Akrapovic, un curioso Robot in sella alle moto per collaudarne lo scarico

Akrapovic, un curioso Robot in sella alle moto per collaudarne lo scarico

Sicuramente il primo passo per svolgere test affidabili e storicamente confrontabili è quello di raccogliere e svolgere nel miglior modo possibile ogni singola azione del processo di collaudo, nel video qui riportato si può notare come Akrapovic abbia realizzato una sorta di "manichino robotico" da mettere in sella alle moto in collaudo

di pubblicata il , alle 09:01 nel canale Tecnologia
 

Si chiama Hi-Tech Durability Dyno ed è un progetto sviluppato dal noto produttore di scarichi Akrapovic che prevede l'utilizzo di un "robot", dalle forme lontanamente umane, per il test prolungato e monitorato sotto ogni punto di vista, degli impianti di scarico dedicati al settore due ruote sia in ambito consumer sia in ambito racing.

Sicuramente il primo passo per svolgere test affidabili e storicamente confrontabili è quello di raccogliere nel miglior modo possibile ogni singola azione del processo di collaudo, nel video qui riportato si può notare come Akrapovic abbia realizzato una sorta di "manichino robotico" da mettere in sella alle moto in collaudo, con una struttura molto semplice, con molte possibili regolazioni ed in grado di svolgere tutti quei movimenti necessari per svolgere un test su un banco di collaudo.

Sicuramente molti i vantaggi, per primo la possibilità di compiere analisi dalla durata praticamente infinita, forse condizionata dalla sola autonomia del serbatoio della moto in prova, poi ovviamente, anche avere attuazioni sempre identiche ed avere ben chiaro lo stato di tutti i componenti, scarico in primis: frizione, gas e cambio vengono azionati tramite appositi attuatori meccanici in grado di restituire al sistema dati precisi e con una loro ampia flessibilità di utilizzo.

Nessuna informazione circa dati più precisi di questo Hi-Tech Durability Dyno, viene indicata una sua sola potenza nominale di collaudo fino 200 kW, sarebbe curioso capire i limiti del progetto ad esempio tempo di utilizzo e velocità di cambiata delle marce al fine di scoprire se potrebbe essere anche un'interessante soluzione, non solo per la prova dei sistemi di scarico, ma per testare, stressare e più genericamente collaudare l'intero sistema moto, cosa che sicuramente potrebbe far gola ai molti produttori di due ruote.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

3 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
antonyb13 Agosto 2018, 20:31 #1
Ajajajai deve imparare a cambiare
Tozzo7214 Agosto 2018, 11:29 #2
Il video mi è piaciuto, anche moto e marmitte mi piacciono ma... a quando un video sul robot che testa le maniglie delle porte?
marchigiano14 Agosto 2018, 13:26 #3
casco in testa ben allac.... ehm....

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^