200km di autonomia per il furgone elettrico Renault Master Z.E., grazie alle batterie LG

200km di autonomia per il furgone elettrico Renault Master Z.E., grazie alle batterie LG

dal produttore francese sono arrivate negli scorsi giorni due novità interessanti nel segmento dei veicoli commerciali, Kangoo Z.E. e Master Z.E.. Per Kangoo Z.E.: grazie alla nuova batteria LG Chem da 33kWh sfoggiano autonomie di 270km e 200km, senza rubare spazio utile nel vano di carico

di pubblicata il , alle 17:31 nel canale Tecnologia
LGRenault
 

Se nella telefonia i risultati per LG arrivano un po' a corrente alternata, altrettanto non si può dire in altri settori, dove invece la presenza del colosso coreano è florida. Citiamo il mercato dei pannelli OLED per TV: laddove c'è un televisore OLED oggi c'è un pannello LG. Il mercato delle batterie è un altro di quei settori in cui LG ha il vento in poppa, in questo caso grazie alla sua sussidiaria LG Chem. Con la crescita del mercato delle auto ibride ed elettriche, LG Chem sta piazzando un numero sempre maggiore di sue soluzioni su veicoli di primo piano con collaborazioni con marchi come Hyundai, GM e Renault.

Proprio dal produttore francese sono arrivate negli scorsi giorni due novità interessanti nel segmento dei veicoli commerciali: Kangoo Z.E. e Master Z.E.. Per Kangoo Z.E. si tratta della seconda generazione di piccolo van a trazione esclusivamente elettrica e viene riproposta la stessa varietà di versioni di Kangoo Z.E., con 2 lunghezze disponibili: 4,28 m e 4,66 m; 2 o 5 posti, 3 carrozzerie. Tra il vecchio modello e quello nuovo troviamo una differenza di ben 100km di autonomia, con un valore che sale a 270km nel ciclo NEDC, che si traducono in circa 200km nell'uso reale, ad esempio in un ciclo di consegne. L'autonomia maggiorata non è merito di una batteria più grossa, ma di una a maggiore densità di carica, che quindi non riduce il carico utile del mezzo. Proprio qui troviamo lo zampino di LG Chem e della sua nuova batteria da 33 kWh, che unita al nuovo motore elettrico R60 ha permesso di aggiungere chilometri di autonomia a parità di ingombri.

Discorso simile anche per il nuovo Master Z.E.: il mezzo adotta la stessa batteria LG Chem da 33kWh, ma si affida a un motore elettrico R75 ad alta efficienza energetica di una potenza di 57 kW per la trazione. Master Z.E. assicura un’autonomia di 200 km NEDC e una velocità massima di 115 km/h, presentandosi come alternativa interessante per le consegne urbane e periurbane a emissioni zero: sarà disponibile in 4 versioni, 3 lunghezze e 2 altezze. Occorre meno di una notte per ricaricare Master Z.E. e Kangoo Z.E.: la ricarica completa al 100% è realizzata in 6 ore con la Wall Box 7 kW, mentre basta un'ora di ricarica per recuperare 35km di autonomia nel caso del mezzo più piccolo.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

8 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
CrzHrs26 Gennaio 2017, 18:24 #1
Pochi c***i.. In sviluppo tecnologico in lg son proprio bravi. Peccano in altro, ma avrebbero il potenziale per demolire in altro
Kri3g26 Gennaio 2017, 18:27 #2
Un ora 35km?
s0nnyd3marco26 Gennaio 2017, 18:28 #3
Autonomia troppo scarsa per un mezzo commerciale.
Poliacido26 Gennaio 2017, 22:39 #4
costassero lo stesso prezzo di quelli a gasolio avrebbe senso
Rudyduca27 Gennaio 2017, 09:33 #5
Il problema è che le autonomie dichiarate, oltre che basse, sonno solitamente lontane dalla realtà.
Con temperature basse, riscaldamento - fari - tergi - autoradio accesi, e con il peso del carico saranno si e no la metà. Per non parlare della presenza di strade in salita. Sarà il futuro, ma futuro remoto.
sasino27 Gennaio 2017, 17:12 #6
sono quattro anni che giro elettrico e non ho MAI avuto un problema.
ArteTetra27 Gennaio 2017, 18:57 #7
Tanto di cappello a Renault che nelle sue pubblicità indica anche l'autonomia reale oltre a quella NEDC (notoriamente irrealistica, così come i consumi in litri dei motori termici). Per esempio mi ricordo di aver letto su un annuncio: Renault ZOE, 400 km NEDC, 300 km autonomia reale. Inoltre sul loro sito hanno un "simulatore" per calcolare l'autonomia a seconda di velocità e temperatura esterna (copiato spudoratamente da Tesla ).

Infine, mi unisco al commento di sasino: abbiamo una Nissan LEAF dal 2015 e siamo molto contenti.
degac28 Gennaio 2017, 08:36 #8
#Rudyduca

la batteria motrice e la batteria del servizi (è una batteria standard per auto) sono separate: quindi riscaldamento, radio, fari ecc sono 'serviti' da altra batteria, senza contare il fatto che (probabilmente) in moto una dinamo fornisce l'energia necessaria a questi in ogni caso.
Per quanto ne so esiste la possibilità di avere un 'riscaldatore' termico (funzionante a gasolio) per le località troppo fredde.

La prima ZOE aveva una autonomia dichiarata di 200 KM (reali attorno ai 120, poi dipende da come si 'preme' l'acceleratore, la strada ecc). Questa da 400KM deve essere la nuova versione (=nuove batterie più capienti).

In ogni caso - tutte le vetture ZE di Renault vengono vendute con il noleggio della batteria a parte (un tot mensile, legato ai KM annui percorsi): quindi il Master può costare uguale (o anche meno) alla versione termica, poi dipende dai KM che si percorrono e dal costo mensile.
Esiste già il Kangoo ZE e ne sono stati venduti moltissimi in confronto alle auto destinate ad uso privato...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^