Anche Xiaomi ora pensa a un'auto elettrica

Anche Xiaomi ora pensa a un'auto elettrica

Secondo fonti vicine al mondo della finanza cinese, Xiaomi si sta rapidamente organizzando per creare la sua propria piattaforma di auto elettrica

di pubblicata il , alle 16:01 nel canale Tecnologia
Xiaomi
 

Il fondatore di Xiaomi Lei Jun starebbe lavorando per strutturare rapidamente un progetto legato alle moderne esigenze di mobilità elettrica. Si tratterebbe, secondo fonti legate agli ambienti dell'alta finanza, di una piattaforma per auto elettriche con elementi in comune con la Xiaopeng P7, quella che è conosciuta come la Tesla cinese.

L'auto elettrica di Xiaomi

Dopo che la notizia ha cominciato a circolare a livello di indiscrezione, le azioni di Xiaomi alla Borsa di Hong Kong hanno visto un poderoso rialzo del 2,6%. Il progetto, che sarebbe affidato al veterano di Xiaomi Wang Chuan, avrebbe portato il colosso cinese ad assumere molti esperti del settore con esperienze nei processi produttivi e top manager dell'industria automotive. La stessa nomina di Chuan a capo del progetto è molto significativa, perché si tratta di uno dei più affidabili dirigenti di Xiaomi, già incaricato dell'espansione del brand in settori molto delicati.

Xiaopeng P7

Chuan, tra le altre cose, ha portato brillantemente a compimento l'ingresso di Xiaomi nel settore dei televisori, adesso la divisione più profittevole del gruppo cinese dopo quella che si occupa di smartphone. Chuan ha precedentemente lavorato nel dipartimento di risorse umane di Xiaomi e ha esperienza decennale in tutti i reparti, dal concept fino all'entrata in produzione e nella distribuzione.

Secondo le fonti cinesi, del resto, Lei Jun ha tenuto nello scorso febbraio degli incontri confidenziali con Li Bin, fondatore di Weilai Automobile, con il quale ha discusso di problemi inerenti l'industria automotive. E Chuan avrebbe incontrato altri top manager con pedigree nel settore, per eventualmente coinvolgerli nel progetto di Xiaomi.

Ad ogni modo Xiaomi si è affrettata a respingere queste speculazioni con un comunicato ufficiale. Si tratta però di una mossa standard per tutti i casi di fuga di notizie prima degli annunci ufficiali. “Il Gruppo Xiaomi è sempre stato interessato all'ecosistema dei veicoli elettrici, valuta costantemente il settore e conduce ricerche sulle tendenze in aree correlate" si legge nel comunicato. "Il lavoro di ricerca di Xiaomi Group nel campo dei veicoli elettrici non è ancora giunto alla fase ufficiale del progetto”.

Notizie molto simili nelle settimane scorse erano trapelate anche per Huawei. Come Xiaomi, l'altro grande produttore di smartphone cinese sembrerebbe voler valutare l'ingresso nel settore automotive, pur essendoci stata anche in quel caso una sonora smentita.

Seguiteci anche su Instagram per foto e video in anteprima!

6 Commenti
Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - info
tallines19 Marzo 2021, 18:59 #1
Addirittura, dagli smartphone alle auto elettriche ?
alice_anto19 Marzo 2021, 19:45 #2
se aggiorneranno il software delle auto con la stessa qualita' con cui aggiornano il software del mibox ci sara' da ridere
Cappej20 Marzo 2021, 11:10 #3
Da ordinare su Wish o Bangood?
Marci20 Marzo 2021, 12:08 #4
Originariamente inviato da: tallines
Addirittura, dagli smartphone alle auto elettriche ?


Le auto elettriche ormai può farle "chiunque", il problema grosso è solo il budget a disposizione; il telaio lo fai progettare e costruire da aziende che lo fanno anche per altri brand, i motori elettrici e le batterie li compri sul mercato (ed il 99% vengono dalla Cina oer cui sei pure avvantaggiato), ti resta da progettare una buona elettronica di gestione e degli interni che puoi tranquillamente far produrre (ma anche progettare se sei così pigro) da terzi così come si fa con piattaforma e telaio ed il gioco è fatto.
MikTaeTrioR20 Marzo 2021, 22:24 #5
Una mini4wd

Il fondatore di xiaomi è tra i piu importanti finanziatori di xpeng che è considerata la tesla cinese
tallines21 Marzo 2021, 11:19 #6
Originariamente inviato da: MikTaeTrioR
Una mini4wd

Il fondatore di xiaomi è tra i piu importanti finanziatori di xpeng che è considerata la tesla cinese

Ahhh però....questa non la sapevo, grazie

Devi effettuare il login per poter commentare
Se non sei ancora registrato, puoi farlo attraverso questo form.
Se sei già registrato e loggato nel sito, puoi inserire il tuo commento.
Si tenga presente quanto letto nel regolamento, nel rispetto del "quieto vivere".

La discussione è consultabile anche qui, sul forum.
 
^