Amazon, l'acquisizione di una startup di guida autonoma potrebbe farle risparmiare 20 miliardi all'anno

Amazon, l'acquisizione di una startup di guida autonoma potrebbe farle risparmiare 20 miliardi all'anno

Amazon starebbe portando avanti le trattative per l'acquisizione di Zoox. La tecnologia per la guida autonoma le consentirebbe risparmi molto importanti sulle spese di spedizione

di pubblicata il , alle 13:01 nel canale Tecnologia
Amazon
 

Amazon sarebbe interessata all'acquisizione della startup Zoox, che si occupa di tecnologie per veicoli senza conducente. Si tratterebbe di un'operazione strategica che potrebbe permettere ad Amazon di risparmiare fino a 20 miliardi di dollari all'anno in spese di spedizione.

Come noto, si tratta di una delle maggiori voci di spesa per il colosso dell'e-commerce, che oggi garantisce tempi di consegna incredibilmente rapidi, a un costo ovviamente. Secondo un recente studio di Morgan Stanley, i costi di spedizione potrebbero raggiungere i 90 miliardi di dollari nei prossimi anni.

Zoox

"La tecnologia autonoma è una naturale estensione degli sforzi di Amazon di strutturare una propria rete logistica" scrivono gli analisti di Morgan Stanley. Questo porrebbe Amazon in un mercato presidiato, tra gli altri, da Tesla e General Motors, ma anche in diretta competizione con le aziende che si occupano di ride-sharing e food delivery.

Secondo fonti bene informate sui fatti citate da Bloomberg, Amazon non sarebbe l'unica grossa azienda interessata all'acquisizione di Zoox. La startup ha già raccolto un miliardo di dollari in investimenti privati, quindi è difficile che l'acquisizione possa essere completata per una cifra più bassa. "Zoox ha ricevuto più di una notifica di interesse e sta lavorando con Qatalyst per valutare le richieste" si legge in un comunicato ufficiale, nel quale non si esplicita il nome di Amazon. Quest'ultima non ha rilasciato alcun commento ufficiale.

Secondo le ambizioni originarie di Zoox, che è stata fondata nel 2014 con sede a Foster City, California, entro quest'anno sarebbe dovuto essere pronto il primo veicolo a guida autonoma dell'azienda. Dopo un round di finanziamento del 2018 che ha fatto crescere il valore Zoox fino a $ 3,2 miliardi, ci sono stati dei dissidi interni che hanno portato all'estromissione del CEO Tim Kentley-Klay.

Allo stesso tempo non si tratterebbe del primo investimento di Amazon nell'automatizzazione. Nel 2012 ha acquisito il produttore di robot di magazzino Kiva Systems per 775 milioni di dollari che gli consente di disporre di decine di migliaia di robot nei centri di smistamento. Nel 2013, Jeff Bezos ha iniziato a parlare di consegne tramite droni, ma il piano non si è ancora concretizzato su vasta scala. L'anno scorso ha poi investito in Aurora Innovation, una startup guidata dagli ex responsabili dei progetti di guida autonoma di Google e di Tesla Autopilot. Amazon ha anche appoggiato Rivian Automotive, produttore di SUV e pick-up elettrici.

Poter cambiare le pratiche della consegna all'ultimo miglio apre la porta a molte opportunità e pertanto è un campo su cui molte aziende stanno lavorando. Inoltre, il tentativo di inserirsi nel settore della guida autonoma di Amazon e di altre aziende tecnologiche ha portato gli analisti di Morgan Stanley a interrogarsi sulla valutazione di mercato sempre più importante che viene attribuita a Tesla, nonostante le tante minacce competitive che l'azienda dovrà affrontare nei prossimi anni.

Resta aggiornato sulle ultime offerte

Ricevi comodamente via email le segnalazioni della redazione di Hardware Upgrade sui prodotti tecnologici in offerta più interessanti per te

Quando invii il modulo, controlla la tua inbox per confermare l'iscrizione.
Leggi la Privacy Policy per maggiori informazioni sulla gestione dei dati personali

4 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
giovanni6931 Maggio 2020, 22:56 #1
E chi smonta dall'auto con guida autonoma a suonare il campanello o depositare il pacco tra le porte...? Un robot?..
Gyammy8501 Giugno 2020, 09:54 #2
Mi piacerebbe sapere nel futuro chi avrà i soldi per comprare tutta sta roba, dato che esisterà solo un lavoro, l'influencer
WarSide01 Giugno 2020, 12:43 #3
Originariamente inviato da: giovanni69
E chi smonta dall'auto con guida autonoma a suonare il campanello o depositare il pacco tra le porte...? Un robot?..


Se dal tettuccio partisse in volo un drone col pacco da consegnare, sarebbe perfetto
nickname8801 Giugno 2020, 13:27 #4
Originariamente inviato da: giovanni69
E chi smonta dall'auto con guida autonoma a suonare il campanello o depositare il pacco tra le porte...? Un robot?..

Mai sentito parlare di SMS o telefonata da parte di un bot ?

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^