientifico della statale di milano, quindi dalle parti di via celoria, golgi, venezian) e, se ci sono quelli che non sopportano i russi, ci sono quelli che ancor meno sopportano l'unione europea, certe sue politiche (soprattutto in tema di immigrazione dall'africa) e cittadini europei deboli (anche se hanno usato termini più coloriti).
Gringo [ITF]08 Novembre 2021, 23:15 #9
Basterebbe che la Germania si Sporcasse un Pochino, è Strapiena di LITIO !
https://www.key4biz.it/germania-sco...ttriche/358688/

Deve solo rinunciare un poco al suo ambiente.....
kamon09 Novembre 2021, 02:20 #10
Russia: "Hmmm... Ho sentito dire che quei giacimenti sono russofoni... Referendino armato?"

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^