Iscriviti al nostro nuovo canale YouTube, attiva le notifiche e rimani aggiornato su tutti i nuovi video

In arrivo la ricarica fast presso i concessionari Stellantis europei, una rete da 1.600 postazioni

In arrivo la ricarica fast presso i concessionari Stellantis europei, una rete da 1.600 postazioni

Stellantis sfrutterà nell 2024 la sua capillarità a livello europeo per creare 400 location di ricarica aperte a tutti presso i propri concessionari

di pubblicata il , alle 10:21 nel canale Soluzioni di ricarica
Stellantis
 

Stellantis spinge verso una più massiccia adozione di veicoli elettrici, e nel 2024 metterà in gioco un nuovo piano per offrire più soluzioni di ricarica, grazie anche alla sua divisione Free2Move Charge.

Il progetto prevede la creazione, entro la fine del 2024, di 400 stazioni di ricarica fast, con potenza superiore a 50 kW, da posizionare presso altrettanti concessionari Stellantis sparsi per l'Europa. Le stazioni saranno co-marchiate Free2Move Charge, ma non saranno create e gestite direttamente da Stellantis.

Free2move Charge

Il Gruppo si affiderà ai più importanti operatori nei vari Paesi, ai quali verranno messi a disposizione gli spazi, ma si occuperanno direttamente degli investimenti necessari e della realizzazione delle stazioni. Secondo quanto comunicato, ogni stazione di ricarica presso i concessionari avrà più di una colonnina, ed infatti si parla di 1.600 punti di ricarica, a fronte di 400 colonnine.

L'ipotesi quindi più plausibile è che si tratti della tipica installazione con colonnine fast dotate di due connettori ciascuna, due per location. Essendo gestite dai CPO le stazioni saranno aperte alle auto di qualsiasi marchio, ma i clienti Stellantis avranno accesso a tariffe preferenziali tramite l'app Free2move Charge Go.

Ricordiamo che il piano Dare Forward di Stellantis prevede il raggiungimento entro il 2030 del 100% di vendite in elettrico per l'Europa, e del 50% per gli Stati Uniti, entro la stessa data.

2 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
mally06 Dicembre 2023, 10:26 #1
le province in italia sono 107, quindi 4 stazioni con 4 posti per ogni provincia, per la bellezza di 16 auto ricaricate contemporaneamente. 16 saranno le auto che attualmente riforniscono di media ogni ora in ogni distributore presente nel territorio...
Massimiliano Zocchi06 Dicembre 2023, 11:13 #2
Originariamente inviato da: mally
le province in italia sono 107, quindi 4 stazioni con 4 posti per ogni provincia, per la bellezza di 16 auto ricaricate contemporaneamente. 16 saranno le auto che attualmente riforniscono di media ogni ora in ogni distributore presente nel territorio...


A parte che sono 400 in Europa, non in Italia, ma che discorso sarebbe? Forse che qualche marchio in passato si è preoccupato di fare benzina a tutte le auto in circolazione? È una rete da 1600 postazioni che si unisce alle migliaia di altre gestite dai vari soggetti. Si considera la rete nell'insieme, non nei singoli.

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^