500km di autonomia in 20 minuti di ricarica: ecco la nuova batteria Samsung

500km di autonomia in 20 minuti di ricarica: ecco la nuova batteria Samsung

Samsung ha annunciato una nuova batteria per veicoli elettrici in grado di offrire un'autonomia da 500km con tempi di ricarica di soli 20 minuti. Arriverà nel 2021

di Nino Grasso pubblicata il , alle 12:31 nel canale Tecnologia
Samsung
 

Nel 2021 le line-up di tutti i maggiori produttori di automobili saranno costellate da una variegata selezione di automobili a propulsione elettrica. Pochi giorni fa, in occasione del CES 2017, Ford annunciava il proprio impegno nelle tecnologie ibride ed è chiaro che in ambito automotive negli ultimi anni la ricerca si è rivolta soprattutto sulle batterie. Ad oggi le tecnologie non riescono ad offrire autonomie paragonabili ai motori a benzina o diesel, ma sono soprattutto le tempistiche per la ricarica che compromettono la naturale diffusione della propulsione elettrica.

La risposta al problema potrebbe avercela Samsung SDI, la sussidiaria del colosso coreano che si occupa della ricerca e della produzione di batterie agli ioni di litio ed energie rinnovabili. La divisione di Samsung ha annunciato nelle scorse ore una batteria "di prossima generazione" che offre 600 chilometri di autonomia e può essere caricata "rapidamente" in soli 20 minuti. Con queste tempistiche può rigenerare l'80% della carica massima, pari a circa 500km. In paragone, le Tesla Model S attuali hanno complessivamente un'autonomia inferiore.

Samsung SDI non punta ad aumentare le celle o inserire batterie più grosse e pesanti all'interno dei veicoli del futuro, ma cerca di eliminare o quanto meno diminuire l'ansia da ricarica velocizzando il processo proprio come ha fatto sugli smartphone. Un tempo di ricarica di 20 minuti non è in assoluto pochissimo, né paragonabile al tempo necessario per il rifornimento su un'auto tradizionale; tuttavia modificando leggermente le abitudini di viaggio potrebbe essere possibile compiere lunghi tragitti gestendo le pause in funzione della ricarica del veicolo.

Mancano al momento dettagli sui criteri adottati dalla società per stabilire l'autonomia del veicolo, e su quale tipo di automobile è possibile attendersi i numeri specificati. Per ricevere una risposta concreta dovremo comunque attendere un po' di tempo: secondo quanto rivelato da Samsung la batteria entrerà nel processo di produzione di massa per il 2021, e in seguito verrà offerta ai partner commerciali. Durante lo stesso evento (North American International Auto Show (NAIAS) 2017, i coreani hanno presentato anche altri concept e batterie per veicoli elettrici.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione

37 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
harlock1010 Gennaio 2017, 12:42 #1
Bella notizia e ottima tecnologia.

In pratica si potrebbero fare 1000 km con 20 minuti di pausa in mezzo, cosa che in genere si fa pure con un veicolo a combustione interna perché almeno una pausa caffé, bagno o pasto in 8/9 ore di viaggio sono umanamente necessarie
pingalep10 Gennaio 2017, 12:47 #2
io di pause in mille km ne faccio di più.

ma se non dicono che massa ci muovi e a che velocità per 500km sono chiacchiere da smartphone trasposte su automotive
Rudyduca10 Gennaio 2017, 12:53 #3
Giusta osservazione.
Se è riferita a un Ape a minimo carico e a 30Km/h, la strada è ancora lunga.
Apix_102410 Gennaio 2017, 12:56 #4
Originariamente inviato da: pingalep
io di pause in mille km ne faccio di più.

ma se non dicono che massa ci muovi e a che velocità per 500km sono chiacchiere da smartphone trasposte su automotive


quoto! e soprattutto che colonnine di ricarica ci vogliono? già quelle supercharger di tesla spingono 135kW... mica noccioline...
mmorselli10 Gennaio 2017, 13:06 #5
A Hollywood erano preoccupati che con le auto elettriche avrebbero dovuto rinunciare alle auto che esplodono nei film d'azione... e invece...
RaZoR9310 Gennaio 2017, 13:12 #6
Stessa geometria cilindrica e dimensioni fisiche delle celle Panasonic / Tesla che sono entrate in produzione questo mese. Ovviamente nessun dettaglio sulla chimica, ma nel complesso non sembra nulla di particolarmente entusiasmante per un prodotto pensato per la produzione nel 2021.
La densità delle celle al litio aumenta in media di un 5-6% all'anno e il charging a 350-500kW arriverà molto prima del 2021.
Aggiungerei che parlare di "500 km" senza specificare in quali condizioni e con quali performance è abbastanza ridicolo.
pipperon10 Gennaio 2017, 13:17 #7
speriamo che non siano i watt "samsung" e 500Km divengano 2.
Mparlav10 Gennaio 2017, 13:20 #8
L'altro problema, più che altro competitivo, è che le batterie Tesla/Panasonic andranno in produzione di massa tra il 2018 ed il 2019 e saranno ovviamente predisposte per le Supercharger 3 (da oltre 350kW): 2-3 anni d'anticipo in questo campo, sono un'enormità.
SpyroTSK10 Gennaio 2017, 13:38 #9
Originariamente inviato da: mmorselli
A Hollywood erano preoccupati che con le auto elettriche avrebbero dovuto rinunciare alle auto che esplodono nei film d'azione... e invece...


Questa è sottile, ma scritta bene!!
Bivvoz10 Gennaio 2017, 13:50 #10
Originariamente inviato da: mmorselli
A Hollywood erano preoccupati che con le auto elettriche avrebbero dovuto rinunciare alle auto che esplodono nei film d'azione... e invece...


Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^