Bassano del Grappa e Tesla Italy, raggiunto l'accordo per un nuovo Supercharger

Bassano del Grappa e Tesla Italy, raggiunto l'accordo per un nuovo Supercharger

Il Comune di Bassano del Grappa ha comunicato di aver raggiunto un accordo per un nuovo Tesla Supercharger in città, con la possibilità di espansione in un secondo sito

di pubblicata il , alle 17:00 nel canale Soluzioni di ricarica
Tesla
 

La città di Bassano del Grappa ha comunicato, tramite i suoi canali ufficiali, tra cui la pagina Facebook, di aver raggiunto un accordo con Tesla Italy srl per la realizzazione di una rete di ricarica da collocarsi in aree adibite a parcheggio.

Considerando che Tesla non ha mai, salvo rarissime colonnine, realizzato normali infrastrutture di ricarica pubbliche, si tratta di un nuovo Supercharger, che andrebbe a coprire un'area importante, crocevia di varie direttrici.

Secondo il comunicato, l'accordo prevede la realizzazione di 12 stalli, ed è già considerata la possibilità di una seconda fase con ulteriori 16 stalli, per un totale quindi di 28 punti di ricarica. Ovviamente il Comune fa sapere anche che la realizzazione sarà totalmente a carico di Tesla, e che le casse comunali riceveranno un pagamento di 20.000 euro.

Tesla Supercharger Bassano

Dalle risposte ad alcuni commenti sui social, scopriamo che la location identificata sarebbe un parcheggio in via delle Rose, in un'area industriale, con pochi servizi a dire il vero, ma molto vicino a strade ad alta percorrenza, così da agevolare le soste brevi.

Una curiosità da segnalare è che la seconda fase, per i restanti 16 stalli, potrebbe prevedere una location diversa, secondo apposita delibera comunale. Sarebbe un raro caso di Supercharger splittato in due luoghi diversi nella stessa città.

14 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CYRANO12 Dicembre 2023, 18:01 #1
Dovevano metterlo vicino al centro così nel mentre che aspetti la ricarica fai un salto da Nardini al ponte ....





Ckdjdlsmdkdjdodnfhffndjsossjskcncj
!fazz12 Dicembre 2023, 18:04 #2
Originariamente inviato da: CYRANO
Dovevano metterlo vicino al centro così nel mentre che aspetti la ricarica fai un salto da Nardini al ponte ....





Ckdjdlsmdkdjdodnfhffndjsossjskcncj



pieno per la macchina, pieno per l'autista che smaltisce nel tempo di carica... legit ma meglio un destination charger
benderchetioffender12 Dicembre 2023, 18:07 #3
Ha!

beh zona veramente "marginale" di BdG, è una zona industriale con un discreto numero di lavoratori in zona ma non certo un'area densa

sicuramente di buono è che è ad uno sputo dall'uscita principale di BdG per l' [S]autostrada[/S] fake! superstrada Pedemontana, per cui ci configura anche come ancora di salvezza a chi percorre la suddetta.
s0nnyd3marco12 Dicembre 2023, 19:58 #4
Massimiliano, ti prego, scrivi "diviso" o "separato" al posto di "splittato".
LB212 Dicembre 2023, 21:04 #5
Certo che se 12 colonnine di ricarica fanno notizia siamo messi male
Notturnia12 Dicembre 2023, 23:00 #6
molti bassanesi non sono molto contenti del fatto che il comune incassi solo 20 mila euro per la cessione di spazi pubblici quando ai cittadini normali viene fatto pagare il NOLEGGIO del suolo pubblico tot euro al giorno..

effettivamente hanno ragione e dovevano farsi pagare in % sui benefici e non regalare terreno ma si sa.. è tesla..

altra cosa che ha fatto piacere a tutti è che .. non è a Bassano ma a 5 km dal centro in piena zona industriale..

boh.. scelte particolari sia di tesla che del comune è vicina alla SPV ma non troppo.. potevano approfittarne e farli dentro al futuro autogrill

ad ogni modo apprezziamo la pubblicità
gabryp2213 Dicembre 2023, 07:50 #7
Originariamente inviato da: Notturnia
molti bassanesi non sono molto contenti del fatto che il comune incassi solo 20 mila euro per la cessione di spazi pubblici quando ai cittadini normali viene fatto pagare il NOLEGGIO del suolo pubblico tot euro al giorno..

effettivamente hanno ragione e dovevano farsi pagare in % sui benefici e non regalare terreno ma si sa.. è tesla..

altra cosa che ha fatto piacere a tutti è che .. non è a Bassano ma a 5 km dal centro in piena zona industriale..

boh.. scelte particolari sia di tesla che del comune è vicina alla SPV ma non troppo.. potevano approfittarne e farli dentro al futuro autogrill

ad ogni modo apprezziamo la pubblicità


Credo che sia così un po' ovunque, non credo che tutti gli stalli installati da Tesla siano in centro alle città oppure negli autogrill, sono per la maggior parte subito fuori da strade ad alta percorrenza e in zone industriali.
Per il fatto del suolo pubblico, invece, quanto occupa una colonnina? Si potrebbe fare in modo di pagare sia la ricarica che il parcheggio ma essendo veloci la maggior parte delle persone sta lì giusto il tempo di caricare
OUTATIME13 Dicembre 2023, 08:24 #8
Originariamente inviato da: CYRANO
Dovevano metterlo vicino al centro così nel mentre che aspetti la ricarica fai un salto da Nardini al ponte ....





Ckdjdlsmdkdjdodnfhffndjsossjskcncj


Poi diventa pericoloso staccare la spina con i vapori di alcool
Notturnia13 Dicembre 2023, 08:33 #9
Originariamente inviato da: gabryp22
Credo che sia così un po' ovunque, non credo che tutti gli stalli installati da Tesla siano in centro alle città oppure negli autogrill, sono per la maggior parte subito fuori da strade ad alta percorrenza e in zone industriali.
Per il fatto del suolo pubblico, invece, quanto occupa una colonnina? Si potrebbe fare in modo di pagare sia la ricarica che il parcheggio ma essendo veloci la maggior parte delle persone sta lì giusto il tempo di caricare


Avresti ragione a dire che la colonnina occupa poco posto solo se non considerassi che la colonnina impedisce alle auto di parcheggiare nell’area antistante.. quindi l’occupazione di spazio di una colonnina è di circa 15 metri quadri visto che non posso parcheggiare la mia auto a benzina davanti alla colonnina e quindi di fatto il posto non è più ad uso pubblico ma di una certa parte di pubblico.. e quindi hai creato una servitù.. i bar pagano per poter mettere i tavolini fuori anche se la sera li ritirano dentro.. su questo si lamentavano alcuni bassanesi..

Poi siamo in culo ai lupi in zona industriale ma quello è il parcheggio più grande della zona industriale (non so se si riempia di norma o no) fatto sta che le colonnine di un privato (chiunque sia) che viene a pagare una goccia per portare via 28 posti auto o 12+16) è effettivamente vergognoso..

La foto poi è bellissima.. gli alberelli tutto attorno, le colonnine minimaliste etc.. ma poi nella realtà cemento dappertutto e colonnine sbriluccicanti alimentate 24/7 per tenere la pubblicità accesa.

Servono colonnine purtroppo ma regalare gli spazi pubblici è svendere il territorio
Notturnia13 Dicembre 2023, 14:45 #10
ma la notizia del maxi richiamo delle Tesla per problemi con il FalsSelfDrive ?

richiamano la metà dei veicoli venduti dal 2012 ad oggi

poi .. richiamo.. pare che gratuitamente faranno l'aggiornamento per rispettare le leggi che non stavano rispettando.. alla fin fine cambia niente per l'utente finale, dopo l'aggiornamento la vettura sarà finalmente a norme almeno in America

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^