A35 Brebemi: prima autostrada elettrificata in Italia

A35 Brebemi: prima autostrada elettrificata in Italia

L'autostrada che collega Brescia con Milano sarà la prima elettrificata in Italia, dapprima limitatamanente a un tratto di 6 chilometri

di pubblicata il , alle 15:41 nel canale Tecnologia
Scania
 

L'azienda svedese di veicoli industriali e autocarri Scania sta lavorando con A35 Brebemi, ovvero una delle autostrade più moderne che collega Brescia con Milano, sullo sviluppo della tecnologia delle autostrade elettrificate. Il progetto riguarderà inizialmente 6 chilometri della Brebemi con l'obiettivo di rendere maggiormente sostenibile e sicuro il trasporto su gomma.

L'autostrada sarà dotata, in entrambe le direzioni, di una linea elettrica sospesa per alimentare gli autocarri. I veicoli compatibili con il progetto dispongono di catena cinematica ibrida con motore elettrico alimentato tramite pantografo. Quando il mezzo è fuori da questa corsia, ad esempio se deve effettuare un sorpasso o abbandonare l'autostrada per raggiungere la destinazione, può circolare tramite motore elettrico, sfruttando le batterie, o tramite motore a combustione interna.

Il tratto interessato inizialmente sarà quello tra i caselli di Romano di Lombardia e Calcio, mentre l'obiettivo finale è quello di un’autostrada ad economia circolare per cui la produzione di energia elettrica avviene attraverso pannelli fotovoltaici. Si parla di fase di "studio pilota" con elettrificazione con estensione tale da mettere a regime e tarare il sistema. Una volta verificate efficienza, efficacia e sostenibilità economica si potrà procedere all'elettrificazione completa della A35 e alla commercializzazione di veicoli e dispositivi per l'utilizzo della linea elettrificata.

Già nel 2016 Scania aveva inaugurato i primi due chilometri di strada elettrica costruiti sull’autostrada E16 vicino alla città di Gävle, in Svezia.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

57 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
Alodesign12 Settembre 2018, 15:53 #1
Costerà di più, ma Domenica mi ha salvato la vita
demon7712 Settembre 2018, 15:58 #2
L'idea è buona.. e andrebbe anche molto d'accordo con ipotetiche flotte di camion a guida autonoma.

NOTA POLEMICA:
Sarebbe cosa estremamente positiva che assieme a queste cose arrivasse il divieto ASSOLUTO di sorpasso per i camion che dovrebbero restare tassativamente solo in prima corsia. Perchè ora come ora è pieno di str*nzi che per superare a 90 all'ora il camion davanti che va a 89 intasano due corsie su tre per tipo 120 km.


NOTA POLEMICA 2:
Determinati tratti stradali di recente costruzione come appunto Brebemi e Pedemontana sono di fatto POCHISSIMO SFRUTTATE per via di pedaggi ridicolmente esosi.
Notizia flash: abbassando i pedaggi a costi RAGIONEVOLI si raddoppierebbe il numero di utenti rendendo i nuovi percorsi davvero utili e senza perdite economiche.
Bivvoz12 Settembre 2018, 16:21 #3
Originariamente inviato da: demon77
NOTA POLEMICA:
Sarebbe cosa estremamente positiva che assieme a queste cose arrivasse il divieto ASSOLUTO di sorpasso per i camion che dovrebbero restare tassativamente solo in prima corsia. Perchè ora come ora è pieno di str*nzi che per superare a 90 all'ora il camion davanti che va a 89 intasano due corsie su tre per tipo 120 km.


Vero, ma sinceramente trovo molto più fastidiosi e intasanti gli str*nzi a 90km/h in seconda corsia (in terza addirittura dove ci sono 4 corsie) quando la corsia più a destra è deserta.

Secondo me in strada ci sono troppi pochi controlli e troppo menefreghismo.
rob1512 Settembre 2018, 16:43 #4
quoto demon77

non è accettabile ridurre di fatto le autostrade da 3 a 2 corsie perchè in quella centrale trovi decine e decine di camion impegnati in sorpassi lunghi chilometri perchè il collega che li precedeva viaggiava a 1Km/h in meno...
il tutto per guadagnare 7-8 ridicoli minuti di tempo ogni 1000km percorsi
\_Davide_/12 Settembre 2018, 16:50 #5
Originariamente inviato da: demon77
L'idea è buona.. e andrebbe anche molto d'accordo con ipotetiche flotte di camion a guida autonoma.


Anche se la Brebemi è sempre deserta

Originariamente inviato da: demon77
NOTA POLEMICA:
Sarebbe cosa estremamente positiva che assieme a queste cose arrivasse il divieto ASSOLUTO di sorpasso per i camion che dovrebbero restare tassativamente solo in prima corsia. Perchè ora come ora è pieno di str*nzi che per superare a 90 all'ora il camion davanti che va a 89 intasano due corsie su tre per tipo 120 km.


E vogliamo parlare di chi lo fa su quelle a due corsie? Qualche mese fa sulla A21 un autotreno ha iniziato un sorpasso e non è riuscito a rientrare per più o meno 30 minuti, io ero tra i primi e non ho la minima idea di quanta coda abbia tirato su.

Originariamente inviato da: demon77
NOTA POLEMICA 2:
Determinati tratti stradali di recente costruzione come appunto Brebemi e Pedemontana sono di fatto POCHISSIMO SFRUTTATE per via di pedaggi ridicolmente esosi.
Notizia flash: abbassando i pedaggi a costi RAGIONEVOLI si raddoppierebbe il numero di utenti rendendo i nuovi percorsi davvero utili e senza perdite economiche.


Vaglielo a spiegare...
ramses7712 Settembre 2018, 17:33 #6
Mi sembra una soluzione che unisce il peggio del treno al peggio dell'autostrada.
Notturnia12 Settembre 2018, 18:22 #7
i camion DEVONO salire sui treni per le tratte lunghe.. come in svizzera.. e fare poi solo il collegamento locale.. meno traffico e meno inquinamento.. specie per quelli che attraversano l'italia da est a ovest..
fano12 Settembre 2018, 18:26 #8
Concordo! Questa roba mi pare un accrocchio un ibrido malvagio tra un camion e un filobus

Per far funzionare sta cosa andrebbero cambiati tutti i camion? Appunto schiaffamoli sui treni... e via!

Ci sono camion (e poveri camionisti) che partono dalla Siberia e si sparano tutta l'Europa fino all'Atlantico... tutto in autostrada! Che senso ha?
Bivvoz12 Settembre 2018, 18:44 #9
Originariamente inviato da: fano
Concordo! Questa roba mi pare un accrocchio un ibrido malvagio tra un camion e un filobus

Per far funzionare sta cosa andrebbero cambiati tutti i camion? Appunto schiaffamoli sui treni... e via!

Ci sono camion (e poveri camionisti) che partono dalla Siberia e si sparano tutta l'Europa fino all'Atlantico... tutto in autostrada! Che senso ha?


Il problema è che se cerchi di potenziare le linee ferroviarie arriva un branco di perdigiorno fancazzisti a lanciarti sassi, uova, bloccare i lavori, ecc. urlando che non serve.
FS912 Settembre 2018, 20:09 #10
Originariamente inviato da: Bivvoz
Vero, ma sinceramente trovo molto più fastidiosi e intasanti gli str*nzi a 90km/h in seconda corsia (in terza addirittura dove ci sono 4 corsie) quando la corsia più a destra è deserta.


Vero. E neanche sorpassandoli a destra, con autostrada deserta, questi si spostano...

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^